La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Parleremo di Grumo Nevano partendo da un tempo lontano daremo notizie e curiosità con la nostra abilità. Grumo Nevano si trova in Campania 13 km a nord.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Parleremo di Grumo Nevano partendo da un tempo lontano daremo notizie e curiosità con la nostra abilità. Grumo Nevano si trova in Campania 13 km a nord."— Transcript della presentazione:

1 Parleremo di Grumo Nevano partendo da un tempo lontano daremo notizie e curiosità con la nostra abilità. Grumo Nevano si trova in Campania 13 km a nord di Napoli I paesi intorno a Grumo Nevano sono: Frattamaggiore SantArpino Casandrino Arzano SantAntimo

2 Chiesa S.Vito Basilica S.Tammaro Scuola G.Pascoli Municipo Chiesa S.Caterina Chiesa del Buonconsiglio Villa Comunale

3 Il simbolo di Grumo Nevano è uno scudo con un viale alberato: Da un lato alberi con frutti giallo-arancio dallaltro alberi con frutti rossi. Nella parte inferiore ci sono dei ramoscelli legati da un nastro Sullo scudo cè una corona. Lo scudo

4 Originariamente Grumo era un bosco che gli abitanti resero coltivabile. Il nucleo abitato più antico era costituito dalla parte dellattuale via San Domenico allimbocco della Via Cupa e si sviluppò fino al largo piscina, oggi piazza Capasso con la vicina cappella dedicata a Santo Stefano, la via Anzaloni e la via dei Greci. Dalla vicina ATELLA per le invasioni arrivano i primi abitanti Il largo piscina fu chiamato così perché cera unampia cisterna che raccoglieva le acque piovane.

5 La maggior parte degli abitanti di GRUMO erano coltivatori. Cerano poi gli artigiani: il calzolaio, il sarto, il funaio il carpentiere, il mugnaio, il saponaro I cognomi delle famiglie più antiche sono: Scarano, Cristiano, Silvestre, Maiello, Landolfo dai Longobardi, Ruggiero dai Normanni. I primi abitanti appartenevano a poche famiglie di una colonia greca fuggite da Atella per linvasione dei Vandali, dei Longobardi, dei Goti, dei Normanni. Questi ultimi due popoli invasero Grumo.

6 Origine del nome Ci sono diverse spiegazioni sui vari libri che abbiamo consultato: CASAGRUMI perché cerano tanti agrumi CASAGRUMI perché cerano tanti agrumi GRUMUS che significa mucchio GRUMUS che significa misura agraria. GRUMUS che significa misura agraria. GRUMUS che indica il luogo dove si incontravano quattro strade un predium, cioè un fondo della gens latina Nevia In un primo periodo fu disabitato per le guerre avvenute nel regno poichè era rimasta solo la Chiesa di San Vito. un predium, cioè un fondo della gens latina Nevia In un primo periodo fu disabitato per le guerre avvenute nel regno poichè era rimasta solo la Chiesa di San Vito. GRUMO deriva daNEVANO deriva da

7 Alcuni nonni ci hanno detto che è sorto prima Grumo. Su alcuni libri abbiamo letto che: I paesi della Campania erano distinti con il nome di casali o ville. Sui documenti si parla prima della villa di GRUMO poi di quella di NEVANO Poiché il nostro paese si chiama GRUMO NEVANO la domanda sorge spontanea chi è sorto prima Grumo o Nevano ? Entrambi i centri sorsero sulla strada atellana che collegava Capua con Napoli. I due centri si svilupparono in maniera diversa. …..Grumo e Nevano, due antichi casali, furono riuniti in un solo comune nel 1808….

8 Ai tempi antichi non cerano auto, ma cavalli con le carrette Cerano alcune grotte, cera poco lavoro, poco denaro, cerano poche case e poche persone. Lultima guerra cominciata nel 1940 lasciò il nostro paese in uno stato di miseria e povertà, mancava tutto e cera tanta disoccupazione. Poi pian piano Grumo Nevano si ingrandì, leconomia si riprese e sorsero tante fabbriche.

9 Quest anno un esperto abbiamo Bruno D Errico ci parla di ciò che siamo ci ricorda le nostre origini, senza farci venire le vertigini. Con racconti cartine e documenti illumina e istruisce le nostre menti. ci fa osservare, pensare e meditare e con cognizione saper tramandare. Lezioni di un esperto

10 ..Abbiamo ripercorso la storia delle origini di Grumo con testimonianze visive di cartine topografiche, documenti e fotografie Abbiamo visto e commentato i luoghi, le strade, le case come erano prima e come sono oggi e abbiamo decifrato la lettura di un documento scritto dal notaio che parlava di un quadro dipinto da un signore di Napoli per un costo di 40 ducati Il nostro esperto ci ha raccontato che in Piazza Cirillo cera la statua di Domenico Cirillo un medico illustre che è stato spostata sotto la torre dellorologio Venerdì 11 aprile il signor Bruno DErrico è venuto a scuola per parlarci del nostro paese di come era tanto tempo fa. Un esperto a scuola

11 Una signora di nome Caterina nellanno mille mentre stava prendendo il sole seduta vicino ad una cappella ebbe una VISIONE : un angelo posava un calice doro sopra la croce di una cappella. Il marchese Carlo Loffredo signore di Grumo fece costruire una piccola chiesa e un convento e li donò ai frati francescani. Le chiese Nel piccolo borgo di Nevano sorse una chiesa frequentata dalle poche famiglie che si stabilirono ai margini del bosco di Grumo: la Chiesa di SAN VITO Nel 1963 al Rione Ina-Casa giunsero 84 famiglie e il parroco Don Alfonso Derrico allestì una chiesetta di fortuna. Nel 1975 fu posata la prima pietra della futura chiesa della Madonna del Buonconsiglio Convento di Santa Caterina SanVitoSanVito

12 Il signor D Errico ci ha parlato della chiesa di San Tammaro e ci ha detto che lingresso principale era dalla porta che si trova in Via Diaz perché lì finiva la costruzione. Davanti alla chiesa cera un piccolo cimitero delimitato da un cancello. La BASILICA DI SAN TAMMARO L antica Chiesa di San Tammaro nacque intorno al V secolo, inizialmente era semplice e senza ornamenti poi si è arricchita di marmi e dipinti di artisti grumesi e dei paesi vicini. Ci sono epigrafi scritte in latino. Nelle chiesa ci sono tre bellissime statue in legno. Dal 1975 il Parroco Don Alfonso DErrico Si sta occupando di continui restauri Che hanno reso la chiesa più bella e le hanno fatto meritare il titolo di Basilica Minore

13 Io abito a Grumo Nevano un paesino del napoletano E carina la mia città però cè traffico a volontà. Ci sono tante fabbriche per lavorare ma pochi sono i posti per giocare. Il mio è un piccolo paese con tanta gente gentile e cortese. Cè una piazza grande con la statua di un dottore importante Di mercoledì si fa il mercato cè di tutto a prezzo scontato. Ci sono tante fabbrichette dove si fanno abiti e scarpette. Una fabbrica di scarpe Basilica San Tammaro

14 E bello il mio paese è forte ed è cortese, provan gioia ed allegria le persone in compagnia. Tanti scolari vanno a scuola e con laiuto dei professori diventeranno tutti dottori. Cè una villa comunale stretta e lunga e niente male E bello il mio paese…… Il popolo grumese è affabile e cortese ha unanima gentile come i fiori daprile. Ha il volto sorridente come una stella splendente. Ha gli occhi sempre felici perché non ha nemici. Questa è la mia gente ed io ne sono fiero

15 Circolo Didattico di Grumo Nevano Anno scolastico 2003/2004 Hanno collaborato tutti gli alunni e le insegnanti delle classi quinte della Pascoli


Scaricare ppt "Parleremo di Grumo Nevano partendo da un tempo lontano daremo notizie e curiosità con la nostra abilità. Grumo Nevano si trova in Campania 13 km a nord."

Presentazioni simili


Annunci Google