La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fascisti nella Cucina Italiana Merel Berkelmans, Liselotte Pelle & Eva Poort Italian Language and Culture I 29 th September 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fascisti nella Cucina Italiana Merel Berkelmans, Liselotte Pelle & Eva Poort Italian Language and Culture I 29 th September 2011."— Transcript della presentazione:

1 Fascisti nella Cucina Italiana Merel Berkelmans, Liselotte Pelle & Eva Poort Italian Language and Culture I 29 th September 2011

2 Introduzione Come facismo ha affetatto la cucina italiana? La cucina fascista La cucina futurista La cucina ebraica

3 La Cucina Fascista Il dominio di Mussolini (il Duce) Dieci minuti a tavola Il Duce aveva modi poveri e non vuole cenare in compagnia Fascisti duro e aggressivo disprezzo giovanile per la comodità Modi poveri = poor manners Cenare = to dine Duro = tough Disprezzo = disdain

4 Gli Italiani Una tendenza naturale verso il vegetarianismo non poteva permettersi la carne

5 Battaglia per il Grano Luglio del 1925 la prima campagna del regime di propaganda Solo prodotti coltivati riso, pesce e formaggi La battaglia = the battle Era sotto pressione = were pressured

6 Stime le Calorie Consumate Nel 1926: 2,954 Nel 1936: 2,476

7 Le Trattorie 1938: mostra di prodotti regionali In un villaggio molto insolito Le trattorie locali provenienti da diverse parti d'Italia. Come Torino, Firenze e Napoli Rimasto del Circo Massimo Mostra = exhibition Conteneva = contained Era rimasto = was left Le sue corse delle bighe = its chariot races

8 Roma Rappresentata da una cantina vecchia gli spaghetti all'amatriciana trippa di coda di bue agnello svezzato Una cantina vecchia = old winery Trippa di coda di bue = tripe oxtail Agnello svezzati = unweaned lamb

9 Le Città I centri dinnovazione gastronomica In cui la nazione è stata effettuata e rifatto attraverso il cibo Innovazione gastronomica = culinary innovations Rifatto attraverso = remade by

10 Riassumendo I fascisti non erano grandi fan di cibo Prodotti regionali erano molto importanti Le città avevano una grande influenza sul cibo della nazione

11 La Cucina Futurista Torino come la residenza della revoluzione cucinaria

12 Filippo Tommaso Marinetti Viveva da 1876 a : Il Manifesto Futurista Ama lindustria, la guerra, il patriottismo Ha riformato per esempio larte, la poesia e la cucina il fondatore = the founder riformare = to reform demolire = to demolish spiegare = to explain

13 LArte Futurista rimanere = to remain al posto di = instead of

14 La Poesia Futurista la poesia = the poetry proprio come = just like ha senso?

15 La Cucina Futurista Torino: la Taverna del Santopolato e il primo ristorante futurista Nessune posate Lusa dei multipli sensi Molto importante : pasta e proibita aprire = to open posate = cutlery strofinare = to rub carta vetrata = sandpaper proibire = to prohibit pigrizia = laziness

16 Il Menu del Ristorante Il Carneplastico: Polpettone con verdure, miele, salame simbolo di fallo Ultraverile: Laragosta, gamberetti, lingua di vitello, testicolo fritto Aroused Pig: Salame con caffè e eau de Cologne polpettone = meat loafaragosta = lobster simbole di fallo = phallus-symbol gamberretti = shrimpspeggiore =worse

17 Fascismo e Futurismo Mussolini e Marinetti erano amici Cultura nazionale dellItalia Ma: fascismo adorava lantica Roma cambiare = to change imporre = to impose una cosa individuale = something personal

18 La Cucina Patriottica e Ebraica I pasti economici e ebraici

19 La Cucina Patriottica La Casalinga Rurale La donna ideale secondo Mussolini Cucinare pasti patriottici Lomelette patriottica Rosso: pomodori Bianco: mozzarella Verde: basillico La casalinga rurale = the rural housewife Pasti patriottici = patriotic dishes

20 La Cucina Frugale Vivere Bene in Tempi Difficili di Fernanda Momigliano Preparare i pasti economichi A causa della Wall Street crisi Piatti eleganti ma modesti: le minestre Le donne della borghesia hanno fatto popolare i pasti contadini Maccheroni con ragù| gnocchi con burro e formaggio | risotto con zafferano Frugale = frugal Pasti econimichi = inexpensive dishes La minestra = the first course La borghesia = the bourgeoisie

21 Il Touring Club Italiano Ha incoraggiato i loro membri a fare viaggi nella campagna Gli uomini hanno scoperto molti tesori commestibili Hanno scritto ricettarie La Guide Gastronomica della Italia del Touring Club Ghiottoni Erranti di Paolo Monelli Incoraggiare = to encourage Scoprire = to discover Tesori commestibili = eatable treasures Ghiottoni erranti = wandering gluttons

22 La Cucina Ebraica Oca e Melanzana di Fernanda Momigliano Per incorporare la cucina ebraica nella cucina italiana Prodotti come oca e salame e ricette come carciofi alla giuda Durante la Seconda Guerra Mondiale: la cucina ebraica è scomparsa dalla cucina italiana Ebraica = Jewish Loca = the goose Melanzana = aubergine Carciofi alla giuda = Jewish-style artichokes Scomprare da = to disappear from

23 Conclusione Così: come facismo ha affettato la cucina italiana negli anni 30? meno di cibo nel meno di tempo la cucina futurista per i ricchi: pasta è proibita. la cucina patriottica e la cucina ebraica sono state fatto popolare i pasti semplici e modesti, ma deliziosi


Scaricare ppt "Fascisti nella Cucina Italiana Merel Berkelmans, Liselotte Pelle & Eva Poort Italian Language and Culture I 29 th September 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google