La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di."— Transcript della presentazione:

1 Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di rotazione ω [rad/s] tra loro legate dalla relazione Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di rotazione ω [rad/s] tra loro legate dalla relazione p: numero di poli della macchina

2

3 Gruppo eccitatore senza spazzole Manutenzione ridotta Alternatore ausiliario avente -induttore fermo (statore) -indotto trifase rotante (al contrario dellalternatore tradizionale), la cui corrente trifase è raddrizzata con ponte a diodi Lindotto quindi ruota insieme ai diodi e agli avvolgimenti di eccitazione dellalternatore principale

4 Dotata di uno statore e di un rotore Il rotore: stessa velocità del campo magnetico rotante al traferro ( nome di macchina sincrona) Lo statore: analogo a quello di una macchina a induzione: avvolgimento trifase simmetrico; costituisce l'indotto in quanto sede di f.e.m. indotta

5

6 Il rotore È detto induttore (è la sorgente principale del campo magnetico) Dotato di un avvolgimento sempre percorso da corrente continua, oppure di magneti permanenti Il rotore È detto induttore (è la sorgente principale del campo magnetico) Dotato di un avvolgimento sempre percorso da corrente continua, oppure di magneti permanenti

7 Il rotore può essere di due tipi: 1. rotore liscio (isotropo): -dotato di avvolgimento distribuito; lati attivi disposti in cave -adottato nel caso di macchine a 2 poli (raramente a 4) -trascurando la disuniformità dovuta alla presenza delle cave, il traferro tra statore e rotore è costante in tutti i punti della periferia della macchina.

8 Nei servomotori e nei piccoli motori (fino a qualche decina di kW), lavvolgimento di eccitazione è sostituito da magneti permanenti

9 2. Rotore a poli salienti (anisotropo): ciascun polo è struttura magnetica a forma di parallelepipedo e termina con una espansione polare. Il traferro è variabile Avvolgimento di tipo concentrato Per macchine con numero di poli uguale o superiore a quattro

10


Scaricare ppt "Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di."

Presentazioni simili


Annunci Google