La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO CONTINUITA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO G. PALOMBINI A.S.2010/2011 LABORATORIO SCIENTIFICO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO CONTINUITA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO G. PALOMBINI A.S.2010/2011 LABORATORIO SCIENTIFICO."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO CONTINUITA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO G. PALOMBINI A.S.2010/2011 LABORATORIO SCIENTIFICO

2 Tutte le funzioni vitali possono avvenire solo mediante un supporto energetico! Es. metabolismo basale, accrescimento, riproduzione, movimento. Es. metabolismo basale, accrescimento, riproduzione, movimento. Negli organismi viventi la fonte immediata universale di energia è contenuta negli alimenti.

3 Forniscono allorganismo: - Energia per svolgere le diverse attività, misurata in chilocalorie (kcal). - Sostanze per proteggerlo dalle malattie. - Materiali nuovi per crescere e rifare quelli consumati. Grazie ai principi nutritivi in essi presenti

4 Con lalimentazione il nostro organismo utilizza i principi nutritivi che sono indispensabili per svolgere tutte le funzioni vitali. Tra questi ricordiamo:

5

6

7 Glucidi : 1% Lipidi : 17% Protidi: 18% Vitamine: tracce Sali minerali : 4% Acqua: 60 % COMPOSIZIONE CHIMICA MEDIA DEL CORPO UMANO (ADULTO)

8 CARBOIDRATI GLUCIDI = =

9 Danno ENERGIA!!!

10 ZUCCHERI SEMPLICI FORNISCONO RAPIDAMENTE TANTA ENERGIA Glucosio FRUTTOSIO Dove si trovano: Frutta Dolciumi (gelato, caramelle, creme, miele, marmellata)

11 Pane Crackers Fette biscottate Biscotti Pasta, riso Amido ZUCCHERI COMPLESSI

12 FUNZIONI Servono a costruire i tessuti del corpo. Fanno parte del sistema immunitario, per la difesa dellorganismo. Alcune hanno funzione di ormoni. Alcune hanno funzione di enzimi. Sono formate da tanti AMINOACIDI

13 PROTEINE ANIMALI PROTEINE VEGETALI

14 Forniscono molta ENERGIA!!! Però se se ne mangiano troppi si possono accumulare!!! Trasportano alcune vitamine. Danno gusto al cibo. Un grasso non buono è il COLESTEROLO! Sono contenuti in: Burro, olio Carne grassa (salsiccia di maiale) Salumi Cibi fritti o LIPIDI

15 Sono necessarie per tutti i processi dellorganismo. Le dobbiamo assumere con il cibo, perché non siamo capaci di produrle.

16 VITAMINE B: B1 B2 B3 B5 B6 B8 B12 VITAMINA C VITAMINE IDROSOLUBILI

17 VITAMINA E VITAMINA A VITAMINA D VITAMINE LIPOSOLUBILI VITAMINA K

18 CALCIO OSSA FLUORO DENTI FERRO SANGUE FEGATO FOSFORO OSSA

19 IODIO TIROIDE SODIO POTASSIO LIQUIDI INTRACELLULARI LIQUIDI EXTRACELLULARI

20 NEL BAMBINO: 80% DEL PESO CORPOREO NELL ANZIANO: 60% DEL PESO CORPOREO FABBISOGNO GIORNALIERO 2000 ml – 2500 ml

21 FUNZIONE SOLVENTE E VEICOLANTE DEI PRINCIPI NUTRITIVI ELIMINAZIONE DELLE SCORIE FUNZIONE TERMOREGOLATRICE APPORTA SALI MINERALI (CALCIO)

22 ACQUA INGERITA 1000 ml ACQUA DEGLI ALIMENTI 1200 ml ACQUA METABOLICA 300 ml TOTALE 2500 ml

23 ACQUA ELIMINATA URINE 1500 ml FECI 100 ml EVAPORAZIONE CUTANEA 500 ml EVAPORAZIONE VIE AEREE 400 ml TOTALE 2500 ml

24 Il fabbisogno calorico è la quantità di energia (espressa in kcal) necessaria al mantenimento del nostro peso corporeo varia in base alletà al peso 820 Kcal2190 Kcal 2900 Kcal Bambino di 1 annoBambino di 7 anniAdolescente Maschio Adolescente Femmina 2400 Kcal Adulto Maschio 3000 Kcal Adulto femmina 2200 Kcal

25 1° gruppo: carne - pesce - uova 2° gruppo: latte e derivati 3° gruppo: cereali e derivati 4° gruppo: legumi 5° gruppo: grassi da condimento 6° gruppo: ortaggi e frutta giallo-verde 7° gruppo: ortaggi a gemma e frutta acidula

26

27 Carne, pesce, uova e fagioli GLI ALIMENTI GLUCIDICI secondo la PIRAMIDE ALIMENTARE: PANE, CEREALI, RISO E PASTA VEGETALIFRUTTA Grassi, oli e DOLCI Latte, yogurt e formaggio favorire i cibi amidacei. limitare i dolci.

28 In una dieta equilibrata devono costituire il 55-65% delle calorie totali: glucidi semplici: 10-12% amido: la quota restante la fibra è importante perché previene la stitichezza. I glucidi nella ripartizione giornaliera:

29 Carne, pesce, uova e fagioli GLI ALIMENTI PROTEICI secondo la PIRAMIDE ALIMENTARE: PANE, CEREALI, RISO E PASTA VEGETALIFRUTTA Grassi, oli e DOLCI Latte, yogurt e formaggio alimenti sotto il vertice (consumo moderato).

30 In una dieta equilibrata devono costituire il 10% delle calorie totali: nel periodo della crescita le proteine animali e vegetali dovrebbero essere equamente ripartite in un adulto è considerato ottimale il consumo di: 1/3 di proteine animali e 2/3 di proteine vegetali. I protidi nella ripartizione giornaliera:

31 Carne, pesce, uova e fagioli GLI ALIMENTI GRASSI secondo la PIRAMIDE ALIMENTARE: PANE, CEREALI, RISO E PASTA VEGETALIFRUTTA Grassi, oli e DOLCI Latte, yogurt e formaggio alimenti del vertice (consumo limitato).

32 In una dieta equilibrata devono costituire il 20-30% delle calorie totali. In particolare: 2/3 devono provenire da alimenti di origine vegetale, 1/3 deve provenire da alimenti di origine animale. Il colesterolo, presente nei grassi animali, può essere un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. I lipidi nella ripartizione giornaliera:

33 Fast food PASTI VELOCI MA ………………….PESANTI…... Hamburger Hot Dog Patatine fritte

34 I PRODOTTI BIOLOGICI Sono vegetali coltivati con metodi naturali cioè senza uso di sostanze chimiche. Possono non avere un aspetto splendido ma sono genuini

35 GLI INTEGRATORI ALIMENTARI MULTIVITAMINICI FERRO CALCIO SALI MINERALI - Si prendono in caso di una carenza - Favoriscono lo stato di benessere della persona - Prevengono alcune malattie PER LO SPORT Proteine aminoacidi POTASSIO DIETETICI fibre

36

37


Scaricare ppt "PROGETTO CONTINUITA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO G. PALOMBINI A.S.2010/2011 LABORATORIO SCIENTIFICO."

Presentazioni simili


Annunci Google