La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Trasporto dializzati ASL di Milano TRASPORTO CONVENZIONATO IN LOMBARDIA «Lesperienza della ASL di Milano» Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Trasporto dializzati ASL di Milano TRASPORTO CONVENZIONATO IN LOMBARDIA «Lesperienza della ASL di Milano» Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti."— Transcript della presentazione:

1 Trasporto dializzati ASL di Milano TRASPORTO CONVENZIONATO IN LOMBARDIA «Lesperienza della ASL di Milano» Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

2 Da dove siamo partiti…… Trasporto dializzati ASL di Milano La Legge Regionale n. 33 del 2009 al comma 1 lettera c) dellart. 43, prevede lerogazione di rimborso delle spese sostenute per il trasporto in autoambulanza dei soggetti nefropatici sottoposti a trattamento dialitico; «Il paziente dializzato si deve far carico direttamente della spesa relativa al trasporto al Centro Dialisi e solo in un secondo momento richiedere il rimborso presso gli sportelli dei Distretti sanitari presenti sul territorio della ASL di Milano». Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

3 Trasporto dializzati ASL di Milano La Asl di Milano nel 2009 ha ritenuto di provvedere direttamente, al pagamento delle tariffe di trasporto dei pazienti in dialisi, attraverso la stipula di specifica convenzione con le Croci presenti sul proprio territorio, al fine di garantire un servizio che possa essere più rispondente alle necessità degli assistiti. Cosa abbiamo fatto….. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

4 La convenzione Trasporto dializzati ASL di Milano La convenzione stipulata, permette il trasporto dei pazienti in dialisi, residenti nellambito territoriale della ASL di Milano, sia raggiungendo dalla propria dimora il centro dialisi di riferimento che di fare ritorno al proprio domicilio, senza alcun onere a proprio carico. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

5 Il tipo di trasporto offerto Il servizio di trasporto in convenzione, rivolto solo ai residenti nellambito territoriale della ASL di Milano è di tipo «sanitario semplice», ovvero trasporto di persone che, in assenza di bisogno di assistenza sanitaria specifica durante il trasferimento necessitano di accompagnamento protetto presso i Centri Dialisi. Il servizio di trasporto sanitario semplice comprende le seguenti tipologie di mezzi: Autovetture; Furgone finestrato Autoambulanza Trasporto dializzati ASL di Milano Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

6 La gestione dellaccordo Trasporto i dializzati ASL di Milano La convenzione stipulata ha permesso alla ASL di Milano una miglior gestione dellattività di trasporto dei pazienti sottoposti a dialisi ed in particolare: Verifica dellidoneità delle Croci attraverso il controllo dei requisiti di partecipazione per aderire alla Convenzione; Monitoraggio dellattività di trasporto con incontri ad hoc con i Responsabili delle Croci; Verifica del servizio prestato attraverso la somministrazione di questionari ai pazienti; Incontri periodici con gli Operatori dei Centri Dialisi; Controllo della spesa. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

7 Come attivare il servizio di trasporto Il medico specialista del Centro Dialisi, con unaccurata analisi clinica, definisce le necessità dellassistito e nel caso si evidenziassero le condizioni per un trasporto accompagnato, individua la tipologia di mezzo più idonea al paziente, compilando apposita certificazione. La certificazione deve essere presentata nel distretto della ASL di Milano nel quale si risulta residenti. La certificazione ha durata annuale. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa Trasporto dializzati ASL di Milano

8 Qualche numero…… Trasporto dializzati ASL di Milano I dializzati che utilizzano un mezzo di trasporto per recarsi al Centro Dialisi al 31 dicembre 2012 sono stati di cui 915 trasportati in convenzione (82,96%) Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

9 Trasporto dializzati ASL di Milano I pazienti dializzati trasportati in convenzione con ASL di Milano Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa Al 31 dicembre 2012 i dializzati trasportati sono stati 915 di cui n. 297 trasportati con ambulanza (32,46%), n. 481 con autovettura (52,57%), n. 137 con furgone (14,97%). PAZIENTI IN DIALISI TRASPORTATI

10 Trasporto dializzati ASL di Milano Essere agevolato nel percorso terapeutico Non anticipare la spesa relativa al trasporto Laccordo stipulato ha permesso al paziente dializzato di: Avere una maggiore offerta di mezzi di trasporto idonei alle diverse esigenze di salute Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

11 Obiettivi raggiunti Trasporto dializzati ASL di Milano Tutela della salute del cittadino Benefici in termini economici Integrazione dei numerosi livelli di professionalità e operatività sul territorio Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

12 Dove siamo arrivati… Taporto dializzati ASL di Milano Lesperienza della ASL di Milano in materia di trasporto dei pazienti dializzati ed il suo esito positivo hanno contribuito allemanazione da parte della Regione Lombardia della DGR n. 3542/2012 Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa Taporto dializzati ASL di Milano

13 Iniziative….. La ASL di Milano nel 2013, al fine di monitorare lattività di trasporto in convenzione, ha somministrato in collaborazione con i Centri Dialisi un nuovo questionario di gradimento ai pazienti in dialisi trasportati. Sono stati intervistati n. 463 assistiti su un totale di n. 915 assistiti dializzati trasportati in convenzione, ripartiti tra i Centri Dialisi come segue: Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa Centro Dialisin. Assistiti A. O. FBF 39 A. O. ICP Ospedale Bassini 40 A. O. Luigi Sacco 82 A.O. Niguarda 87 A.O. San Carlo111 Centro Dialisi Simone Martini 35 Polo Dialisi Lombardo 29 IRCCS Policlinico 40 totale463 Taporto dializzati ASL di Milano

14 Iniziative….. Trasporto dializzati ASL di Milano La ASL di Milano ha proposto in Regione Lombardia, oltre al rinnovo della convenzione, anche la creazione di un opuscolo informativo sul trasporto con mezzo convenzionato ASL per i pazienti sottoposti a trattamento dialitico. Liniziativa è stata accettata e sarà pronta a breve per la distribuzione presso lANED, i Centri Dialisi, i Distretti sanitari presenti sul territorio della ASL di Milano Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

15 Volantino ASL di Milano Trasporto dializzati ASL di Milano Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

16 Volantino ASL di Milano

17 Considerazioni Trasporto dializzati ASL di Milano La ASL di Milano ha quindi raggiunto, attivando la convenzione per il trasporto dei pazienti dializzati, un importante obiettivo per la tutela della salute del cittadino che costituisce una della principali attività istituzionali. Per una persona costretta a sottoporsi a dialisi, infatti, il trasporto da casa allospedale e ritorno è una componente fondamentale ed irrinunciabile poiché parte del progetto terapeutico. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

18 Conclusioni Trasporto dializzati ASL di Milano Il risultato positivo raggiunto dalla ASL di Milano è dovuto ad un lavoro collettivo con i Centri Dialisi e le Croci, in unottica di miglioramento continuo dellassistenza sanitaria fornita al cittadino. Ci auguriamo che questa occasione di incontro possa diventare prassi corrente, e spunto per nuove riflessioni e ricerche volte al benessere dei pazienti. Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa

19 Ringraziamenti Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti Direttore SC Protesica e Integrativa Trasporto dializzati ASL di Milano Si ringraziano L Associazione Nazionale Emodializzati I Centri Dialisi ubicati nel territorio della ASL di Milano La Regione Lombardia. Un ringraziamento a: Gloria Gavana, Anna De Stefano e Riccardo Dainotti ASL di Milano


Scaricare ppt "Trasporto dializzati ASL di Milano TRASPORTO CONVENZIONATO IN LOMBARDIA «Lesperienza della ASL di Milano» Intervento a cura di: Dott.ssa Maria Grazia Angeletti."

Presentazioni simili


Annunci Google