La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mi chiamo Joyce Lussu. È stata una decisione politica e culturale quella di portare il nome del mio compagno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mi chiamo Joyce Lussu. È stata una decisione politica e culturale quella di portare il nome del mio compagno."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Mi chiamo Joyce Lussu. È stata una decisione politica e culturale quella di portare il nome del mio compagno.

4 Senti, sia come sia, ti confesso che non mi interesso molto al successo ma appassionatamente al succede e al succederà..

5

6 La luna si è rotta si è rotta in cinque pezzi galleggiano nel cielo come cinque cocci di scodella

7

8 Traduci Hikmet? Allora conosci il turco? Non so una parola di turco!

9

10

11

12

13 Con Hikmet avevo imparato un metodo per scoprire altre poesie e altri mondi

14 Ricordatemi quando sarò morto Quando sarò morto Semplificatemi Vorrei che fosse così anche per me, quando non ci sarò più, che mi si ricordasse comero nei momenti migliori, brava e anche bella, perché no? Ma soprattutto viva, togliendo il superfluo semplificando i ricordi

15 La donna libera porta i capelli al vento! Essere donna, lho sempre considerato un vantaggio

16 La patria è al di sopra del sesso o il sesso è al di sopra della patria?

17

18 Chi ha detto che la vita è breve? Non è vero niente La vita è lunga quanto le nostre azioni generose quanto i nostri pensieri intelligenti quanto i nostri sentimenti disinteressatamente umani. La vita è infinita.

19 Sapete che sui Monti Sibillini cè una sorgente che chiamano della Madonna del Telaio? Sapete perché?

20 Le mie origini sono acquatiche. Il mio elemento è lacqua. Lacqua dolce delle sorgenti, dei fiumi, dei laghi.

21 il momento in cui ci si lascia è come un grande albero dinverno un albero spoglio..

22 Emilio ti ricordi quando ci siamo incontrati la prima volta in una casa svizzera linda e lustra di cera e di tendine e già la sera stavamo abbracciati in un letto a una sola piazza

23 Il lungo sonno è stato prima prima daverti incontrato

24 Quando prenderò la rincorsa Per il grande tuffo nellaldilà Non è detto che arrivi tutta intera....Ma pazienza! Perché Tanto si arriva lo stesso

25 Non ci sarà bisogno di piangere. Sono vecchia e la mia vita lho vissuta come lho voluta io. Nessuno me lha imposta. Ho lottato e mi sono difesa come un leone.

26

27

28 Tutta questa felicità Non potrà sparire dal mondo Anche dopo il gran tuffo nellaldilà Continuerà a svolazzarvi attorno Travestita da lucciola o da farfalla O saltellando sulle stelle O giocando allo scivolo con le sibille O magari danzando sulle punte Lungo una nota musicale.

29

30 Capelli al vento omaggio a Joyce Lussu sibilla del novecento con Rosetta Martellini musiche originali eseguite dal vivo Andrea Mei grazie a Luigi Stefania Giampiero Gino Gianluca Serena Diego Elena Monia Eufemia Sergio Marco Sara Mario Ferruccio... foto Luciano Serini


Scaricare ppt "Mi chiamo Joyce Lussu. È stata una decisione politica e culturale quella di portare il nome del mio compagno."

Presentazioni simili


Annunci Google