La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Intesa col Governo in materia previdenziale PENSIONI DI ANZIANITA…ed altro A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Intesa col Governo in materia previdenziale PENSIONI DI ANZIANITA…ed altro A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007."— Transcript della presentazione:

1 Intesa col Governo in materia previdenziale PENSIONI DI ANZIANITA…ed altro A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

2 Revisione dello scalone con 35 anni di contributi versati…. Solo per dipendenti 59 a. per autonomi 58 anni Dal 1° Gennaio 2008 A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

3 Revisione dello scalone con 36 anni di contributi versati… Quota 95 (59 a. + 36) oppure 60 a Solo per dipendenti 60 a. per autonomi Quota anni Dal 1° Luglio 2009 A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

4 Revisione dello scalone con 36 anni di contributi versati…. Quota 96 (60 a.+ 36) oppure Solo per dipendenti 61 a. per autonomi Quota anni Dal 1° Gennaio 2011 A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

5 Revisione dello scalone con 36 anni di contributi versati…. Quota 97 (61a. + 36) oppure Solo per dipendenti 62 a. per autonomi Quota anni Dal 1° Gennaio 2013 A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

6 Sono esclusi da questa intesa sullaumento delletà pensionistica… 1,4 milioni di lavoratori impegnati in attività usuranti Ad es.: miniere e cave, impegnati su tre turni, addetti a catene di montaggio ed altoforni….; A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

7 Finestre pensionistiche….con.. A qualsiasi età.. Quattro finestre: Gennaio,aprile,luglio,ottobre Da concordare entro Settembre 2007 In sostituzione attuali due finestre 40 anni di contributi A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

8 Pensioni di vecchiaia; accesso alletà di…. 60 anni per le donne 65 anni per gli uomini A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

9 Per coloro che hanno rapporti di lavoro ATIPICI come co.co.pro., a termine, interinali… ( giovani, soprattutto..) Attraverso meccanismi di solidarietà e di garanzia, salvaguardare ladeguatezza di pensioni per i lavoratori con bassi redditi Obiettivo di resa pensionistica non inferiore al 60% della retribuzione media annua; A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

10 Sostegno alla contrattazione integrativa (aziendale e territoriale) Da - 3% fino al -5% di contributi da pagare sugli aumenti economici concordati sia a livello aziendale che territoriale ; A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

11 MISURE SPECIFICHE A tutela e sostegno delle posizioni previdenziali dei GIOVANI A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

12 Per i GIOVANI…(1) Interventi in materia di previdenza per i lavoratori dipendenti con carriere discontinue La copertura figurativa piena, prevista nella riforma degli ammortizzatori, commisurata alla retribuzione percepita, consentirà ai lavoratori dipendenti con contratti a termine di colmare i vuoti contributivi e di aumentare le prestazioni pensionistiche future. A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

13 Per i GIOVANI…(2) Interventi in materia di cumulo di tutti i periodi contributivi (totalizzazione) In previsione di una più ampia riforma della totalizzazione che riassorba e superi la ricongiunzione, si attueranno interventi immediati che assicureranno ai lavoratori lutilizzabilità dei contributi versati. Per i giovani che sono nel sistema contributivo: sarà predisposto un meccanismo di utilizzazione dei contributi versati in qualsiasi fondo, per ununica pensione, rimuovendo le previsioni che limitano la possibilità di cumulare i versamenti contributivi sia per il conseguimento del requisito di accesso al pensionamento sia per lammontare della pensione. Per i lavoratori nel sistema retributivo o misto: si ridurrà dagli attuali sei a tre anni il limite minimo di anzianità contributiva richiesto per cumulare i contributi nelle varie gestioni pensionistiche. A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

14 Per i GIOVANI …( 3 ) Interventi in materia di riscatto della laurea Saranno predisposti interventi relativi alle norme di riscatto della laurea con lobiettivo sia di renderlo conveniente sotto il profilo previdenziale sia di ridurne lonere. A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007

15 Per i GIOVANI…( 4 ) Interventi in materia di previdenza per i parasubordinati Sarà previsto un aumento graduale dellaliquota dei parasubordinati, finalizzato a rafforzare la posizione pensionistica dei giovani parasubordinati. A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007


Scaricare ppt "Intesa col Governo in materia previdenziale PENSIONI DI ANZIANITA…ed altro A cura dellUfficio Studi e formazione Cisl Toscana –23 Luglio 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google