La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP-154000 Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP-154000 Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire."— Transcript della presentazione:

1

2 I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico

3 I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico

4 LA SCUOLA EUROPEA LE PREMESSE I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico Costituzione Europea La nuova Costituzione Europea firmata a Roma il 29 ottobre 2004 dai 25 Stati membri ha affidato allUE il compito di contribuire allo sviluppo di unistruzione di qualità. LUnione Europea in tal senso intende incentivare la cooperazione fra gli Stati membri e lo scambio di informazioni ed esperienze.

5 LA SCUOLA EUROPEA IL PROCESSO DI LISBONA I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico I Trattati di Lisbona (2000) hanno evidenziato la necessità della costruzione di uno spazio europeo delleducazione con una integrazione tra la dimensione europea e quella delle politiche educative. Gli obiettivi principali del vertice di Lisbona: maggiori investimenti maggiore cooperazione tra settore pubblico e privato e tra università e imprese maggiore mobilità di insegnanti e studenti due lingue obbligatorie oltre la lingua madre riconoscimento di diplomi e qualifiche professionali

6 LA SCUOLA EUROPEA IL PROCESSO DI LISBONA I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico Il Consiglio Europeo di Barcellona (marzo 2002) ha affermato che listruzione è una delle basi del modello sociale europeo e che i sistemi europei dovranno diventare riferimento di qualità mondiale La relazione presentata al Consiglio Europeo di Bruxelles (marzo 2004) individua 3 leve per rispettare gli obiettivi di Lisbona: concentrare riforme ed investimenti nei settori chiave rendere lapprendimento lungo tutto larco della vita una realtà concreta costruire lEuropa dellistruzione e della formazione

7 LA SCUOLA EUROPEA LA SCUOLA NELLA NUOVA COSTITUZIONE EUROPEA I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico La Nuova Costituzione Europea stabilisce per il settore scolastico che lUnione Europea deve: favorire linsegnamento delle lingue e la mobilità di studenti e insegnanti (Programma Socrates) favorire lo scambio di informazioni ed esperienze in ambito comunitario (Rete Eurycide) favorire gli scambi tra studenti (Programma Erasmus favorire la formazione di base e programmi di aggiornamento (Rete European Schoolnet) favorire lo sviluppo dellapprendimento a distanza (Piano dAzione e-learning) dimezzare entro il 2010 il numero di ragazzi tra i 18 e i 24 anni che hanno completato il 1° livello di istruzione superiore ma non continuano la loro formazione (Programma Leonardo)

8 LA SCUOLA EUROPEA IL PROGRAMMA LEONARDO I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire il successo scolastico Il Consiglio dei Ministri dellIstruzione del maggio 2003 ha individuato alcune aree prioritarie di intervento: diminuzione degli abbandoni precoci aumento dei giovani che completano gli studi secondari superiori diminuzione della percentuale dei quindicenni con scarsa capacità di lettura. Il Programma Leonardo, istituito nel 94, si inserisce in tale ambito di intervento e si propone di sviluppare la qualità, linnovazione e la dimensione europea della formazione professionale dei giovani, con lobiettivo di contribuire alla promozione di unEuropa basata sulla conoscenza.


Scaricare ppt "I MODELLI PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI PROGETTO DI.SCOL.A Prog. n. I/05/B/F/PP-154000 Dispersione Scolastica Addio-La professionalità docente per garantire."

Presentazioni simili


Annunci Google