La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI 10 maggio 2012 Arch. Luca Bertoni responsabile barriere architettoniche architetto STS OTIA REG B.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI 10 maggio 2012 Arch. Luca Bertoni responsabile barriere architettoniche architetto STS OTIA REG B."— Transcript della presentazione:

1 LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI 10 maggio 2012 Arch. Luca Bertoni responsabile barriere architettoniche architetto STS OTIA REG B

2 LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI Cosa è una barriera architettonica? È un ostacolo fisico creato dalluomo per impedire, coscientemente o meno, laccesso a un suo simile, fisicamente leso, in un altro ambiente!

3 2012 OPEL AMPERA auto dellanno 2012 Progettare secondo regole e standard attuali oppure...

4 1978 …ancorarsi a parametri superati?

5 FASCE DUTENZA ? Persone con andicap mentali con andicap mentali con difficoltà sensoriali (ciechi e sordi) con difficoltà sensoriali (ciechi e sordi) con difficoltà motorie con difficoltà motorie anziani anziani obesi obesi individui affetti da nanismo individui affetti da nanismo donne in gravidanza donne in gravidanza bambini piccoli bambini piccoli individui con temporanee difficoltà motorie individui con temporanee difficoltà motorie

6 LE LEGGI ARTICOLO 30 LEGGE EDILIZIA 1978 LEGGE FEDERALE SUI DISABILI Valida per gli edifici pubblici Valida per gli stabili plurifamiliari: con più di 8 appartamenti e gli edifici Con più di 50 posti lavorativi

7 SN SIA 500 Valida fino a dicembre 2008 In vigore da gennaio 2009 LA NORMA

8 LE SCHEDE ART. 30 LE Elenco opere soggette

9 LE SCHEDE Accessibilità stabili Domanda di costruzione

10 SIA 500 Parte dal principio che tutte le infrastrutture circostanti siano accessibili autonomamente Definisce i campi di applicazione: Si applica nelle domande di costruzione per stabili nuovi, da trasformare o da riattare È valida pure per le costruzioni provvisorie Genere di costruzioni: EDIFICI APERTI AL PUBBLICO IMMOBILI ABITATIVI STABILI AZIENDALI E INDUSTRIALI

11 SIA 500 TIPI DI ANDICAP CONSIDERATI PERSONE IN CARROZZELLA O CON DIFFICOLTÀ MOTORIE IPOVEDENTI E CIECHI AUDIOLESI E SORDI

12 SIA 500 POSTEGGI Larghezza minima dei posteggi m 3.50 Pavimentazione piana o con una pendenza massima del 2% Lunghezza dei posteggi laterali m 8.00 Riservare una superficie di m 1.40 al suo fianco

13 SIA 500 PERCORSI ESTERNI In tutti i percorsi, i cambiamenti di direzione con un angolo superiore a 45°, il raggio di curvatura deve essere di m 1.90 In luoghi interni molto frequentati, applicare di preferenza la stessa regola

14 SIA 500 RAMPE e PIANEROTTOLI RAMPE Larghezza minima m 1.20 Pendenza massima 6 % Pendenza trasversale massima 2 % PIANEROTTOLI prevedere un pianerottolo alla partenza e allarrivo Lunghezza minima m 1.40 Larghezza minima m 1.20 In caso di cambio di direzione superficie minima m 1.40 x 1.40

15 SIA 500 INGRESSI e CORRIDOI INGRESSI Larghezza minima della porta cm 80 (antincendio cm 90) Soglie max mm 25 Prevedere gli ingressi principali scevri da ostacoli Un ingresso secondario è ammesso con riserva solo se giustificato CORRIDOI Larghezza minima m 1.20 Larghezze inferiori comprese tra m 1.00 e 1.20 sono ammesse con riserva In prossimità di porte o passaggi adottare la seguente formula: x + y = m 2.00 minimo

16 SIA 500 ASCENSORI Dimensioni della cabina larghezzaprofondità Ascensori interni m Ascensori in luoghi molto frequentati m Dimensioni minime ammesse con riserva m Latrio antistante lascensore deve presentare una superficie minima di m 140x140

17 SIA 500 LOCALI SANITARI Dimensioni m 1.80 x 1.65 Dimensioni porta m 0.80 Apertura porta verso lesterno Arredamento secondo indicazioni POSSIBILI VARIANTI WC lungo con cassetta sottomuro e schienale WC con cassetta sottomuro

18 SIA 500 UBICAZIONE Contrariamente al passato il locale sanitario deve essere separato

19 SIA 500 BAGNI Larghezza porta cm 80

20 LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI AUTONOMIA Aspetti salienti: Posteggio Collegamenti orizzontali Larghezza porte e corridoi Collegamenti verticali Locali sanitari Una progettazione consona permette Luca Bertoni, architetto Animazione Valerio Bertoni Animazione Valerio Bertoni maggio 2012 maggio 2012


Scaricare ppt "LA COSTRUZIONE SENZA OSTACOLI 10 maggio 2012 Arch. Luca Bertoni responsabile barriere architettoniche architetto STS OTIA REG B."

Presentazioni simili


Annunci Google