La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come cambierà il sistema informativo del rivenditore di arredamenti Abitare il tempo - Convegno Federmobili Verona, 22 settembre 2008 Progetto Easy Furniture.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come cambierà il sistema informativo del rivenditore di arredamenti Abitare il tempo - Convegno Federmobili Verona, 22 settembre 2008 Progetto Easy Furniture."— Transcript della presentazione:

1 Come cambierà il sistema informativo del rivenditore di arredamenti Abitare il tempo - Convegno Federmobili Verona, 22 settembre 2008 Progetto Easy Furniture Davide Rostagno Soft++ - Software and Consulting

2 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 2 Indice 1.CRITICITA DEI PROCESSI DEL RIVENDITORE DI ARREDAMENTI 2. IL SISTEMA INFORMATIVO – SITUAZIONE AS IS 3. IL SISTEMA INFORMATIVO – SITUAZIONE TO BE CON EASY FURNITURE 4. VANTAGGI PER IL RIVENDITORE

3 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 3 1. I Processi del Rivenditore Cliente Finale Produttore Vendite Acquisti Logistica Richiesta Preventivo Commissione AZIONI DI MARKETING Ordine di Acquisto CONSEGNE E SERVIZI CONSEGNE Amministraz. PAGAMENTI INCASSI Fatture / Scontrini Listini / Materiali di Vendita Progettaz. Conferma dordine Progetto Listini / Materiali di Vendita Richiesta AZIONI DI MARKETING Listini / Materiali di Vendita Preventivo Richiesta AZIONI DI MARKETING Listini / Materiali di Vendita Commissione Ordine di Acquisto Conferma dordine Preventivo Richiesta AZIONI DI MARKETING Listini / Materiali di Vendita

4 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 4 1. I Processi del Rivenditore PROCESSOCRITICITAEFFETTI VENDITE Difficoltà nellinterpretazione e nella gestione dei listini, spesso ancora in forma cartacea, diversi da produttore a produttore Possibili errori, ritardi Carenze e imprecisioni nel preventivo o nella copia commissione Errori, ritardi, costi extra, cliente insoddisfatto Visite clienti concentrate nel tempoTempo ridotto per la trattativa Esposizioni costose e limitate rispetto alla possibile offerta Rischio di perdere opportunità PROGETTAZIONE Carenza di strumenti di progettazione adatti Tempi elevati per progettare le soluzioni Bassa efficienza, Costi non riconosciuti dal cliente e conseguente riduzione dei margini Necessità di personale specializzato CRITICITA ED EFFETTI

5 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 5 1. I Processi del Rivenditore PROCESSOCRITICITAEFFETTI ACQUISTIOrdini di acquisto imprecisiPerdite di tempo, possibili errori LOGISTICA Esposizioni e Magazzini a livelli elevati e basso indice di rotazione Costi elevati, rischio di veloce obsolescenza dei prodotti Problemi e ritardi nella consegna e montaggio Costi extra, cliente insoddisfatto AMMINISTRAZIONEDifficoltà nel monitorare i margini realiRiduzione della redditività e/o competitività CRITICITA ED EFFETTI

6 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 6 2. Il sistema informativo – Situazione AS IS SOLUZIONEPROCONTRO Soluzione sviluppate ad hoc Cucita su misura rispetto ai processi aziendali Costi e tempi di sviluppo e manutenzione elevatissimi Software gestionali general purpose di fascia bassa Costi contenuti Affidabilità Spesso progettati in funzione dei processi dell'industria non gestiscono gli aspetti specifici del settore Non gestiscono prodotti strutturati e costringono a codificare tutti i componenti Non gestiscono condizioni di acquisto complesse Non prevedono l'integrazione con software di progettazione grafica SOFTWARE GESTIONALE – SOLUZIONI POSSIBILI

7 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 7 2. Il sistema informativo – Situazione AS IS SOLUZIONEPROCONTRO Sistemi ERP Elevata parametrizzazione Affidabilità Standard internazionale Costi e tempi di implementazione elevatissimi Software gestionali specifici Costi contenuti Rispondono ai requisiti specifici Spesso non integrano la contabilità SOFTWARE GESTIONALE – SOLUZIONI POSSIBILI

8 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 8 2. Il sistema Informativo – Situazione AS IS Il rivenditore opera con diverse decine, spesso centinaia, di aziende. Ogni azienda ha un listino prezzi e un sistema di configurare il prodotto diverso SOFTWARE GESTIONALE – PRINCIPALI LIMITI E praticamente impossibile caricare e mantenere aggiornati i listini prezzi di tutte le aziende E praticamente impossibile automatizzare in modo completo i processi delle vendite e degli acquisti

9 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo 9 2. Il sistema informativo – Situazione AS IS SOFTWARE DI PROGETTAZIONE – SOLUZIONI POSSIBILI SOLUZIONEPROCONTRO Disegni a mano libera o al tecnigrafo Effetto artistico Tempi lunghi Occorre saper disegnare Non riusabili Sistemi CAD General Purpose (es. AutoCAD, 3D Studio) Programmi standard molto diffusi Facile reperibilità di progettisti Lunghi tempi di apprendimento Difficilmente integrabili con il software gestionale Mancanza di librerie di oggetti Sistemi 3D forniti dai produttori Listino e libreria del produttore già caricati Necessità di apprendere programmi diversi Impossibilità di inserire oggetti di altre aziende A volte sono progettati per le esigenze dei produttori Sistemi 3D Multiazienda Possibilità di inserire oggetti di aziende diverse Possibile integrazione con il software gestionale Libreria di oggetti generici non sempre corrispondenti agli oggetti reali

10 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo Il sistema Informativo – Situazione AS IS Il rivenditore opera con diverse decine, spesso centinaia, di aziende. Le aziende adottano software diversi e formati diversi. SOFTWARE DI PROGETTAZIONE – PRINCIPALI LIMITI Utilizzando i software forniti dalle aziende il rivenditore deve apprendere parecchi software diversi e non può creare facilmente ambienti con oggetti di più aziende Utilizzando i software Multilistino deve accontentarsi di usare librerie generiche, deve provvedere autonomamente a caricare i listini e deve rinunciare alle regole di configurazione

11 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo Il sistema informatvo – Situazione TO BE PROGETTO EASY FURNITURE Software Gestionale Software di Progettaz. Grafica Portale Easy Furniture Ordini di Acquisto Librerie Grafiche Regole di Configurazione ON DEMAND Rivenditori Produttori Internet Listini Prezzi Regole di Configurazione ON DEMAND

12 Progetto Easy Furniture – Come cambierà il SI del rivenditore di arredamenti D.RostagnoVerona, 22 Set 2008Abitare il tempo Vantaggi per il rivenditore VANTAGGI DIRETTI Disponibilità di listini prezzi, regole di configurazione e librerie grafiche sempre aggiornati in tempo reale Riduzione dei costi di vendita e di progettazione Riduzione degli errori Miglior servizio al consumatore VANTAGGI INDIRETTI Maggiori libertà nella scelta dei software gestionali e di progettazione grafica Protezione dellinvestimento in formazione sugli strumenti software e nella produzione di progetti con tali strumenti Semplificazione nella formazione del personale, in un contesto a notevole turn over Facilità di scambio di informazioni tra aziende di distribuzione diverse, favorendo la formazione di gruppi di acquisto o consorzi


Scaricare ppt "Come cambierà il sistema informativo del rivenditore di arredamenti Abitare il tempo - Convegno Federmobili Verona, 22 settembre 2008 Progetto Easy Furniture."

Presentazioni simili


Annunci Google