La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I futuri sviluppi della politica europea del turismo Valentino Izzo DG Imprese e Industria Unità Turismo Seminario formativo su materie europee Bruxelles,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I futuri sviluppi della politica europea del turismo Valentino Izzo DG Imprese e Industria Unità Turismo Seminario formativo su materie europee Bruxelles,"— Transcript della presentazione:

1 I futuri sviluppi della politica europea del turismo Valentino Izzo DG Imprese e Industria Unità Turismo Seminario formativo su materie europee Bruxelles, Sede Regione Veneto 22 Giugno 2010

2 Di cosa parliamo Ruolo dellUnità Turismo della Commissione Come cambiano le competenze dopo Lisbona Quali sfide e opportunità ci troviamo di fronte Quali risposte la Commissione ha dato Come la Commissione sostiene la competitività e linnovazione delle PMI turistiche europee Quali iniziative per il futuro Turismo culturale e Itinerari culturali: possibilità di reti di destinazioni e gemellaggi?

3 Unità Turismo nella Direzione Generale Imprese e Industria Circa 12 persone Lavoro in stretta collaborazione con gli altri servizi della Comissione (Interservice consultations) Unità I.1 DG ENTR

4 Competenze: come cambiano Prima del Trattato di Lisbona non esisteva competenza diretta nel campo del turismo (azioni fondate sullart. 308 del Trattato) Dal 1 dicembre 2009 lUnione europea ha competenza per azioni di supporto, coordinamento e complemento di quelle degli Stati membri (art. 2 E)

5 Trattato di Lisbona – art 176 b 1.L'Unione completa l'azione degli Stati membri nel settore del turismo, in particolare promuovendo la competitività delle imprese dell'Unione in tale settore. A tal fine l'azione dell'Unione è intesa a: a)incoraggiare la creazione di un ambiente propizio allo sviluppo delle imprese in detto settore; b) favorire la cooperazione tra Stati membri, in particolare attraverso lo scambio delle buone pratiche. 2. Il Parlamento europeo e il Consiglio, deliberando secondo la procedura legislativa ordinaria, stabiliscono le misure specifiche destinate a completare le azioni svolte negli Stati membri al fine di realizzare gli obiettivi di cui al presente articolo, ad esclusione di qualsiasi armonizzazione delle disposizioni legislative e regolamentari degli Stati membri.».

6 Turismo e Strategia UE2020 Ruolo destinato a crescere Priorità per il VP Tajani Contribuisce alla strategia UE 2020 : Crescita intelligente, Crescita sostenibile Crescita inclusiva

7 PIL generato dal turismoOccupazione generata dal turismo 10% 5% 5,2% 12% 9 milioni di occupati nel solo settore turistico 22 milioni di occupati (turismo e settori connessi) nuovi posti di lavoro allanno 2 milioni di imprese 3% tasso di crescita annuo Il turismo è il 3° settore quanto a contributo alleconomia europea. Qualche dato

8 Globalizzazione, nuovi mercati Cambiamento climatico, protezione dellambiente Cambiamenti demografici, nuove tendenze e nuovi prodotti Nel medio – periodo: Sostenibilità Concentrazione in poche destinazioni Stagionalità Risorse umane adeguate e migliori condizioni di lavoro Qualità dei servizi Migliore uso delle TIC come fattore di competitività Difficoltà di accesso al credito per le PMI Sviluppo delle infrastrutture e voli low cost Accessibilità …. Sfide per il settore turistico

9 LEuropa è la prima destinazione al mondo, con la più alta densità e varietà di attrazioni turistiche. Opportunità, ma anche rischi Gli arrivi turistici raddoppieranno nei prossimi 25 anni Entro il 2020 oltre 700 milioni di turisti allanno viaggeranno in Europa da un Paese allaltro

10 Ottica Mondiale

11 Quali risposte? Consolidare trend positivo di crescita e dare maggiore visibilità allUE come « destinazione turistica » Sfruttare appieno le opportunità offerte dal nuovo Trattato: approccio trasversale e azione concertata a tutti i livelli di governance Rafforzare le iniziative già intraprese Individuare nuove risposte per uno scenario che cambia

12 Un approccio di cooperazione per il futuro del turismo europeo COM(2001) 665 final) Orientamenti di base per la sostenibilità del turismo europeo COM(2003) 716 final Tourism Sustainability Group Rinnovare la politica comunitaria per il turismo: una partnership più forte per il turismo europeo COM(2006) 134 final Agenda per un turismo europeo sostenibile e competitivo COM(2007) 621 final Proseguire sulla strada già imboccata

13 Iniziative e misure della Commissione Azioni preparatorie EDEN Calypso Iron Curtain Trail Competitività per le PMI: programma CIP Supporto ai networks sul turismo sostenibile knowledge networks, Necstour, Eden Network, indicatori…

14 Azione preparatoria EDEN European Destinations of Excellence - 1 Obiettivi: Valorizzare la visibilità delle emergenti destinazioni turistiche europee deccellenza Premiare forme di turismo sostenibili Creare una piattaforma per lo scambio di buone pratiche a livello europeo Promuovere il networking tra le destinazioni premiate, in modo tale da stimolare altre destinazioni ad addottare modalità sostenibili di sviluppo turistico Network of EDEN destinations

15 CALYPSO azione preparatoria per il turismo sociale Obiettivi: Catalogare le migliori buone pratiche finalizzate a incoraggiare le attività turistiche durante la bassa stagione ( produrre opportunità di lavoro quando la domanda turistica è generalmente bassa) Elaborare e proporre un meccanismo che permetta ad alcuni alcuni gruppi di riferimento di andare in vacanza (anziani, giovani e famiglie in difficoltà), basato su programmi tematici e offerte dalloggio proposte da EEPP (a livello nazionale, regionale o locale), possibilmente in bassa stagione

16 Iron Curtain Trail Obiettivi : Promuovere le reti trans-frontaliere ciclabili e ferroviarie, per un turismo sostenibile Implementazione nel 2009: Video promozionale per un turismo ciclabile in Europa Tre workshops per costruire consapevolezza intorno alla rete ciclabile della Cortina di Ferro, quale futura strada ciclabile europea (EuroVelo), organizzati in Polonia, Ungheria e Bulgaria (Novembre 2009 – Marzo 2010)

17 La Commissione Europea supporta le destinazioni (e le regioni) e i networks sostenibili Networks per lo scambio di conoscenze nellambito della competitività e sostenibilità: European Tourism Network of European Competitive and Sustainable Tourism Regions - NECSTouR Strumenti di monitoraggio per le destinazioni turistiche sostenibili European Network of Destinations of Excellence for Sustainable Tourism – EDEN Network Inaugurato a Bruxelles in occasione dellEuropean Tourism Day il 7 ottobre 2008 Facilitare la creazione di piattaforme per lo scambio di buone pratiche a livello europeo e, possibilmente, incoraggiare altre destinazioni ad addottare modalità sostenibili di sviluppo turistico

18 Quale futuro per il turismo europeo? Turismo: priorità per il VicePresidente Tajani Dichiarazione di Madrid ( 14 e 15 aprile 2010) Comunicazione Un quadro rinnovato per la politica europea del turismo Osservatorio Europeo del Turismo? Approccio olistico Competitività Cooperazione con i principali competitors internazionali Posizionamento UE nel mondo Accessibilità Sostenibilità del turismo Nuove forme di turismo

19 Turismo e Cultura Patrimonio artistico, storico e culturale: vantaggio competitivo Ampi potenziali di crescita Turismo culturale come strumento per il rafforzamento dellidentità europea

20 Itinerari Culturali: Possibile futuro del turismo europeo? Caratteristiche: Prodotto turistico europeo Itinerari Culturali e valori e obiettivi UE strumento di valorizzazione delle tradizioni locali e della ricchezza culturale europea Valorizzazione del patrimonio culturale comune Turismo culturale e Strategia UE 2020 Modello di turismo sostenibile

21 Itinerari Culturali: Conclusioni Modello GLOCAL Iniziative future e collaborazione con il CoE European Tourism Day (27 settembre) Esposizione sugli Itinerari Culturali …

22 Il mondo è un libro: chi non viaggia ne conosce solo una pagina. SantAgostino

23 …Buon viaggio! e … Grazie per lattenzione Per maggiori informazioni: Oppure :

24 Sito Unità Turismo (politica, studi, comunicazioni) EDEN portal Politica delle imprese Foro del turismo Promozione dellEuropa come destinazione unica Link utili


Scaricare ppt "I futuri sviluppi della politica europea del turismo Valentino Izzo DG Imprese e Industria Unità Turismo Seminario formativo su materie europee Bruxelles,"

Presentazioni simili


Annunci Google