La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Vladimir Peshevski Vice Presidente del Consiglio dei Ministri per lEconomia Maggio, 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Vladimir Peshevski Vice Presidente del Consiglio dei Ministri per lEconomia Maggio, 2012."— Transcript della presentazione:

1 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Vladimir Peshevski Vice Presidente del Consiglio dei Ministri per lEconomia Maggio, 2012 Maggio, 2012

2 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Le sfide del Paese Piccole dimensioni e circondata dagli altri paesi Volatile economia globale Neccessità di investimenti e nuove tecnologie Scarsa visibilità e percezione per la Regione I pilastri strategici Stabilità macroeconomica Zone di libero commercio ed infrastrutture (TDIZ) Creazione di ottime condizioni per gli investitori Capitale umano di classe mondiale Investimenti nel settore energetico Utilizzo di esistenti risorse naturali Attrazione di Investimenti Diretti Esteri e promozione della Rep. di Macedonia Strategia Economica

3 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Stabili Indicatori Macroeconomici Fonte: Banca Nazionale della Repubblica di Macedonia EXPORT BY YEAR (US$ bn) REAL GDP GROWTH RATE (%) STIPENDIO LORDO MEDIO NEL per mese MONETAMONETA Denaro Macedone in rapporto con DM/ negli ultimi 10 anni (1= MKD 61.3) INFLAZIONEINFLAZIONE Media inflazione < 2% p.a. negli ultimi 10 anni 2006: 3,2%; 2007: 2,3%; 2008: 8,3%; 2009: -0,8%; 2010: 1,6% RAITING/VALUTAZIONE Nessun declassamento negli ultimi due anni Standard & Poors: BB; Fitch: BB+ DISAVANZO PRIMARIO & DEBITO PUBBLICO Disavanzo primario: 2,5% of GDP Debito pubblico: 28,2% of GDP REALE TASSO DI CRESCITA PIL ESPORTAZIONE PER ANNO (US$ bn)

4 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Forte e stabile sistema finanziario senza consequenze sulla crisi debitoria I prestiti sono prevalentemente finanziati da depositi locali (L/D ratio di 0,89) Il sistema finanziario è composto da 17 banche, 9 casse di risparmio, 13 compagnie assicurative e 9 compagnie di mutuo Tasso dinteresse per le aziende tra il 5,5% ed il 12,0% (tasso Banche Centrali del 4%) Le banche estere hanno il 73% del mercato Di recente le seguenti banche internazionali sono entrate sul mercato macedone: Societe Generale Bank Francese Sparkasse Bank Austriaca Halkbank Turca Sistema Finanziario

5 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Riforme regolamentari 1-Stop-Shop: Iscrizione dimpresa in 4h Riforma regolamentrice Guillotine (Silenzio-assenso, Il taglio del nastro rosso) One-Stop-Shop Elettronico per permessi doganali e licenze Semplificazione e riduzione delle tasse e delle procedure doganali Riforme catastali e immobiliari Catasto digitale accessibile on-line che copre il 99% del patrimonio immobiliare Gli stranieri sono liberi ad acquistare beni immobili e terreno per costruzioni Permesso di costruire in soli 3 passi Aste per terreno pubblico a 1 /m 2 Miglioramento Delle Condizioni Imprenditoriali

6 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Essere Imprenditori in Macedonia 3 zo MIGLIOR RIFORMATORE NEL MONDO Rapporto 2010 della Banca Mondiale per fare affari 3 zo MIGLIOR RIFORMATORE NEL MONDO Rapporto 2010 della Banca Mondiale per fare affari 35 mo MIGLIOR PAESE PER AFFARI NEL MONDO Rivista Forbes 35 mo MIGLIOR PAESE PER AFFARI NEL MONDO Rivista Forbes 5 to NELLA FACILITA DI PAGARE LE TASSE 5 to NELLA FACILITA DI PAGARE LE TASSE Gruppo Studi PwC e Banca Mondiale 5 to NELLA FACILITA DI PAGARE LE TASSE 5 to NELLA FACILITA DI PAGARE LE TASSE Gruppo Studi PwC e Banca Mondiale 22 mo MIGLIOR PAESE NEL MONDO PER AFFARI Rapporto 2012 della Banca Mondiale per fare affari 22 mo MIGLIOR PAESE NEL MONDO PER AFFARI Rapporto 2012 della Banca Mondiale per fare affari Classifica della Facilità di Fare Affari Iniziare gli affari Ottenere il permesso di costruire Ottenere energia elletrica Iscrizione della proprietà Ottenere il mutuo Protezione degli investitori Pagamen to delle tasse Commerci o transfront aliero Applicazio ne dei contratti Risoluzion e dellinsolv enza Germania Macedonia Austria

7 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Investimenti nellistruzione Il Budget dellistruzione 5-6% del PIL Libri di testo gratis per alunni delle scuole elementari, medie e superiori (tutti i cicli sono obbligatori) La lingua Inglese è introdotta dalla 1ma elementare Scuole internazionali Aperte due nuove Università, più di 50 nuovi laboratori R&D, libri di testo dalle 100 migliori Università del mondo, borse di studio Tecnologie dellinformazione La politica di Un Computer per Bambino Indice di sviluppo TIC – 51mo su 159 Tasso di penetrazione di Internet – media EU Trasferimento dei servizi governativi on-line (tasse, salute, dogana, ufficio di collocamento, ecc.) Istruzione e TIC

8 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Nuovi Aeroporti costruiti a Skopje e Ohrid Capacità di 4 millioni di passeggeri Terminal aeroportuale – m2 e aviorimessa carico di t. Negoziazione di successo per la concessione con un concessionario Turco Nel primo anno laumento del traffico è del 30% Conclusione degli Corridoi X e VIII Il Corridoio X sarà terminato entro il 2016 secondo gli standard autostradali di traffico veicolare, con finanziamenti già garantiti Il modello di concessione sarà offerto per altre tre sezioni del Corridoio VIII Sono iniziati i preparativi per il completamento della connezione ferroviaria con la Bulgaria Miglioramenti Delle Infrastrutture

9 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Affitto di terreno agricolo (al momento 4000 ha disponibile) Buon clima e suolo (280 giornate solari) Opportunità di trasformazione alimentare in 28 centri dacquisto Abbondanza di acqua ed irrigazione Sussidi finanziari per migliorare la produttività e la qualità (piano triennale) Investitori stranieri già presenti Opportunità Nel Settore Agricolo

10 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Costruzione del sistema di trasporto nazionale di gas (valore 350mn) Apertura di miniere di lignite per la produzione di elettricità (valore 200mn) Partenariato Pubblico Privato (PPP) con il fornitore nazionale di energia elettrica Elem per la costruzione di impianto di cogenerazione (valore 250mn) Gara dappalto in corso – sotto gli auspici dei servizi di consulenza della IFC per due grandi Centrali idroelettriche Cebren and Galiste (valore 600mn) Ristrutturazione degli impianti idroelettrici esistenti (valore 100mn) Centrali idroelettriche Boskov Most e Lukovo Pole (valore 200mn) Privatizzazione della minor parte (fino al 49%) del statale Gestore dei servizi energetici ELEM (valore contabile 1.2bln) Costruzione di tre nuove 400 kV linee aeree di contatto (valore 60mn) Nuovo SCADA, (ri)costruzione di più di 200 km di numerose 110 kV linee aeree di contatto (valore 45mn) Nuovi Investimenti Nel Settore Energetico

11 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Opportunità Nel Settore Turistico Politiche generali Zone di turismo libero, con opportunità di alberghi e sviluppo di resort Sussidi per gli operatori turistici di 25 Euro per turista Più di 50 progetti per migliorare lofferta Nel 2011, aumento dei pernottamenti di turisti provenienti dellUE di 38% Destinazioni estive ed invernali Più di 50 laghi tettonici e glaciali e 45 vette di montagna sopra i 2.000m Ampio territorio attorno i Laghi di Ohrid, Dojran e Prespa Il 70% del paese è montuoso, molte località con più di 100 giornate di neve Sport acquatici, archeologia, vino, turismo ecologico e rurale

12 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Zone di sviluppo turistico Otto zone di sviluppo turistico situate vicino i laghi con possibilità di incrementare gli albergi ed i resort Esenzione dellimposta personale sullreddito per periodo di 10 anni Acquisto di terreni attraverso aste pubbliche – prezzo iniziale di 1 Euro per m2 Investimento iniziale esente dal pagamento dellIVA per i materiali di costruzione Sussidi per i turisti del turismo organizzato Trasporto aereo: 25 Euro per voli intercontinentali Trasporto in pullman: da 10 a 20 Euro (in relazione alla distanza) Per giro turistico regionale:15 Euro Criteri: I gruppi con minimo 10 turisti pernottano almeno 3 notti (BB) Opportunità Nel Settore Turistico

13 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Eredità storica e culturale 4,293 siti archeologici 992 chiese e monasteri 23,000 icone (seconda più preziosa collezione nel mondo) 228 moschee, locande, bagni turchi e vecchi bazar Il luogo di nascita dellalfabeto cirillico Patria di Madre Teresa Spa turismo Territorio ricco di acque geotermali Più di 60 fonti termali Località identificate per la costruzione di nuovi spa centri ed albergi Opportunità Nel Settore Turistico

14 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs La Rep. di Macedonia ha giacimenti di piombo, zinco, rame, argento, nickel, marmo Dettagliata concessione sulla Ricerca Geologica verrà assegnata per un massimo di sei anni La concessione per lestrazione delle risorse minerarie verrà assegnata fino a 30 anni Per i minerali metallici, il tasso del 2% del valore di mercato (London Metals Scambio) dei materiali di metallo Per le pietre decorative, il tasso concessionale dipende dal tipo: - marmo 15 per metri cubi; - granito 9 per metri cubi; - onice, travertino 6,5 per metri cubi Per i minerali dellindustria, il tasso è 0,15 EUR per tonellata Estrazione Dei Minerali

15 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Situazione attuale Il sistema di trasporto pubblico consiste in: J.S.P. (Ente pubblico della città di Skopje) Due aziende private (25% del mercato) Più di 70 linee 48.2m passeggeri trasportati nel 2010 Nel periodo 2007 – 2010, la crescita annuale dei passeggeri era di 2.4% Descrizione del progetto Costruzione di sistema di leggero trasporto ferroviario, come spina dorsale al trasporto pubblico cittadino Struttura PPP – Progettare il sistema di trasporto operativo e provvedere per i fondi Basato su dettagliate analisi, sia del trafico, che quelle tecniche La durata della concessione è 35 anni Costo del progetto US$ million Opportunità di Investimento Sistema di Leggero Trasporto Ferroviario

16 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Sintesi del progetto Proposte quattro linee di tram Linea 1 (Rossa): Collegamento Est – Ovest che attraversa il centro della città (24- 30km lunghezza) e che servirà le zone densamente popolate Linea 2 (Blu): Collegamento Nord – Sud (20km lunghezza) Linea 3 (Verde): Collegherà larea centrale con la parte Nord-Est (9km lunghezza) Linea 4 (Nera): Linea meridionale circolare proposta come alternativa alla Linea 1 Opportunità di Investimento Sistema di Leggero Trasporto Ferroviario

17 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Sintesi ELEM è 100 % di proprietà statale, una SpA, fornitore nazionale di energia elettrica Contribuisce con più del 90% dellintera produzione nazionale di energia Il Governo della Rep. Di Macedonia sta preparando lazienda per la privatizzazione parziale con investitore strategico Il partner strategico fornirebbe capitale aggiuntivo ad ELEM in forma di equità ed acquisterà 25-49% della proprietà dellazienda Caratteristiche techniche MW Capacità installata 6 TWh Produzione annua 2 TPP- 800 MW / 60 % del totale 7 HPP- 528 MW / 40 % del totale Impiegati RicaviUtile nettoInvestimenti Alcuni indicatori finanziari (in US$ million) Centrali Elettriche Macedoni - ELEM

18 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Posizione Popova Sapka si trova nella parte nord-vest della Macedonia su 1,780 metri s.l.m., a soli 35 km dalla capitale Skopje. Situazione attuale Al momento ci sono 10 impianti di risalita Lunghezza totale delle piste 55km Capacità di sciatori al giorno Albergi – 600 posti letto Alloggi privati – 3000 posti letto Parcheggio per 549 vetture Relativamente denso e non strutturato villaggio resort Il pre-studio di fattibilità è stato completato e sono state identificate 4 fasi per terminare questo progetto Centro Sciistico Popova Sapka

19 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Elementi chiave del progetto Costruire tra 6 e 8 nuovi impianti di risalita e rimuovere alcuni vecchi Costruire nuove aree parcheggio, nuovi ristoranti/servizi per i sciatori Creare nuovo villaggio con più di nuovi posti letto Capacità di sciatori al giorno Totale investmento attorno ai US$ millioni, nel periodo di 4 anni Centro Sciistico Popova Sapka

20 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Invest Macedonia - Agency for Foreign Investments Contesto del progetto Lattuale Parco divertimenti è di proprietà ed è gestito della Città di Skopje Superficie totale di 25,000 m2 con 20 giostre e altri servizi come ristorante, night club, ecc. Obiettivi del progetto Progettare un parco divertimenti completamente nuovo e moderno con una struttura PPP 30 anni di concessione – modello DBOT Lo studio di fattibilità è disponibile Il parco includerà: 7 giostre familiari 4 giostre per adolescenti 6 giostre per bambini A teatro Totale investimento di US$ 15 millioni Opportunità di Investimento Parco di Divertimento - Skopje

21 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Zone di libero commercio per 650 mil+ mercato Considerevole logistica Stabilità macroeconomica Eccezionale successo nellattuazione delle riforme Politiche fiscali attraenti Incentivi nelle Zone di libero commercio Disponibile e competitiva forza lavoro (41.5% della popolazione sotto i 30) Impegno allistruzione e TIC Governo amichevolmente disposto per gli affari, disponibile a lavorare mano nella mano con Voi Perché la Rep. di Macedonia?

22 Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Grazie per la vostra attenzione!


Scaricare ppt "Republic of Macedonia Deputy Prime Minister for Economic Affairs Vladimir Peshevski Vice Presidente del Consiglio dei Ministri per lEconomia Maggio, 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google