La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REPORT DI DOCUMENTAZIONE SQUADRA DANCE: LITTLE BEE SCUOLA STATALE DELLINFANZIA DIREZIONE DIDATTICA MORTARA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REPORT DI DOCUMENTAZIONE SQUADRA DANCE: LITTLE BEE SCUOLA STATALE DELLINFANZIA DIREZIONE DIDATTICA MORTARA."— Transcript della presentazione:

1 REPORT DI DOCUMENTAZIONE SQUADRA DANCE: LITTLE BEE SCUOLA STATALE DELLINFANZIA DIREZIONE DIDATTICA MORTARA

2 Rete di scuole per la ROBOCUP JR ITALIA ROBOCUP JR ITALIA 2012 Riva del Garda (TN) aprile DOCUMENTAZIONE Della squadra: LITTLE BEE DIREZIONE DIDATTICA MORTARA REPORT DI

3 Siamo matricole… Siamo state coinvolte alla partecipazione della gara RoboCup jr 2012, dal nostro Dirigente scolastico, Dott.ssa Maria Teresa Barisio, durante il corso di formazione La robotica educativa tenuto dalla formatrice Simonetta Siega nel periodo di tempo compreso tra giugno e novembre Il cammino inizia creando un clima di attesa nei bambini e l esperienza ha preso il via con linizio di questo anno scolastico (2011/2012). Il nostro grande entusiasmo ci ha consentito di superare i dubbi legati alla non conoscenza dello strumento, emersi al nostro primo approccio con la robotica educativa. Genitori, nonni ed amici hanno partecipato attivamente alla raccolta fondi per la realizzazione dei costumi e della coreografia.

4 Autori DOCENTI: ANNA CESARIO EMANUELA MAROZZO GIANFRANCA SINOPOLI MARIAROSA PERAZZOLI MONTAGNA MANDUCI e noi …

5 Anthony Cristina e Alessandro

6 Keivin e Andrea

7 Mari Jane e Michelle

8 Edoardo ed Emanuele

9 Elisa e Marco

10 Nelliryss e Mohamed

11 Khadidja ed Emanuele

12 NOME SQUADRA: SCUOLA STATALE DELLINFANZIA MORTARA PARTECIPA ALLA GARA DI DANCE Under 14 LITTLE BEELITTLE BEE

13 La scuola di provenienza è la Scuola Statale dellInfanzia di Mortara (Pv), Via Zanetti, 3, tel Indirizzo Sito Web: Componenti della squadra: Sez. CAVALLUCCI MARINI Sez. COCCINELLE Sez. DELFINI Sez. FARFALLE Sez. TIGROTTI Docente responsabile: Gianfranca Sinopoli.

14 Lo strumento che meglio si presta allutilizzo da parte dei nostri bambini (5 anni) è lape GAIA (BEE-BOT); nome scelto dagli stessi durante lattività mirata Diamo il nome alla piccola ape. BEE-BOT è una piccola ape robot di colore giallo e nero sorridente, maneggevole e accattivante. Non è del tutto un robot ma un oggetto programmabile, che si utilizza senza luso del computer. Ape … GAIA !!!

15 Il passo in avanti o indietro è fisso e misura 15 centimetri; le rotazioni a destra e a sinistra sono di 90° gradi; il pulsante GO serve per far partire lapina; il pulsante CLEAR serve per pulire e programmare un altro percorso; il tasto PAUSE permette allapina di fare una piccola pausa; Sulla sua schiena presenta dei tasti funzione, con i quali è possibile attivare dei semplici movimenti: funziona con 3 batterie AA da 1,5 V (non incluse); dopo due minuti di inattività entra in modalità stand-by.

16 NELLA NOSTRA SCUOLA È ARRIVATO UN SIGNORE: Bambini: chi sei?; Postino: sono il postino delle poste italiane di Mortara; Luca: perché sei venuto?; Postino: sono venuto a consegnarvi questo avviso di giacenza; Yussef: e che cosè?; Postino: è un biglietto che arriva da un paese molto lontano. Simona: cosa cè scritto sul biglietto?; Postino: cè scritto che un voluminoso pacco e una grande lettera sono da ritirare alle poste italiane della vostra città.

17 Carichi di entusiasmo andiamo alle poste italiane per ritirare il nostro pacco : Ritirato il pacco e ringraziato si ritorna a scuola. Alcuni bambini iniziano a fantasticare sul contenuto del pacco e qualcuno dice: Keivin: Chissà cosa ci sarà dentro? ; Emanuele: Cosa ci sarà in questo pacco? ; … Ed altri rispondono: Matteo: una macchinina; Paolo: un puzzle; Will: Ben Ten; Mattia: un computer per bambini; Adele: pinocchio; Yassine: una palla

18 … FINALMENTE è ora di leggere la lettera e aprire il pacco!!! Alessandro: Ci sono i giocattoli; Nelly: Ma quanti?; Paolo: Mah… ma guarda cosa sono?; Michela: Ci sono le api!!! Andrea: Guarda quante sono … Contiamole!!!; Ilias: … sono 6 !!!; Achille: si sono proprio 6 api; Marta: si, sei piccole api!!!.

19

20 Attraverso una conversazione guidata diamo il nome alla piccola ape: Marion: possiamo chiamarla Carla!!!; Lorenzo: ma no chiamiamola Marilù come il mio cane; Mari Jane: io dico Gaia; Carlo: che ne dite di Jonathan?; Mattia: forse meglio Febet…; Sofia: io dico Nelly…; Alla fine la maggioranza vince … il nome dellape è GAIA!!! Con carta, cartone e materiale di riciclo, si realizza la casa delle api.

21

22 Passo dopo passo camminiamo al ritmo di … … Gaia !!!

23 Il tempo stringe … La gara di Riva del Garda è alle porte … È ora di prepararci per la nostra performance Ci serve un brano musicale e mentre ne ascoltiamo alcuni... I bambini formano spontaneamente delle coppie e cominciano a muoversi a ritmo di: Mari Jane :a me piace questa; Keivin: si bellissima fa: na, na na na… o meglio sulle note di LIBERTANGO di A. Piazzolla. TANGO

24 È ora di DANCE…!!!

25

26 EPRIMADIEPRIMADI BALLARE … SIAMO PRONTI A PROGRAMMAREPROGRAMMARE

27 VELOCE VELOCE LENTO

28

29 3… 2… 1… NON CI BATTERÀ NESSUNO!!! LIMPORTANTE NON È VINCERE MA IMPARARE … UNECCEZIONE SI PUÒ FARE!!! SENZA TOGLIERE NIENTE A QUALCUNO


Scaricare ppt "REPORT DI DOCUMENTAZIONE SQUADRA DANCE: LITTLE BEE SCUOLA STATALE DELLINFANZIA DIREZIONE DIDATTICA MORTARA."

Presentazioni simili


Annunci Google