La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gestione efficiente di allarmi satellitari Controllo delle apparecchiature satellitari Gestione efficiente di modem SMS e DTMF Inviare comandi alle apparecchiature.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gestione efficiente di allarmi satellitari Controllo delle apparecchiature satellitari Gestione efficiente di modem SMS e DTMF Inviare comandi alle apparecchiature."— Transcript della presentazione:

1 Gestione efficiente di allarmi satellitari Controllo delle apparecchiature satellitari Gestione efficiente di modem SMS e DTMF Inviare comandi alle apparecchiature satellitari Storico dei trattamenti del veicolo Diversificazione di ruoli Sicurezza Stile di visualizzazione intuitivo OBIETTIVI dellAPPLICAZIONE WEB

2 versione Server web Apache versione Linguaggio HTML Linguaggio Javascript - AJAX versione Linguaggio PHP versione Foglio di stile CSS versione 1.21 Bamcompile versione 1.21 PHP versione PHP versione versione Database Mysql versione versione 2005 Database Microsoft SQL Server versione 2005 STRUMENTI SOFTWARE UTILIZZATI

3 La tecnologia AJAX si basa su uno scambio di dati in background tra client e server. Caratteristiche principali: La capacità di fare richieste asincrone tramite il protocollo HTTP. La capacità di fare richieste asincrone tramite il protocollo HTTP. Lutente non deve necessariamente attendere che sia stata ultimata per effettuare altre operazioni. La capacità di aggiornare parte di una pagina HTML senza che questa venga ricaricata. La capacità di aggiornare parte di una pagina HTML senza che questa venga ricaricata. UTILIZZO di JAVASCRIPT-AJAX Sviluppo di unapplicazione web 2.0 interattiva

4 Antifurti Satellitari Rilevatore GPS Rilevatore GPS Modulo GSM Modulo GSM SIM telefonica SIM telefonica Centralina Centralina Modem DTMF 5 modem Digicom Tiziano Memory Pro 5 modem Digicom Tiziano Memory Pro 3 Modem utilizzati per la ricezione 3 Modem utilizzati per la ricezione 2 Modem utilizzati per la trasmissione 2 Modem utilizzati per la trasmissione 5 COM utilizzate 5 COM utilizzate Modem GSM Un solo modem Siemens MC35i Terminal Un solo modem Siemens MC35i Terminal SIM telefonica SIM telefonica Una sola COM utilizzata Una sola COM utilizzata STRUMENTI HARDWARE UTILIZZATI

5 RILEVATORILOCALIZZATORI Magneti Marelli v5.03Magneti Marelli v5.41 Magneti Marelli v5.09 Magneti Marelli v5.17 e v5.21 Permettono di rilevare tentativi di furto Permettono di localizzare il veicolo APPARECCHIATURE SATELLITARI GESTITE Caratteristiche SMS DTMFGPS Stati di in/out Dispositivi per inserire/disinserire il sistema

6 ( Dual Tone Multi Frequency ( Dual Tone Multi Frequency) DTMF DTMF - sistema di trasmissione, codifica e decodifica 16 distinti comandi, spesso associati a un tastierino a 16 pulsanti. Chiamata spontanea da periferica verso centrale CHIAMA INVIA tono 0 INVIA unit e verINVIA pwd SETTAGGIO MODEM RICEVE CHIAMATA LETTURA,INTERPRETAZIONE E SALVATAGGIO DELLA SEGNALAZIONE STATO ONLINE E RICEZIONE COMANDI TRAMITE SOCKET Se linea caduta Se linea OK PASSAGGI FONDAMENTALI DEL PROGRAMMA PER LA RICEZIONE SVILUPPO del PROGRAMMA di GESTIONE MODEM DTMF Se linea caduta STATO OFFLINE Se linea OK INVIA segnalazione

7 Lettura e interpretazione della segnalazione da seriale Il modem decodifica il tono DTMF ricevuto, fornendo una parola a 4 bit, affiancato da un segnale di STROBE. Chiamata da centrale verso periferica di bordo CHIAMA INVIA tono 0INVIA pwd INVIA tono 0 INVIA tono 1 Attende comandi Pwd errata chiamata chiusa PASSAGGI FONDAMENTALI DEL PROGRAMMA PER LA TRASMISSIONE SETTAGGIO MODEM RICEVE COMANDO DA SOCKETAVVIA LA CHIAMATA ALLA PERIFERICA Se linea OK STATO ONLINE E RICEZIONE DI UN ALTRO COMANDO Se linea caduta, occupata, non raggiungibile, PWD non corretta UTILIZZO SOCKET ( Dual Tone Multi Frequency ( Dual Tone Multi Frequency) SVILUPPO del PROGRAMMA di GESTIONE MODEM DTMF (2) #5*409271* * *0000*771*000*01* TIPO ALLARMELATITUDINELONGITUDINEDATA E ORARIOVELOCITASTATI DI BORDOSOGLIA ANALOGICAQUADRANTEQUALITA GPS

8 Protocollo di comunicazione SMS da periferica a centrale PASSAGGI FONDAMENTALI DEL PROGRAMMA PER LA TRASMISSIONE Seleziona i dati dalla Seleziona i dati dalla tabella INVIA SMS SALVA RESOCONTO Elimina i dati dalla Elimina i dati dalla tabella SVILUPPO del PROGRAMMA di GESTIONE MODEM GSM Esempio AT TTTTTTTT Lat­+XXXXXX Lon­+YYYYYYY Time DDDDOOOO Vel SSSS Gps N Stb XYZ TIPO ALLARMELATITUDINELONGITUDINEDATA E ORARIOVELOCITAQUALITA GPSSTATI DI BORDO

9 Login e avvio applicazione Lutente prima di avviare lapplicazione deve inserire le proprie credenziali: Username e Password Fabio ********* Login corretto Login errato AVVIO Finestra dellapplicazione web schermo intero 1280px X 1024px Lapplicazione mantiene in un file di log le operazioni effettuate dallutente Tutti i tentativi di accesso Avvii dellapplicazione Chiusura dellapplicazione Visualizzazione e caratteristiche job di gestione Tutte le segnalazioni che pervengono dallo stesso veicolo sono accumulate in un job di gestione Informazioni cliente Codice identificativo della periferica di bordo Targa del veicolo Data e orario della sua creazione Contiene una segnalazione in DTMF Non contiene segnalazioni in SMS Tipo ultima segnalazione Numero segnalazioni contenute Gruppo di gestione Stato del trattamento Visualizza annotazioni SVILUPPO APPLICAZIONE WEB INTERFACCIA UTENTE (1)

10 Schermata principale dellapplicazione web Arrivo di un nuovo job La linea telefonica è attiva Sospensione di job La linea telefonica non è attiva Avviso di un job bloccato Segnalazione indefinita Segnalazione di emergenza Segnalazione di allarme Segnalazione non di allarme SVILUPPO APPLICAZIONE WEB INTERFACCIA UTENTE (2) accedere alle principali funzioni visualizzare in maniera schematica i dati dei job La schermata principale dellapplicazione permette di accedere alle principali funzioni dellapplicazione e di visualizzare in maniera schematica i dati dei job e degli allarmi non ancora gestiti definitivamente. Trattamento di un job

11 Trattamento di un veicolo Componenti della pagina Informazioni generali Visualizzazione Funzioni riservate allamministratore Visualizzazione aggiornata delle segnalazioni Visualizzazione dettagli evento selezionato Posizione evento selezionato Tracciamento di tutte le posizioni Visualizzazione delle funzioni installate Visualizzazione comandi Invio comandi Stato della linea telefonica Tasti per gestione job Visualizzazione di job in attesa di gestione SVILUPPO APPLICAZIONE WEB INTERFACCIA UTENTE (3)

12 SVILUPPO APPLICAZIONE WEB INTERFACCIA UTENTE (4) Ricerca periferica e avvio gestione PROVE AVVIO RICERCA AVVIO GESTIONE Solo se il job non è già creato Gestione dei job storici AVVIO RICERCA LISTA JOB SEGNALAZIONI COMANDI NOTE STATI DI BORDO MAPPA

13

14 CONCLUSIONI NUOVE CONOSCENZE OTTENUTE Utilizzo di AJAX e realizzazione di unapplicazione web 2.0 Programmazione seriale e pieno controllo di modem DTMF e GSM Funzionamento delle periferiche satellitari FUTURE IMPLEMENTAZIONI Gestione di nuove apparecchiature satellitari Controllo di apparecchiature GPRS per la gestione flotta del veicolo Offrire al cliente un controllo diretto del proprio veicolo RINGRAZIAMENTI Per lottima esperienza ricevuta, ringrazio lazienda OVERSAT di Busto Arsizio. In particolare, ringrazio il tutor aziendale MARCO PARIANI per avermi dato piena fiducia nel realizzare unimportante applicazione web, con una logica del tutto diversa dal vecchio applicativo utilizzato per la gestione del servizio di sicurezza.


Scaricare ppt "Gestione efficiente di allarmi satellitari Controllo delle apparecchiature satellitari Gestione efficiente di modem SMS e DTMF Inviare comandi alle apparecchiature."

Presentazioni simili


Annunci Google