La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Direzione generale della Traduzione Direzione generale Istruzione e cultura La politica per il multilinguismo dellUnione europea Roma, 26 Settembre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Direzione generale della Traduzione Direzione generale Istruzione e cultura La politica per il multilinguismo dellUnione europea Roma, 26 Settembre 2006."— Transcript della presentazione:

1 Direzione generale della Traduzione Direzione generale Istruzione e cultura La politica per il multilinguismo dellUnione europea Roma, 26 Settembre 2006 Lingue e cittadinanza europea Università degli Studi La Sapienza Luca Tomasi Commissione europea

2 Direzione generale della Traduzione 2 Direzione generale Istruzione e cultura Multilinguismo: perché? Gli stati dellUnione europea: 80 lingue LUnione europea: 20 lingue ufficiali E i cittadini?

3 Direzione generale della Traduzione 3 Direzione generale Istruzione e cultura Diversità linguistica?

4 Direzione generale della Traduzione 4 Direzione generale Istruzione e cultura Italiano Francese Tedesco Neerlandese 1957 Inglese Danese Greco FinlandeseSvedese 1986 Spagnolo Portoghese CecoEstone Lettone Lituano Maltese Polacco Slovacco Sloveno Ungherese Irlandese Bulgaro Rumeno CroatoMacedoneTurco ? Unione europea

5 Direzione generale della Traduzione 5 Direzione generale Istruzione e cultura Cosè il multilinguismo?

6 Direzione generale della Traduzione 6 Direzione generale Istruzione e cultura

7 Direzione generale della Traduzione 7 Direzione generale Istruzione e cultura Principio ispiratore Le lingue: una competenza di base per tutti i cittadini europei Per comunicare (lavoro, scambi, studi, viaggi …) Per capirsi (tolleranza, solidarietà)

8 Direzione generale della Traduzione 8 Direzione generale Istruzione e cultura Migliorare offerta e domanda Sensibilizzare ai vantaggi dellapprendimento delle lingue Avvicinare le risorse a chi ne ha bisogno Sfruttare meglio le risorse disponibili (scuole, università, biblioteche …)

9 Direzione generale della Traduzione 9 Direzione generale Istruzione e cultura In Europa - Scuola dellobbligo Una o più lingue obbligatorie dalle primarie (50% degli alunni) Tutti gli alunni possono imparare due o più lingue nella scuola dellobbligo Le scuole possono offrire altre lingue straniere come materie obbligatorie o opzionali

10 Direzione generale della Traduzione 10 Direzione generale Istruzione e cultura Materna e primaria Risorse adeguate, insegnanti preparati Classi ridotte, sussidi didattici, orari adeguati Una vasta gamma di lingue Informare i genitori

11 Direzione generale della Traduzione 11 Direzione generale Istruzione e cultura Istruzione secondaria 10-15% dellorario è destinato alle lingue straniere come materia obbligatoria Il CLIL (Content and language integrated learning) è diffuso, ma solo una minoranza di allievi segue questi corsi Il 95% dei corsi riguardano inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo

12 Direzione generale della Traduzione 12 Direzione generale Istruzione e cultura Secondaria e professionale Un solido nucleo di competenze linguistiche, bagaglio per tutta la vita Padronanza di almeno due lingue straniere Scopo: capacità di comunicare efficacemente (non perfezione da madrelingua)

13 Direzione generale della Traduzione 13 Direzione generale Istruzione e cultura Istruzione superiore Ogni università dovrebbe elaborare una politica linguistica coerente … … e promuovere la propria lingua nazionale o regionale Tutti gli studenti, di tutte le discipline, dovrebbero compiere un periodo di studio allestero … … e ottenere una qualifica linguistica integrata nel diploma

14 Direzione generale della Traduzione 14 Direzione generale Istruzione e cultura Erasmus e le lingue

15 Direzione generale della Traduzione 15 Direzione generale Istruzione e cultura Diversità? Si accentua la prevalenza dellinglese, soprattutto nellEuropa centrale e orientale Inglese obbligatorio in 13 paesi, ma anche dove non lo è lo studia il 90% circa degli studenti Tedesco e francese in lotta per il secondo posto

16 Direzione generale della Traduzione 16 Direzione generale Istruzione e cultura Basta linglese … Come inserirsi nella società del paese ospite? Come collaborare con i cittadini dei grandi paesi partner europei (Germania, Francia, Spagna …) ed extraeuropei? Come scoprire altre culture e tradizioni?

17 Direzione generale della Traduzione 17 Direzione generale Istruzione e cultura

18 Direzione generale della Traduzione 18 Direzione generale Istruzione e cultura Insegnanti Generalisti nelle primarie, specialisti nelle secondarie Solo Lussemburgo e Scozia raccomandano un soggiorno in un paese dove si parla la lingua studiata dai futuri insegnanti

19 Direzione generale della Traduzione 19 Direzione generale Istruzione e cultura Formazione degli insegnanti di lingue European Profile for Language Teacher Education: a frame of reference

20 Direzione generale della Traduzione 20 Direzione generale Istruzione e cultura Adulti Incoraggiati a continuare a imparare Risorse più accessibili, anche sul lavoro Nuovi portali web per specialisti e non Priorità Grundtvig per le lingue

21 Direzione generale della Traduzione 21 Direzione generale Istruzione e cultura Persone con bisogni speciali Tutti possono imparare Sviluppare le buone pratiche Disseminare le informazioni

22 Direzione generale della Traduzione 22 Direzione generale Istruzione e cultura Altre lingue L8% dei quindicenni parla in casa una lingua diversa dalla lingua dinsegnamento usata a scuola Quasi tutti i paesi hanno adottato misure di sostegno linguistico per gli allievi che vengono da famiglie immigrate

23 Direzione generale della Traduzione 23 Direzione generale Istruzione e cultura Clima favorevole alle lingue Consapevolezza delle tante lingue cui siamo quotidianamente esposti Imparare dalle competenze altrui (immigrati, turisti e altri) Cogliere ogni occasione per parlare e imparare altre lingue

24 Direzione generale della Traduzione 24 Direzione generale Istruzione e cultura E in Italia?

25 Direzione generale della Traduzione 25 Direzione generale Istruzione e cultura Eurobarometro 2006

26 Direzione generale della Traduzione 26 Direzione generale Istruzione e cultura Competenze attive e passive, in lingua orale e scritta In due lingue straniere Al termine della scuola dellobbligo Scale del Quadro Comune Europeo di riferimento sulle lingue Lindicatore europeo di competenza linguistica

27 Direzione generale della Traduzione 27 Direzione generale Istruzione e cultura Il programma integrato Comenius Istruzione scolastica Erasmus Istruzione superiore e formazione avanzata Leonardo da Vinci Formazione professionale iniziale e continua Grundtvig Istruzione degli adulti Il programma trasversale - 4 attività chiave ° Sviluppo politico ° Apprendimento delle lingue ° Divulgazione ° Tecnologie dellinformazione e della comunicazione Il programma Jean Monnet - 3 attività chiave ° Azione Jean Monnet ° Istituzioni europee ° Associazioni europee

28 Direzione generale della Traduzione 28 Direzione generale Istruzione e cultura Commissione europea DG Traduzione Unità Comunicazione e informazione DG Istruzione e cultura Unità Politiche per il multilinguismo Grazie dellattenzione!


Scaricare ppt "Direzione generale della Traduzione Direzione generale Istruzione e cultura La politica per il multilinguismo dellUnione europea Roma, 26 Settembre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google