La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Crescere con le lingue: qualità e successo nellapprendimento Gisella Langé Gisella Langé Expo dellEducazione e del Lavoro Milano, 29 Aprile 2004 Ministero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Crescere con le lingue: qualità e successo nellapprendimento Gisella Langé Gisella Langé Expo dellEducazione e del Lavoro Milano, 29 Aprile 2004 Ministero."— Transcript della presentazione:

1

2 Crescere con le lingue: qualità e successo nellapprendimento Gisella Langé Gisella Langé Expo dellEducazione e del Lavoro Milano, 29 Aprile 2004 Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

3 … tutte le politiche europee sono basate sui due principi della cittadinanza democratica e della diversità linguistica ….

4 Scambi con paesi dellUE ICE 2003

5 Un importante documento della Commissione Europea …. The Training of Teachers of a Foreign Language: Developments in Europe A report to the European Commission University of Southampton, August 2002

6 Portrait of the European Language Teacher

7 Componenti chiave Status Contesto organizzativo Valori Competenze Approccio didattico

8 Quali scelte ?

9 English Français Deutsch Español 900

10 Progetto Lingue

11 Le linee dellinnovazione del PL 2000 (tre assi di innovazione tra loro collegati) la flessibilità organizzativa e didattica la valutazione degli apprendimenti lutilizzo delle nuove tecnologie

12 Gli allievi coinvolti (96 Provv.) TOTALE: francese inglese spagnolo tedesco

13 I corsi x lingua Totale generale dei corsi finanziati: di cui: francese francese inglese inglese spagnolo spagnolo tedesco tedesco 2.479

14 Le certificazioni certificazioni nella scuola (dati arrotondati) di cui: per il francese 200 per lo spagnolo 1700 per il tedesco per linglese

15 Dove siamo ora? Oltre il Progetto Lingue 2000 Oltre il Progetto Lingue 2000 Dati quantitativi Dati quantitativi Mezzo milione di studenti Mezzo milione di studenti Più di insegnanti Più di insegnanti Dati qualitativi Dati qualitativi Introduzione di standard europei Introduzione di standard europei Introduzione del Quadro Comune Europeo e del Portfolio Europe delle Lingue Introduzione del Quadro Comune Europeo e del Portfolio Europe delle Lingue Utilizzo diffuso dei descrittori di competenze e delle scale nelle scuole Utilizzo diffuso dei descrittori di competenze e delle scale nelle scuole

16 Cambridge Esol

17 Candidati in Italia

18 Trinity College - London

19 Risultati in percentuale

20 Alliance Française

21 Candidati in Italia

22 Instituto Cervantes

23 Candidati in Italia – 2001/2002

24 Goethe Institut

25 Candidati in Italia

26

27 Valutazione qualitativa competenze livelli standard indicatori

28 Obiettivi strategici Introdurre il Quadro Comune Europeo e il Portfolio Europeo delle Lingue Introdurre il Quadro Comune Europeo e il Portfolio Europeo delle Lingue Il Portfolio come tessera permanente Il Portfolio come tessera permanente Rendere espliciti i risultati Rendere espliciti i risultati Definire i livelli di competenza da raggiungere Definire i livelli di competenza da raggiungere Certificare le competenze con Enti riconosciuti a livello internazionale Certificare le competenze con Enti riconosciuti a livello internazionale Verificare continuamente il processo educativo Verificare continuamente il processo educativo

29 Programmare nuovi percorsi per insegnare le lingue straniere

30 Usare i materiali in modo flessibile e integrato: percorso mirato nel libro di testo e percorsi dal libro di testo ad altri materiali e sussidi Usare i materiali in modo flessibile e integrato: percorso mirato nel libro di testo e percorsi dal libro di testo ad altri materiali e sussidi Definire obiettivi e strategie anche in relazione allapprendimento e allinsegnamento della seconda lingua straniera Definire obiettivi e strategie anche in relazione allapprendimento e allinsegnamento della seconda lingua straniera

31

32 Aiutare lo studente ad acquisire strategie di apprendimento linguistico, di comunicazione e gestione/organizzazione Aiutare lo studente ad acquisire strategie di apprendimento linguistico, di comunicazione e gestione/organizzazione sviluppo graduale dellautonomia sviluppo graduale dellautonomia Guidare lo studente a verificare in itinere i suoi progressi attraverso attività di auto-valutazione e documentazione Guidare lo studente a verificare in itinere i suoi progressi attraverso attività di auto-valutazione e documentazione processo documentato nel processo documentato nel Portfolio Europeo delle Lingue Portfolio Europeo delle Lingue

33 Una proposta di Fiorenza Iori Attività irrinunciabili in classe Una proposta di Fiorenza Iori Attività irrinunciabili in classe Presentazione delle nuove strutture e del nuovo lessico (dialoghi, letture, …) Presentazione delle nuove strutture e del nuovo lessico (dialoghi, letture, …) Pratica guidata delle nuove strutture e delle nuove funzioni (esercizi, compiti,…) Pratica guidata delle nuove strutture e delle nuove funzioni (esercizi, compiti,…) Attività di parlato (a coppie, a gruppi…) Attività di parlato (a coppie, a gruppi…) Attività di ascolto Attività di ascolto Attività di pronuncia Attività di pronuncia

34 Attività eseguibili a casa Attività di lettura Attività di lettura Attività di scrittura Attività di scrittura Esercizi strutturali Esercizi strutturali Attività con supporto multimediale (Cdrom, TV, ecc.) Attività con supporto multimediale (Cdrom, TV, ecc.)

35 Classificare gli esercizi del libro di testo Essenziali: fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi previsti, attraverso le fasi di presentazione, pratica e produzione guidataEssenziali: fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi previsti, attraverso le fasi di presentazione, pratica e produzione guidata Opzionali: quando sono una proposta aggiuntiva a quanto è già stato presentatoOpzionali: quando sono una proposta aggiuntiva a quanto è già stato presentato Rapidi: quando richiedono brevi tempi di esecuzioneRapidi: quando richiedono brevi tempi di esecuzione Eseguibili a casa: quando possono essere eseguiti autonomamente dagli alunni, anche a casa, pur salvaguardando il controllo delle soluzioni in classeEseguibili a casa: quando possono essere eseguiti autonomamente dagli alunni, anche a casa, pur salvaguardando il controllo delle soluzioni in classe

36 Quali strategie e dove? Strategie di comunicazione Strategie di comunicazione Strategie di studio Strategie di studio Strategie di apprendimento Strategie di apprendimento In classe A casa Nei laboratori

37 Caccia al tesoro… nellisola delle lingue

38 La continuità… conduce alla qualità e al successo!


Scaricare ppt "Crescere con le lingue: qualità e successo nellapprendimento Gisella Langé Gisella Langé Expo dellEducazione e del Lavoro Milano, 29 Aprile 2004 Ministero."

Presentazioni simili


Annunci Google