La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La gestione ambientale della bassa valle dellOfanto: verso una visione strategica Angela Barbanente, Valeria Monno, Angelo Micolucci Politecnico di Bari,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La gestione ambientale della bassa valle dellOfanto: verso una visione strategica Angela Barbanente, Valeria Monno, Angelo Micolucci Politecnico di Bari,"— Transcript della presentazione:

1 La gestione ambientale della bassa valle dellOfanto: verso una visione strategica Angela Barbanente, Valeria Monno, Angelo Micolucci Politecnico di Bari, Dipartimento di Architettura e Urbanistica Via Orabona, Bari, tel.: , fax: Attività svolta nellambito del Programma di ricerca Valorizzazione dei beni culturali e ambientali della Valle dell'Ofanto, MURST, Sottoprogetto Costruzione del quadro delle conoscenze orientato alla pianificazione ecologica di area vasta, nellambito dei Piani di potenziamento della rete scientifica e tecnologica Valorizzazione dei beni culturali e ambientali.

2 Sommario I bacini fluviali fra mutamenti di sensibilità e nuove forme di governo del territorio Emergenti domande di conoscenza La valle dellOfanto: processi, attori, pratiche –Lo stato dellambiente: resoconti in formazione –Dal modello di sviluppo regionale a una prospettiva di sviluppo locale –Il fiume tra contestazione e tutela incerta Rappresentare la valle dellOfanto –Un sistema informativo per esplorare –Mappe cognitive come profili di speranze e intenzionalità eterogenee –Descrizioni strategiche: attraversare confini pensando a eterogeneità e mutevolezza

3 I bacini fluviali fra mutamenti di sensibilità e nuove forme di governo del territorio Nuove consapevolezze ambientali Dalla definizione dei rimedi alla prevenzione del rischio Complessificazione del modello gestionale focus sullintegrazione coinvolgimento di stakeholders nei processi decisionali centralità del sapere locale coordinamento di azioni governative e non governative frammentazione amministrativa moltiplicazione dei livelli del policy making articolazione della domanda sociale e crescita di movimenti e coalizioni

4 Emergenti domande di conoscenza La questione della conoscenza utile ai processi decisionali Ruolo dellinformazione ai fini del cambiamento di percezioni e orientamenti degli attori ampliamento orizzonti di possibilità per lazione ampliamento e ridefinizione dei compiti tradizionali delle tecnologie informatiche Rappresentazioni dello spazio Spazi di rappresentazione Rapporti dialettici che legano entrambi agli spazi sociali dell'interazione

5 La bassa valle dellOfanto Processi, a ttori, pratiche in mutamento Dal modello di sviluppo regionale a una prospettiva di sviluppo locale –le silenti aggressioni dell'agricoltura: lalterazione degli ecosistemi e dei cicli ecologici –i deboli segnali di mutamento: il fiume come risorsa economica – attività agrituristiche e turistiche – linnovazione comunitaria

6 La bassa valle dellOfanto Processi, a ttori, pratiche in mutamento Il fiume tra paradigma idraulico, contestazione e tutela incerta: iniziative dallalto vs azioni dal basso –Il difficile percorso della pianificazione di bacino –Listituzione di aree protette regionali –I movimenti: laffermazione di valori di deep ecology produzione di conoscenza locale Discorsi globali Conflitti locali riformulazione di conoscenza locale nuove strategie dazione – La ripresa della conversazione istituzionale nella valle: la tutela del fiume nel LIFE ambiente

7 Rappresentare la valle dellOfanto Conoscenze per esplorare –struttura vs. funzioni –modularità, adattività e flessibilità –connessioni ipertestuali Rappresentazioni di conoscenza in azione – mappe cognitive punti di partenza per interazioni distribuite – descrizioni strategiche dalla focalizzazione sulle differenze di significato alla strategia d'azione convergente costruita nell'interazione

8

9 I programmi per governare: il Patto Territoriale Nord Barese Ofantino Il direttore dellAgenzia per lOccupazione e lo Sviluppo dellArea Nord Barese Ofantina concetti indicatori Il sistema ambientale processi urbanizzazione della costa iniziative di pianificazione estemporanee e non integrate mutamento delle fonti di finanziamento az ioni Parco/ risorsa Costruire una direttrice ponte di sviluppo Adriatico /Tirreno per sostenere la competizione dellarea Diversificare le attività economiche Decongestionare la costa Trasformazion e delle economie Pressione antropica Allocazione risorse lazione come parternships pubblico/privato Mappe cognitive concetti come connettori di discorsi locali/sovralocali fra comunità di pratiche compresenza di differenti concettualizzazioni e messa in luce di reciproche tensioni Mappa cognitiva Patto Territoriale Nord Barese Ofantino Il Direttore del Patto

10 Lacqua e lo sviluppo dellagricoltura: Il Consorzio di Bonifica della Capitanata Un funzionario/ingegnere Fattori di mutamento Mutamento della domanda Regimazione delle acque Cambiamenti climatici Le tariffe Scorte idriche azioni lazione pubblica come decisione razionale ottimizzante Completamento delle opere di ingegneria idraulica Efficienza gestionale Differenziare le modalità di uso delle acque: costruire impianti per luso di acque reflue depurate Tariffe per limitare luso della risorsa concetti indicatori La risorsa idrica Schemi e sistemazioni idriche Mappa cognitiva Consorzio di Bonifica della Capitanata Funzionario ingegnere

11 Concetti/sistemi di conoscenze emergenti parco corridoio/direttrice di sviluppo Mappa cognitiva Il comitato per il parco dellOfanto Responsabile Legambiente Parlare per il fiume: Il Comitato per il Parco dellOfanto Responsabile Legambiente San Ferdinando Fattori di mutamento Desertificazione Regimazione delle acque Inquinamenti Pratiche quotidiane di uso dei suoli. Occupazione aree golenali Cementificazione Modelli di sviluppo urbano regionali Flora Fauna Indicatori ambientali Alterazioni ambienti fluviale azioni Educare, prevenire, vigilare Gestire le risorse idriche Conservare lecosistema: il parco fluviale per conoscere i cicli naturali Riconversione ecologica delle economie locali Interessi economici Disaffezione ai luoghi concetti indicatori Il sistema vivente lazione pubblica come dialogo

12

13 ECONOMIA POLITICA PRESSIONE Accordo volontario – Perimetrazione del parco regionale ASSOCIAZIONI COMUNI LIFE Spazio della concertazione e della mediazione ORIZZONTE STRATEGICO ASSOCIAZIONI – IL PARCO REGIONALE CHE NON COINCIDE CON IL PARCO FLUVIALE ORIZZONTE STRATEGICO - LIFE - NATURA 2000 ORIZZONTE STRATEGICO DELLA COALIZIONE - IL PARCO FLUVIALE PATTO ORIZZONTE STRATEGICO PATTO – SVILUPPO LOCALE SOSTENIBILE REGIONE Orizzonti strategici costruiti nellinterazione coalizione tra associazioni, patto territoriale e comuni dellarea progetto LIFE: – nodo per comunità di pratiche – apertura alla concertazione proposta di perimetrazione del parco quale ipotesi di ampliamento del parco regionale della foce in corso di istituzione

14

15 Il prototipo di automa cellulare multilivello Strumento per favorire conversazioni strategiche tra attori distribuiti, suggerendo che nella valle lo spazio delle possibili risposte strategiche non è né dato né statico, ma in evoluzione Simulazione dell'evoluzione del sistema in rapporto a differenti coalizioni di attori Traduzione delle descrizioni strategiche in una rappresentazione dinamica e reciproca tra coalizioni di attori e perimetrazioni

16 Conclusioni Domande e intenzionalità di cambiamento bene ambientale fra le risorse dello sviluppo e per lo sviluppo Riavvicinamento fra dimensione fisica, sociale e mentale dinamiche generative attive e creative Quadro di conoscenze e sistema informativo aperti a nuove concezioni e percezioni dello spazio, pratiche spaziali e spazi delle pratiche Rappresentazioni molteplici Supporto a processi di generazione e apprendimento Rilevanza del percorso, piuttosto che della configurazione finale Sostegno alla vitalità del dominio pubblico, sostenendo mediazioni tra mondi fisici, sociali e mentali, generatrici di una conoscenza utile per lazione


Scaricare ppt "La gestione ambientale della bassa valle dellOfanto: verso una visione strategica Angela Barbanente, Valeria Monno, Angelo Micolucci Politecnico di Bari,"

Presentazioni simili


Annunci Google