La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Usare Winlive. Winlive è un potente programma per luso live con un notebook. Il suo scopo e la visualizzazione di basi con karaoke. Riproduce sia file.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Usare Winlive. Winlive è un potente programma per luso live con un notebook. Il suo scopo e la visualizzazione di basi con karaoke. Riproduce sia file."— Transcript della presentazione:

1 Usare Winlive

2 Winlive è un potente programma per luso live con un notebook. Il suo scopo e la visualizzazione di basi con karaoke. Riproduce sia file Midi / Kar, sia file Mp3. In apertura si predispone sulla visualizzazione Performance (Ctrl+Alt+P) (Fig. 1) Questa finestra, ora col logo Winlive, sarà quella dove scorrerà il testo del brano in esecuzione. Fig. 1

3 Quella in Fig. 2 è la finestra Edit (Ctrl+Alt+E) nella quale verrà sincronizzato il testo, gli accordi, le immagini, i locatori (punti da quali si può riprodurre il brano), e altro ancora. Le funzioni che troviamo in essa dovranno essere ben rodate ma non sono affatto complicate. In soccorso vi è una buona guida abbastanza chiara ed esplicatriva. Per ora lasciamola maturare e passiamo alla 3° finestra. Fig. 2

4 Pigiamo sulla combinazione di tasti (Ctrl+Alt+D) per passare alla visualizzazione della finestra Database. La mia, come da (Fig. 3) è già molto popolata, chi invece aprirà per la prima volta Winlive (WL) la vedrà miseramente bianca e spoglia. Questo è il punto di partenza per limportazione dei brani, per la loro eventuale manipolazione nella finestra Edit e per la finale visualizzazione nella finestra "Performance In WL tutto è modificabile: colori, caratteri, altezza e larghezza delle celle, etc. Fig. 3

5 Quello che non vi ho detto, ma lo avrete già scoperto, è che il passaggio fra le 3 finestre citate può avvenire anche tramite i 3 pulsanti indicati nella (fig. 4). Ma i pulsanti sono 4 !!! Già, ma il quarto ha la sola funzione di importazione brani e lo andiamo subito a conoscere. Fig. 4 Per lutilizzo live è inopportuno servirsi del mouse quindi consiglio di familiarizzare con gli shortcuts che si possono visuallizzare dal menù Aiuto > Comandi da tastiera. Ce ne sono a iosa. Limportante e conoscere i principali o comunque quelli che più si addicono al caso.

6 Bene, allora pigiamo sulla combinazione (Ctrl+Alt+P) per far apparire la finestra della (Fig. 5). Classica veduta di esplora risorse dove a sx avremo le nostre cartelle e a dx il database di WL. Ci sono delle funzioni interessanti ma ora cominciamo ad importare un brano scegliendolo da una cartella. N.B. quando il brano sarà nel Database, WL andrà sempre a cercarlo in quella cartella per cui il suo spostamento o cancellazione causerà la non esecuzione del brano che rimarrà orfano. Fig. 5

7 Importiamo il file Mp3 Attenti al lupo. Selezionata la cartella di Dalla non succede nulla. Se avessimo numerosi album di Dalla e vorremmo importare tutte le relative songs in WL potremmo optare per la spunta della casella indicata in (Fig. 6). Avendo lalbum specifico apriamo solo quello. Fig. 6

8 Ecco fatto. Abbiamo la nostra prima song in WL. Aprite tutte le colonne e visualizzate tutte le informazioni. Come si nota è un file mp3 evidenziato dallicona a forma donda prima del titolo. Limportazione di un file midi ha identica procedura. Cambierà solo licona. Doppio clic sul brano per lanteprima. Controllate se esiste già nel database spuntando la casella indicata. Ma se è il primo!!! Uh, vero!!!

9 Clic a dx sul titolo della song per completare limportazione nel database di WL. Nella successiva finestra scegliere Importa e poi tralasciando per ora altre opzioni confermare con OK.

10 (Ctrl+Alt+D) Il mio database è già colmo ma come si vede in (Fig. 7) cè anche la nostra song appena importata. Perché le mie sono rosse e le vostre nere? Niente paura! Clic sul pulsante indicato e poi ancora clic sul pulsante Avanzate. Nel mio database gli mp3 sono rossi, i midifile blu e i testi – dei quali non abbiamo ancora parlato ma possono essere importati anche loro – verdi. Fig. 7

11 Riflessione. Confrontando il mio database (Fig. 8) col vostro appena creato si possono notare alcune differenze come quella contrassegnata dalla freccia dove al posto di F1 appare F3. Niente paura! Trattasi dei tasti funzione F1, F2 ….F10 della tastiera del Pc. La differenza sta che in visualizzazione Performance per selezionare Attenti al lupo io dovrò pigiare il tasto F3, voi il tasto F1. Il settaggio avviene a piacere e secondo la volontà e il bisogno che ognuno ha. Prossimamente vedremo come fare. Ma ora, vogliamo andare a sentire la nostra song? Dobbiamo tornare in modalità Performance … con gli Shortcut naturalmente! (Ctrl+Alt+……) Fig. 8

12 (Ctrl+Alt+P) Ed eccoci pronti ad ascoltare. Sulla tastiera del Pc premete F1 e vedrete apparire la song list. La (Fig. 9) appare molto diversa dalla vostra che contrariamente dovrebbe (se ben ricordo) tutta bianca, di diverso carattere, con 5 songs per colonna e con una sola canzone: Come dicevo prima tutto è settabile e lo vedremo. Ora, rigorosamente dal vivo live premete invio sulla tastiera PC …….Attenti al lupo. Le lettere K indicate stanno a significare che per quelle songs è disponibile il Karaoke. Limmissione e la sincronizzazione del testo la vedremo nella prossima puntata. Nel frattempo importate e popolate il database. Buon lavoro. Fig. 9


Scaricare ppt "Usare Winlive. Winlive è un potente programma per luso live con un notebook. Il suo scopo e la visualizzazione di basi con karaoke. Riproduce sia file."

Presentazioni simili


Annunci Google