La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

POLITECNICO DI TORINO I Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Tesi di Laurea Le MTD nel trattamento dei flussi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "POLITECNICO DI TORINO I Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Tesi di Laurea Le MTD nel trattamento dei flussi."— Transcript della presentazione:

1 POLITECNICO DI TORINO I Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Tesi di Laurea Le MTD nel trattamento dei flussi aeriformi. Esame del documento BREF ed esempio applicativo di studio preliminare di fattibilità. Relatore Candidata: Ing. Maurizio Onofrio Irene Zaniratti Dicembre 2006

2 Rifiuti Sostanze acidificanti Composti organici volatili (VOC) Nonostante i miglioramenti e gli sforzi compiuti dalle industrie negli ultimi decenni i processi di produzione costituiscono ancora una fonte considerevole dellinquinamento complessivo in Europa Gas serra Ambito della tesi Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni

3 Ambito della tesi Lautorizzazione deve essere basata sulle Migliori Tecniche Disponibili (MTD), definite nellart. 2 della Direttiva stessa Qual è la risposta europea al problema ? Direttiva europea IPPC 96/61/CE (Integrated Pollution Prevention and Control) Come interviene la Direttiva ? Elenca una serie di attività il cui esercizio necessita dell autorizzazione dalle autorità competenti Caso applicativo BREF generali BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni Introduzione

4 Migliori Tecniche Disponibili - MTD Tecniche impiantistiche Modalità di progettazione, costruzione, manutenzione, esercizio e chiusura dellimpianto Economicamente e tecnicamente valide Accessibili per costi e vantaggi Le migliori performance ambientali Le più efficaci T ecniche M igliori D isponibili Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni

5 I BREF Cosè un BREF ? Contenuti Risultato dello scambio di informazioni Esperti degli Stati Membri Esperti delle industrie Esperti delle organizzazioni ambientali Descrittivo ma non prescrittivo Fornisce informazioni utili per prendere le decisioni Conclusioni sulle MTD per lo specifico settore Informazioni generali sul settore Processi e tecniche applicative Consumi ed emissioni Metodologie per la determinazione delle MTD (Bat REFerence document) Caso applicativo Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni BREF generali

6 I BREF Attualmente esistono circa 30 BREF, relativi ai settori indicati dalla Direttiva Documento di riferimento sulle migliori tecniche disponibili per il trattamento di acque e gas comuni di scarico nel settore chimico Lo studio è circoscritto alla parte relativa alle emissioni gassose Caso applicativo Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni BREF generali

7 Il BREF del settore chimico Caratterizzazione e valutazione dell inquinamento Valutazione delle opzioni più efficaci Identificazione di alternative di miglioramento Esecuzione, monitoraggio e valutazione EMS Environmental Management System Tecniche End-of-Pipe EMS Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni

8 Il BREF del settore chimico EMS Prodotti della combustione Particolati VOC e sostanze inorganiche Tecniche di recupero membrana di separazione condensazione adsorbimento scrubbing ad umido Tecniche di abbattimento biofiltrazione bioscrubbing letti percolatori ossidazione termica ossidazione catalizzata torce Tecniche End-of-Pipe Caso applicativo BREF generali Introduzione Scelta della MTD Conclusioni BREF settore chimico

9 Il BREF del settore chimico EMS Tecniche End-of-Pipe Prodotti della combustione Particolati VOC e sostanze inorganiche Tecniche di recupero ed abbattimento separatore ciclone precipitatore elettrostatico scrubber ad umido per polveri filtro a maniche filtro catalizzato filtro per polveri, a doppio strato filtro assoluto (filtro HEPA) filtro per nebbie Caso applicativo BREF generali Introduzione Scelta della MTD Conclusioni BREF settore chimico

10 Il BREF del settore chimico EMS Tecniche End-of-Pipe Prodotti della combustione Particolati VOC e sostanze inorganiche Tecniche di recupero ed abbattimento iniezione di assorbente a secco iniezione di assorbente a semi-secco iniezione di assorbente ad umido riduzione selettiva non catalizzata di NO x (SNCR) riduzione selettiva catalizzata di NO x (SCR) Caso applicativo BREF generali Introduzione Scelta della MTD Conclusioni BREF settore chimico

11 Caso applicativo Applicazione delle informazioni e dei dati contenuti nel BREF ad un flusso aeriforme contenente alcool etilico Lalcool etilico Dimensionamento preliminare Stima dei costi valutare lutilità del documento BREF nel determinare la MTD per il trattamento del flusso in esame Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni Portata36000Nm 3 /h Contenuto di alcool etilico 2g/Nm 3 I dati del problema

12 Tecniche esaminate Perché sono normalmente in competizione nel caso di rimozione di solventi da correnti gassose provenienti da: unità di essiccamento evaporazione di solventi adsorbimento su carbone attivo incenerimento scrubbing (lavaggio) Perché queste tecniche? BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni Caso applicativo

13 Grafico dei costi annui BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni Caso applicativo

14 Scelta della MTD Preferenze Ossidazione termica rigenerativa Ossidazione termica con recupero Ossidazione catalitica diretta Ossidazione catalitica rigenerativa Minor costi annuali, considerando i loro valori massimi Minor spazio necessario per limpianto Minor emissione di NO x Minor consumo di combustibile Consente recupero di energia di combustione Minor pericolosità delle fiamme Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni ?

15 Le MTD sono il compromesso tra queste esigenze Il BREF testo pratico ed utile offre una visione dinsieme sulle tecnologie a disposizione definisce le linee guida fondamentali per le scelte di unimpresa in questo campo Scelta delle MTD condizionata da Sostenibilità economica Performance ambientali richieste Caratteristiche sito-specifiche Caso applicativo BREF generali Introduzione BREF settore chimico Scelta della MTD Conclusioni

16 Grazie per lattenzione Irene Zaniratti


Scaricare ppt "POLITECNICO DI TORINO I Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Tesi di Laurea Le MTD nel trattamento dei flussi."

Presentazioni simili


Annunci Google