La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rete Tematica: Un contesto favorevole alle Lingue Roma, 7 dicembre 2005.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rete Tematica: Un contesto favorevole alle Lingue Roma, 7 dicembre 2005."— Transcript della presentazione:

1 Rete Tematica: Un contesto favorevole alle Lingue Roma, 7 dicembre 2005

2 Le politiche linguistiche europee LUnione Europea Il Consiglio dEuropa

3 1990 progetto LINGUA 1992 Trattati di Maastricht 1995 Libro Bianco …una buona conoscenza di 3 lingue comunitarie Istituzione dei programmi SOCRATES 2001 Anno Europeo delle Lingue 2002 CLIL/EMILE, the European Dimension… Unione Europea Pietre miliari

4 …Definire per i prossimi dieci anni, in conformità del mandato derivante dalle conclusioni del Consiglio europeo di Lisbona dei giorni 23 e 24 marzo 2000, i concreti obiettivi futuri dei sistemi di istruzione e di formazione, che consentiranno a tutti i cittadini europei di partecipare alla nuova società della conoscenza…. Obiettivi di Lisbona

5 Il Piano dazione sullapprendimento delle lingue e la diversità linguistica Piano dazione della Commissione Europea Tre ambiti principali: 1.lapprendimento delle lingue per tutto larco della vita; 2.il miglioramento dellinsegnamento delle lingue; 3.la creazione di un ambiente favorevole alla diffusione e fruizione delle lingue. Gruppo di lavoro sulle lingue; assiste la Commissione Europea nel pianificare ed attuare la propria strategia in materia di multilinguismo nel quadro del programma di lavoro Istruzione e formazione 2010

6 Obiettivo strategico (2002) Migliorare l'apprendimento delle lingue straniere Due indicatori (Rapporto 2005 della Commissione Europea sui progressi realizzati relativamente agli obiettivi di Lisbona) 1.Numero di alunni che studiano le lingue straniere nella scuola media e nella scuola superiore 2.Numero di lingue straniere studiate per alunno nella scuola media inferiore e superiore

7 Percentuale di alunni che studiano una o più lingue straniere nella scuola media e nella scuola superiore (2002)

8 Numero di lingue straniere studiate per alunno, nella scuola media inferiore e superiore 2001/2002

9 Il programma Integrato Proposta di DECISIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO che istituisce un programma d'azione integrato nel campo dell'apprendimento permanente …..La proposta comprende inoltre un programma trasversale che prende in considerazione in modo specifico lapprendimento delle lingue e le attività connesse alle TIC……

10 Consiglio dEuropa Il quadro europeo comune di riferimento dellinsegnamento delle LS il portfolio delle lingue Per facilitare la trasparenza, la comparabilità e la flessibilità dellinsegnamento delle lingue.

11 CoE - Centro Europeo per le lingue straniere di Graz CLIL matrixLa matrice de qualité EMILE (EMILE: Enseignement dune Matière par lIntégration dune langue Etrangère CLIL: Content and Language Integrated Learning) (elementi di qualità e buone pratiche)

12 Cifre chiave dellinsegnamento delle lingue a scuola in Europa


Scaricare ppt "Rete Tematica: Un contesto favorevole alle Lingue Roma, 7 dicembre 2005."

Presentazioni simili


Annunci Google