La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PIRAMIDE ALIMENTARE Da usare come informazione generale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PIRAMIDE ALIMENTARE Da usare come informazione generale."— Transcript della presentazione:

1 PIRAMIDE ALIMENTARE Da usare come informazione generale

2 LA PIRAMIDE ALIMENTARE DOLCIUMI VINO E BIRRA OLIO, BURRO LATTE E DERIVATI CARNE, PESCE, UOVA, LEGUMI PASTA, PANE, RISO, PATATE FRUTTA E VERDURA ACQUA ACQUA ATTIVITA FISICA DOLCIUMI VINO E BIRRA OLIO, BURRO LATTE E DERIVATI CARNE, PESCE, UOVA, LEGUMI PASTA, PANE, RISO, PATATE FRUTTA E VERDURA ACQUA ATTIVITA FISICA FATE ATTENZIONE A CIO CHE PRENDETE Questo piacere deve essere usato con parsimonia Cereali integrali e leguminose, altri cereali e patate: Ad ogni pasto principale, assieme alla frutta e verdura Ogni giorno con moderazione Ogni giorno in quantità limitate Alternare le proteine con … … Carne e pesce e uova Bere da 1 a 2 litri di liquidi al giorno, preferendo le bibite non zuccherate come lacqua del rubinetto, o imbottigliate Deve essere una priorità acquisita, almeno un po ogni giorno

3 LA PIRAMIDE ALIMENTARE DOLCIUMI VINO E BIRRA OLIO, BURRO LATTE E DERIVATI CARNE, PESCE, UOVA, LEGUMI PASTA, PANE, RISO, PATATE FRUTTA E VERDURA ACQUA ACQUA ATTIVITA FISICA DOLCIUMI VINO E BIRRA OLIO, BURRO LATTE E DERIVATI CARNE, PESCE, UOVA, LEGUMI PASTA, PANE, RISO, PATATE FRUTTA E VERDURA ACQUA ATTIVITA FISICA È importante ricordare che nessun tipo di alimento, se preso singolarmente, sarà in grado di riuscire a soddisfare tutte le esigenze del nostro corpo. È anche vero che nessun tipo di alimento è, di per sè, indispensabile e quindi, può essere sostituito da altri cibi con caratteristiche analoghe. Limitare al minimo indispensabile condimenti e dolci Frutta e verdura non devono mai mancare, iniziare il pasto con la verdura Pasta e pane devono essere assunti ogni giorno Alternare e moderare il consumo di secondi piatti quali carni, pesci, uova, salumi, formaggi. Gli alimenti sono stati suddivisi in 7 gruppi nutrizionali ognuno dei quali apporta specifici nutrienti. È importante che almeno un alimento di ciascun gruppo sia presente nella nostra dieta quotidiana.

4 I 7 GRUPPI ALIMENTARI Gruppo 1 CARNI, PESCI, UOVA Proteine nobili, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 2 LATTE E DERIVATI Proteine nobili, Calcio, Fosforo, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 3 CEREALI E PATATE Carboidrati, Proteine di medio valore biologico, alcune Vitamine del gruppo B Gruppo 4 LEGUMI Proteine di medio valore biologico, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Carboidrati, Fibra Gruppo 5 GRASSI DA CONDIMENTO Lipidi, Acidi grassi essenziali, Vitamine Liposolubili Gruppo 6 ORTAGGI E FRUTTA Vitamina A ed altre Vitamine, Minerali, Fibra, Acqua, Zucchero Gruppo 7 ORTAGGI E FRUTTA Vitamina C ed altre Vitamine, Minerali, Fibra, Acqua e Zucchero

5 SI POSSONO PREFERIRE ALCUNI ALIMENTI? CARNI Preferite carni magre come pollo, tacchino, vitello, coniglio, manzo magro, maiale magro. Non è vero che le carni bianche contengono meno Ferro delle carni rosse. Le frattaglie sono ricche di colesterolo. SI POSSONO FARE: alla griglia, in umido, tipo scaloppine, al forno. SALUMI Preferite prosciutto crudo o cotto magri e bresaola. Evitate: salame, coppa, mortadella ecc. PESCI Preferite pesci freschi o surgelati tipo sogliola, merluzzo, nasello, dentice, orata, rombo, trota. I molluschi e crostacei come cozze vongole, gamberi ecc. sono da consumare con moderazione in quanto ricchi di colesterolo. SI POSSONO FARE: alla griglia, al forno, al vapore. Evitate i fritti. UOVA Preferite le uova sode o alla coque o in frittata cotta al forno o in padelle antiaderenti. Evitate le uova fritte. LATTE E DERIVATI Preferite latte parzialmente scremato e yogurt magro. Preferite formaggi freschi

6 CEREALI E PATATE Se possibile preferite cereali integrali (pane, pasta, riso...). Limitate il consumo di pasta fresca e ripiena. Evitate di consumare pane conservato, pane all'olio, pane al latte, questo per il loro elevato contenuto di lipidi. Le patate non sono verdure e devono essere assunte in sostituzione del pane o della pasta. LEGUMI Potete consumarli da soli oppure assieme ai cereali (es. pasta e fagioli): Questo tipo di combinazione Vi permette di assumere proteine simili a quelle della carne (contenenti cioè tutti gli aminoacidi essenziali). GRASSI DA CONDIMENTO Di gran lunga è preferibile lolio extravergine d'oliva. Per friggere utilizzate puri lolio extravergine d'oliva. Evitate il consumo di burro, lardo, strutto o di altri grassi idrogenati. ORTAGGI E FRUTTA Variate ogni giorno i tipi di verdura e di frutta, ricordando che la verdura è bene consumarla ad inizio pasto e la frutta a fine del pasto. La verdura è ricca dì fibre e nel processo digestivo, rallenta lassorbimento dei glucidi, mentre la frutta, dato il fruttosio al suo interno, è bene prenderla a stomaco pieno.

7 UN ESEMPIO DI DISTRIBUZIONE DURANTE LARCO DELLA SETTIMANA CARNI 3-4 volte alla settimana INSACCATI 1-2 volte alla settimana PESCI 3 volte alla settimana UOVA n. 2 alla settimana LATTE E YOGURT ogni giorno (cè chi lo prende dopo cena) FORMAGGI 2-3 volte alla settimana VERDURA (inizio pasto) E FRUTTA (fine pasto) tutti i giorni PANE, PASTA, RISO, PATATE, ECC. tutti i giorni Oppure un PIATTO UNICO 1-2 volte alla settimana RICORDIAMOCI 1. Ridurre l'assunzione giornaliera di grassi pericolosi. 2. Limitare l'assunzione di zuccheri semplici (dolci, zucchero, bevande zuccherate). 3. Aumentare l'assunzione di fibra alimentare consumando giornalmente frutta fresca, legumi e cereali integrali. 4. Le fibre sono in grado di regolare le funzioni intestinali e di dare senso di sazietà. 5. Ridurre l'assunzione giornaliera di sale da cucina. 6. Limitare il consumo di alimenti conservati in scatola 7. Consumare gli alcolici con moderazione: l'alcool fornisce MOLTE calorie.


Scaricare ppt "PIRAMIDE ALIMENTARE Da usare come informazione generale."

Presentazioni simili


Annunci Google