La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Da tre anni ci siamo cimentati in unesperienza didattica a pieno contatto con la realtà aziendale. In particolare lufficio personale si occupa della gestione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Da tre anni ci siamo cimentati in unesperienza didattica a pieno contatto con la realtà aziendale. In particolare lufficio personale si occupa della gestione."— Transcript della presentazione:

1

2 Da tre anni ci siamo cimentati in unesperienza didattica a pieno contatto con la realtà aziendale. In particolare lufficio personale si occupa della gestione delle risorse umane. Autori della presentazione: Leone Elena Patera Rossella Chiara Sabbi Simona Strano Rosa

3 Colloqui per assunzione Contratti di assunzione Cessazione del rapporto di lavoro Gestione e sviluppo del personale

4 Il primo passo per lassunzione è stato quello di fare un colloquio di lavoro presentando il proprio curriculum vitae.curriculum vitae Analizzando e verificando le competenze di coloro che vogliono entrare a far parte del nostro staff, e comparandole alle nostre esigenze possiamo giungere a un accordo tra le parti per stabilire i termini del contratto di assunzione. COLLOQUI PER ASSUNZIONE

5 Curriculum Vitae

6 CONTRATTI DI ASSUNZIONE Fin dal momento dallassunzione il datore è tenuto a consegnare al nuovo dipendente una dichiarazione sottoscritta con le mansioni, la qualifica e la retribuzione. Il rapporto di lavoro può essere: A tempo determinato (part time o full time) A tempo indeterminato (part time o full time) Contratto a progetto Contratto di formazione lavoro Apprendistato Di collaborazione (prestazione occasionale o coordinata e continuativa) Lavoro a domicilio Lavoro a tempo parziale Lavoro interinale In tirocinio formativo. Il nostro contratto è a tempo determinato per ognuno di noi, con inizio a settembre e termine a maggio, e prevede 40 ore settimanali, cioè 5 giorni lavorativi da 8 ore.nostro contratto

7 Il Nostro Contratto

8 Tipologie di contratto Contratto a tempo indeterminatoE il rapporto di lavoro tradizionale che si instaura tra le parti, senza scadenze o limiti prefissati. Contratto a tempo determinatoLassunzione a termine è regolata dalla legge dei contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL). Normalmente è prevista quando si presentano queste situazioni: Lavoro stagionale Sostituzioni malattie, infortunio, maternità, leva Per lesecuzione di unopera o di un servizio definiti e determinati nel tempo aventi carattere straordinario e temporaneo Per assunzioni di personale riferite a spettacoli o programmi radiofonici e televisivi. Contratto di Formazione LavoroSi tratta di un contratto di lavoro a tempo determinato rivolto a giovani di età compresa tra i 16 anni compiuti e i 32 anni non compiuti (i profughi possono essere assunti senza limiti di età). ApprendistatoCon questo tipo di contratto, il datore di lavoro ha lobbligo di insegnare al giovane assunto, affinché questo possa conseguire una qualifica. Possono accedere allapprendistato i giovani dai 16 ai 24 anni (termine posticipato ai 29 anni per lartigianato in qualifiche ad alta specializzazione). Ha una durata massima di 4 anni e presenta queste caratteristiche: Stipendio pari al 60/80% di quello di un lavoratore con qualifica; Sono vietati il lavoro notturno e gli straordinari; Il datore di lavoro gode di sgravi fiscali; La formazione viene realizzata tramite ore di addestramento pratico e ore di apprendimento teorico; Al termine del periodo di apprendistato è prevista una prova di idoneità per ottenere un attestato di qualifica; Al termine del periodo di apprendistato il contratto può essere trasformato in contratto a tempo indeterminato. Contratti di collaborazionePuò essere di due tipologie: collaborazione occasionale collaborazione coordinata e continuativa Lavoro a domicilio Il lavoro viene svolto nella propria abitazione; Non prevede generalmente attrezzature complesse, ma se occorrono sono a carico del lavoratore; La retribuzione è proporzionale al numero di pezzi prodotti; Non è ammessa lesecuzione di lavoro a domicilio per le attività per le quali vengono utilizzate sostanze tossiche o nocive per la salute e per lincolumità del lavoratore e dei suoi familiari; I datori di lavoro, che intendano commissionare lavoro a domicilio, sono tenuti ad iscriversi in un apposito registro dei committenti, presso lufficio provinciale del lavoro. Il lavoro a tempo parziale (part-time) Può essere a tempo determinato o indeterminato Si caratterizza come segue: Non prevede straordinari; Precedenza nel caso di assunzioni a tempo pieno; Retribuzione ridotta proporzionale alle ore lavorative; Godere dei contributi previdenziali ridotti in proporzione alle ore lavorative. Tirocini formativiSi intende il rapporto che si instaura fra un datori di lavoro pubblici o privati ed un soggetto, non configurabile come rapporto di lavoro subordinato, al fine di acquisire unesperienza lavorativa, a scopi formativi o di orientamento professionale.

9 CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO Può avvenire per: Scadenza del contratto Morte del lavoratore Pensionamento Dimissioni Le dimissioni possono avvenire liberamente, garantendo il periodo di preavviso al datore di lavoro o pagandogli lindennità di mancato preavviso, oppure per giusta causa e danno diritto al pagamento da parte del datore di lavoro dellindennità di mancato preavviso, in quanto si tiene conto del fatto che sono state presentate come reazione giustificata ad un inadempimento del datore di lavoro (ad esempio: mancato pagamento della retribuzione) La durata del periodo di preavviso in genere è stabilita dai contratti collettivi. Sono nulle le dimissioni se imposte dal datore di lavoro, ma solo se vi è stata violenza morale. Non sono ad esempio ritenute nulle le dimissioni se sono state suggerite dal datore di lavoro come alternativa ad un licenziamento, altrimenti intimato. Durante il periodo protetto di matrimonio e di gravidanza e puerperio, le dimissioni vanno, rispettivamente confermate presso lUfficio del Lavoro e convalidate presso lIspettorato del Lavoro. Licenziamento Il licenziamento di un lavoratore può avvenire solo per: giusta causa: cioè una causa talmente grave da non consentire la prosecuzione nemmeno provvisoria del rapporto di lavoro e che quindi è "senza preavviso" (esempio: furto in azienda) giustificato motivo: con preavviso o con pagamento dellindennità sostitutiva del preavviso. Il giustificato motivo di distingue a sua volta in: soggettivo: per notevole inadempimento degli obblighi contrattuali (esempio: insubordinazione) oggettivo: per ragioni tecnico-organizzative del datore di lavoro. In genere le mancanze che portano al licenziamento per giusta causa o per giustificato motivo sono individuabili nella contrattazione collettiva, ed è quindi possibile per il lavoratore esserne a conoscenza. Il licenziamento deve essere intimato seguendo una determinata procedura: la comunicazione deve avvenire per iscritto se il lavoratore lo chiede, il datore di lavoro deve specificare i motivi. E stato quindi cancellato, a partire dal 1990, il licenziamento libero, cioè quello intimato anche oralmente e senza necessità di motivazione. A questo punto il lavoratore può ricorrere in giudizio per ottenere una decisione in suo favore, potendo anche godere del fatto che lonere della prova della legittimità del licenziamento ricade sul datore di lavoro. Limpugnazione deve avvenire entro 60 giorni e la contestazione del licenziamento va fatta per iscritto, con lettera raccomandata inviata al datore di lavoro. E sempre opportuno rivolgersi agli appositi servizi del sindacato per ottenere tutte le informazioni e lassistenza legale. Prima di ricorrere in giudizio, nellambito dellarea della tutela obbligatoria, si deve effettuare un tentativo di conciliazione, in sede sindacale o amministrativa. Fallito questo tentativo si può chiedere di rimettere la controversia ad un collegio di arbitrato. Lalternativa è il normale ricorso in giudizio. In caso di discriminazione, il licenziamento è nullo e quindi non ha alcuna efficacia. La discriminazione tutelata riguarda: ragioni di credo politico o religioso, questioni razziali, di lingua, di sesso o motivi sindacali. La prova della discriminazione è però a carico del lavoratore. Per quanto riguarda i contratti a termine il legislatore presume che, tranne che per particolari ipotesi particolarmente gravi, per le quali è ammissibile il licenziamento per giusta causa, il datore di lavoro possa aspettare la conclusione naturale del contratto, e quindi non è ammissibile il licenziamento per giustificato motivo

10 Lettera Di Licenziamento

11 GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE Sviluppo dellattività di formazione ed informazione Consulenze con esperti esterni o personale interno Internal Audits Corsi di aggiornamento Profilo QUALITA` E UTENTI CULTURA COMUNICAZIONE ALLINEAMENTO EFFICACIA

12 Attività svolte Documentazione utilizzata

13 Risorse umane Buste paga Circolari interne Curriculum vitae Foglio delle presenze mensili Accettazione periodo di prova Revoca periodo di prova Assunzione a tempo determinato o indeterminato Lettere Assunzione Licenziamento Dimissioni dipendenti Fine del servizio concordato Permessi Malattie Ferie Colloquio

14 DOCUMENTAZIONE UTILIZZATA Il contratto stipulato è basato sul C.C.N.L.(contratto collettivo nazionale del lavoro) riguardante il settore meccanico industriale. Esiste un regolamento aziendale interno che disciplina i diritti e i doveri dei lavoratori. Lutilizzo quotidiano del foglio delle presenze serve a gestire le presenze inserendo le relative ore di permessi, malattie, ferie e giorni festivi. Possediamo un archivio documentato di fascicoli personali per ciascun impiegato nei quali sono contenuti i curriculum, i contratti di lavoro stipulati ed eventuali comunicazioni interne. Ci serviamo del formulario del rapporto di lavoro per gli atti formali e le documentazioni riguardanti lamministrazione del nostro ufficio. Lufficio personale è anche incaricato di mettere a conoscenza gli altri uffici delle circolari interne. Ogni documento cartaceo viene controllato, protocollato dalla segreteria e archiviato successivamente negli appositi raccoglitori.


Scaricare ppt "Da tre anni ci siamo cimentati in unesperienza didattica a pieno contatto con la realtà aziendale. In particolare lufficio personale si occupa della gestione."

Presentazioni simili


Annunci Google