La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MOBILITA SOSTENIBILE NEL PATTO DEI SINDACI 1 Giuseppe Pace Università di Gent ISSM CNR Verona, 24 Aprile 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MOBILITA SOSTENIBILE NEL PATTO DEI SINDACI 1 Giuseppe Pace Università di Gent ISSM CNR Verona, 24 Aprile 2013."— Transcript della presentazione:

1 MOBILITA SOSTENIBILE NEL PATTO DEI SINDACI 1 Giuseppe Pace Università di Gent ISSM CNR Verona, 24 Aprile 2013

2 Indice Introduzione Libro Bianco dei trasporti (2011) I trasporti nei PAES: esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES Genova PAES Modena PAES Bologna PAES Piacenza 2

3 Introduzione I trasporti hanno un ruolo importante nelle politiche di sviluppo sostenibile: Hanno una crescente rilevanza per mobilità e accessibilità Un alto consumo di energia non rinnovabile Un forte impatto ambientale Quando il trasporto è sostenibile? Quando opera in maniera adeguata ed efficiente, promuove lequità inter e intra generazionale, limita le emissioni e i rifiuti ed incoraggia luso di risorse rinnovabili. Secondo il Trattato, lUE può contribuire al finanziamento negli Stati membri di progetti specifici nel settore dei trasporti. In seguito alla Sustainable Development Strategy adottata dal Consiglio Europeo a Gothenburg (Giugno 2001), la mobilità sostenibile è una delle priorità europee e tutti i programmi EU di finanziamento ne devono tenere conto. 3

4 Libro Bianco dei trasporti (2011) Abbandona apparentemente il concetto di sostenibilità a favore di quello dellefficienza - più digeribile in tempi di crisi economica - e definisce strategie a cui tutti gli attori dei trasporti sono chiamati a contribuire La sfida è di interrompere la dipendenza dal petrolio del sistema trasportistico senza sacrificarne lefficienza e compromettere la mobilità generale. Devono emergere nuovi modelli di trasporto e le azioni di tutti gli attori devono guardare ad obiettivi a medio (2030) e lungo termine (2050) Per combinare efficienza con sostenibilità le attività devono ridurre lintensità del trasporto (meno distanza viaggio e più carico). Mentre le scelte di trasporto sono private, il pubblico può influenzare il sistema mediante le decisioni nella costruzione dinfrastrutture. Lo sviluppo di nuovi modelli si basa sui seguenti principi: Migliorare lefficienza energetica dei veicoli in tutti i modi di trasporto Sviluppare carburanti sostenibili Ottimizzare la performance della catena logistica multimodale Usare sistemi migliorati per la gestione del traffico e delle informazioni 4

5 Esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES MODENA Una città che si muove meglio Attivare progetti per la riduzione del traffico e la promozione di una mobilità sostenibile che diano adito a una diminuzione dei veicoli circolanti, con conseguente ridimensionamento della quota di energia dovuta ai trasporti Obiettivi: Migliorare il trasporto intermodale delle persone e il trasporto pubblico locale Riduzione del trasporto privato e del transito urbano dei veicoli Modena a misura di bicicletta Aumento dellefficienza nelle tecnologie per il trasporto 7

6 Esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES MODENA AZIONI Migliorare il trasporto intermodale delle persone e il trasporto pubblico locale Creazione di una stazione intermodale per i treni e gli autobus Incentivare il trasporto pubblico locale Riduzione del trasporto privato e del transito urbano dei veicoli Il Piano della Sosta del Centro atuttasosta Creazione di parcheggi scambiatori Piano della mobilità delle merci Promozione del car-pooling Progetto di ottimizzazione logistica del trasporto dei rifiuti (CONFAPI) Modena a misura di bicicletta Attrezzare la città per la mobilità sostenibile Incentivare la mobilità dolce e la mobilità sostenibile Aumento dellefficienza nelle tecnologie per il trasporto Incentivare lacquisto di auto meno inquinanti Progetto pilota per la promozione dellauto elettrica 7

7 Esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES BOLOGNA OBIETTIVI MOBILITA E TRASPORTI Sostegno allutilizzo di mezzi diversi dallautomobile. Favorire luso del trasporto pubblico qualificandone il servizio e, allo stesso tempo, incentivare la mobilità ciclabile e pedonale attraverso una serie di azioni che prevedono: interventi sulla domanda di mobilità attraverso il sostegno al ruolo dei mobility manager aziendali; completamento e continuità degli itinerari anche in funzione dellinterscambio con il SFM; realizzazione di alternative ciclabili nel centro storico secondo un modello di ciclabilità diffusa; realizzazione di nuovi percorsi e collegamento con le reti ciclabili dei Comuni confinanti; potenziamento del trasporto pubblico locale. Le azioni previste per il 2020 comportano un volume complessivo di investimenti nel periodo di oltre a 4 miliardi di euro equivalenti a oltre 400 milioni/anno. Se si considera che nel periodo linvestimento annuo della città per interventi sui temi energetici è valutabile complessivamente in 134 milioni/anno, si comprende come lo scarto sia significativo e tale da rendere necessario un altrettanto significativo cambio di passo 7

8 Esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES BOLOGNA AZIONI 1.Rinnovo parco auto comunale: Lintervento ha previsto lacquisto di 43 autoveicoli a metano o GPL destinati alluso dei Settori Comunali e della Polizia Municipale 2.Mobility Management aziendale 3.Sostituzione bus a gasolio con mezzi a metano: periodo sostituzione di circa 50 bus a gasolio con altrettanti mezzi a metano. 4.Mobilità ecosostenibile presso lUniversità di Bologna: riqualificazione del parco auto aziendale razionalizzando la flotta e sostituendo le auto attuali con auto elettriche; diffusione di nuove forme di trasporto a basso impatto, assicurando alla vasta comunità universitaria una articolata gamma di interventi complementari (agevolazioni sul trasporto pubblico locale -bus e treno-, Car pooling, tariffe convenzionate per Car sharing e Centro in bici). 5.Rinnovo parco veicolare privato 6.Rinnovo flotta mezzi commerciali 7.Mobilità ciclabile 7

9 Esempi di azioni di mobilità sostenibile PAES PIACENZA OBIETTIVI MOBILITA Contenimento dei consumi energetici dei trasporti stradali AZIONI Parco automezzi comunale: contrazione e sostituzione a gas naturale Interventi di contenimento dei consumi energetici dei trasporti stradali Introduzione di n. 5 bus elettrici nel centro storico, di cui n. 2 cofinanziati dal Ministero dellAmbiente, n.3 cofinanziabili dalla Regione Emilia-Romagna; introduzione di n. 9 bus a metano; incentivazione del trasporto pubblico; introduzione di punti di ricarica per le biciclette elettriche, previsti dallA.d.P. sulla qualità dellaria; limitazioni programmate della circolazione per i veicoli più inquinanti; introduzione estensiva delle zone 30 Km/ora nelle periferie; estensione della ZTL e delle aree pedonali nel centro storico; ampliamento della rete ciclabile urbana; completamento del sistema di circolazione a rotatorie; incentivazione di combustibili a basso impatto ambientale (metano/GPL). 7

10 Intesa Ance Mise 2010/2012 Per approfondimenti sulle varie attività dellIntesa nel e sul come utilizzare i vari Servizi offerti, si prega di contattare: Dr. Giulio Guarracino, Dr.ssa Elisabetta Sessa Skype : elisabetta.sessa84 32

11 Grazie della vostra attenzione ed a disposizione per ogni quesito Skype: pacegiuseppe Tel. Port


Scaricare ppt "MOBILITA SOSTENIBILE NEL PATTO DEI SINDACI 1 Giuseppe Pace Università di Gent ISSM CNR Verona, 24 Aprile 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google