La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Mondiale BPCO 2010 1.Valutazione e monitoraggio 2.Riduzione dei fattori di rischio 3.Trattamento della BPCO stabile: educazionale farmacologico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Mondiale BPCO 2010 1.Valutazione e monitoraggio 2.Riduzione dei fattori di rischio 3.Trattamento della BPCO stabile: educazionale farmacologico."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Mondiale BPCO Valutazione e monitoraggio 2.Riduzione dei fattori di rischio 3.Trattamento della BPCO stabile: educazionale farmacologico non farmacologico 4.Trattamento delle riacutizzazioni e della insufficienza respiratoria Le 4 fasi del trattamento della BPCO © 2010 PROGETTO LIBRA 1

2 BPCO stabilizzata Educazione © 2010 PROGETTO LIBRA 2 Leducazione sanitaria del paziente affetto da BPCO permette di migliorare la sua capacità di gestire la malattia e ottenere una riduzione della frequenza delle riacutizzazioni ed una migliore qualità di vita.Leducazione deve essere attuata attraverso programmi educazionali a livello nazionale e territoriale.

3 A chi va rivolto lintervento di educazione © 2010 PROGETTO LIBRA 3 Operatori sanitari (MMG, Specialisti pneumologi, Fisioterapisti) Istituzioni ed amministratori (?) Popolazione generale Pazienti e familiarie Associazione di pazienti Caregiver

4 Evidenze sulla educazione del paziente © 2010 PROGETTO LIBRA 4 Leducazione: riduce il rischio di ricovero per riacutizzazione attenua lansia e la depressione migliora la risposta alle riacutizzazioni non migliora i dati funzionali La cessazione dal fumo è efficace (A)

5 Contenuti del programma di educazione 1 © 2010 PROGETTO LIBRA 5 Caratteristiche della malattia Identificazione e controllo dei fattori di rischio e di aggravamento Informazione al paziente sullo stato di salute Obiettivi della terapia Piano terapeutico scritto Utilizzo dei farmaci Monitoraggio della malattia

6 Contenuti del programma di educazione 2 © 2010 PROGETTO LIBRA 6 Ossigenoterapia (A Domicilio, Fuori Casa ) Ventiloterapia (Invasiva, Non invasiva) Assistenza domiciliare Gestione delle attività quotidiane Esigenze Aspettative Contratto educativo (? In che cosa consiste?) Telemedicina

7 Contenuti del programma educativo: le attese del Paziente © 2010 PROGETTO LIBRA 7 Conoscenza della malattia e dei fattori di rischio (Fumo) Gestione della malattia e dei sintomi (dispnea, tosse altro …) Gestione delle comorbidità La riacutizzazione: come riconoscerla e affrontarla. Uso dei farmaci Il supporto psicosociale Il welfare e i benefici (cosa vuol dire? Assistenza sanitaria, invalidità, riconoscimento della malattia) sul piano amministrativo

8 Contratto (Survey, Scheda?) educativo ad personam © 2010 PROGETTO LIBRA 8 Identificazione dei problemi, delle richieste e delle aspettative del paziente; Definizione e condivisione degli obiettivi, che vanno adattati alle effettive attitudini e capacità del paziente, quali risultano da una valutazione dello stato cognitivo e affettivo (toglierei questa frase), del livello attuale di autonomia, della disponibilità di supporto familiare e/o formale (togliere) e della situazione abitativa; Valutazione dei risultati secondo metodi standardizzati e ripetibili (La Valutazione chi la deve fare e chi deve proporre i metodi, forse si dovrebbe chi e quale?)

9 Metodi educativi © 2010 PROGETTO LIBRA 9 interventi individuali o di gruppo +/- sussidi visivi o audiovisivi +/- materiale scritto +/- Telemedicina +/- Internet

10 Programmi di educazione del Paziente: raccomandazioni © 2010 PROGETTO LIBRA 10 Pur se pianificati come programmi di gruppo, con il progredire della malattia potrebbe rendersi necessario un programma specifico a seconda delle esigenze personali, da adattare caso per caso ed eventualmente quando lautonomia del paziente è limitata, con il terapista occupazionale (figura riconosciuta ma operante?)

11 Approccio progressivo alla educazione nel paziente con BPCO © 2010 PROGETTO LIBRA 11 Emergenza STEP 4 Molto Grave STEP 3 Grave STEP 2 Moderata STEP 1 Lieve STEP 0 A rischio Educazione anti-fumo Tecniche terapeutiche Vita Quotidiana (Attività fisica, stile di vita) Obiettivo: prevenzione e controllo della br. cr. Obiettivo: il miglior risultato possibile

12 Questionari di valutazione della BPCO attualmente disponibili © 2010 PROGETTO LIBRA 12 SGRQ 1 CCQ 2 CAT 3 MRC Dyspnoea Scale 4 Misura lo stato di salute correlato alla malattia Misura il controllo clinico Misura limpatto della BPCO sulla vita del paziente Misura solo la dispnea Ampiamente usato negli studi clinici Non validato per lutilizzo individuale Utilizzabile di routine nella pratica clinica Usato di routine nella pratica Lungo (76 items)Breve (10 items)Breve (5 items) Breve (scala a 5 punti) Complesso da somministrare/calcolare Semplice da somministrare/calcolare 1 Jones PW et al. Respiratory Medicine 1991;85(Suppl B):25–31 2 Van der Molen et al. Health and Quality of Life Outcomes 2003;1:13–22 3 Jones PW et al. Eur Respir J 2009; 34: 648–654 4 Bestall JC et al. Thorax 1999;54:581–6

13 CAT: la struttura © 2010 PROGETTO LIBRA Breve, semplice, standardizzato e validato Punteggio CAT Livello di Impatto > 30 Molto alto > 20 Alto Medio < 10 Basso Impatto della BPCO sulla vita del paziente Linterpretazione


Scaricare ppt "Progetto Mondiale BPCO 2010 1.Valutazione e monitoraggio 2.Riduzione dei fattori di rischio 3.Trattamento della BPCO stabile: educazionale farmacologico."

Presentazioni simili


Annunci Google