La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RICORSO IN ANNULLAMENTO GLI ATTI IMPUGNABILI I LEGITTIMATI ATTIVI I VIZI Atti VINCOLANTI adottati congiuntamente da PE e Consiglio, del Consiglio, della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RICORSO IN ANNULLAMENTO GLI ATTI IMPUGNABILI I LEGITTIMATI ATTIVI I VIZI Atti VINCOLANTI adottati congiuntamente da PE e Consiglio, del Consiglio, della."— Transcript della presentazione:

1 IL RICORSO IN ANNULLAMENTO GLI ATTI IMPUGNABILI I LEGITTIMATI ATTIVI I VIZI Atti VINCOLANTI adottati congiuntamente da PE e Consiglio, del Consiglio, della Commissione, della BCE, del PE (effetti giuridici nei confronti dei terzi) Privilegiati Semiprivilegiati Non privilegiati Incompetenza, violazione di forme sostanziali, violazione di legge, sviamento di potere

2 I RICORRENTI NON PRIVILEGIATI NEL RICORSO IN ANNULLAMENTO Art : Qualsiasi persona fisica o giuridica può proporre … un ricorso contro le decisioni prese nei suoi confronti e contro le decisioni che, pur apparendo come un regolamento o una decisione presa nei confronti di altre persone, la riguardano direttamente e individualmente PERSONE GIURIDICHE = ANCHE COLLETTIVITA TERRITORIALI INTERESSE INDIVIDUALE Plaumann Extramet e Codorniu Jego- Quéré UPA

3 LA SENTENZA EXTRAMET (C-358/89) OGGETTO: REGOLAMENTO CHE ISTITUISCE UN DAZIO ANTIDUMPING SULLE IMPORTAZIONI DI CALCIO METALLICO PROVENIENTE DA CINA E UNIONE SOVIETICA LA EXTRAMET E LA PRINCIPALE IMPRESA IMPORTATRICE DI CALCIO METALLICO PROVENIENTE SOPRATTUTTO DA CINA E UNIONE SOVIETICA + E STATA SENTITA NEL PROCEDIMENTO DI ADOZIONE DEL REGOLAMENTO DEFINITIVO LA EXTRAMET PUO PROPORRE RICORSO DI ANNULLAMENTO IN QUANTO LE SUE ATTIVITA ECONOMICHE SUBISCONO GRAVISSIME RIPERCUSSIONI IN CONSEGUENZA DEL REGOLAMENTO

4 LA SENTENZA JEGO-QUÉRÉ (T-177/01) TENENDO CONTO DEL FATTO CHE IL TRATTATO CE HA ISTITUITO UN SISTEMA COMPLETO DI RIMEDI GIURISDIZIONALI E DI PROCEDIMENTI INTESI AD AFFIDARE AL GIUDICE COMUNITARIO IL CONTROLLO DELLA LEGITTIMITA DEGLI ATTI DELLE ISTITUZIONI, SI DEVE RICONSIDERARE LINTERPRETAZIONE RESTRITTIVA, SINORA ADOTTATA, DELLA NOZIONE DI PERSONA INDIVIDUALMENTE INTERESSATA DA UNA DECISIONE AI SENSI DELLART. 230 UNA PERSONA FISICA O GIURIDICA DEVE RITENERSI INDIVIDUALMENTE INTERESSATA DA UNA DISPOSIZIONE COMUNITARIA DI PORTATA GENERALE, OVE LA DISPOSIZIONE IN QUESTIONE INCIDA, IN MANIERA CERTA E ATTUALE, SULLA SUA SFERA GIURIDICA, LIMITANDO I SUOI DIRITTI OVVERO IMPONENDOLE OBBLIGHI

5 IL RICORSO IN CARENZA PROPONIBILE NEL CASO DI COMPORTAMENTO OMISSIVO DI UNISTITUZIONE * CONDIZIONE DI RICEVIBILITA = MESSA IN MORA DELLISTITUZIONE (entro 2 mesi deve prendere posizione) * IL RICORSO E RICEVIBILE SOLO SE ENTRO I 2 MESI LISTITUZIONE NON HA PRESO POSIZIONE * RICORRENTI PRIVILEGIATI E NON PRIVILEGIATI * DISCREZIONALITA IMPROPONIBILITA DEL RICORSO


Scaricare ppt "IL RICORSO IN ANNULLAMENTO GLI ATTI IMPUGNABILI I LEGITTIMATI ATTIVI I VIZI Atti VINCOLANTI adottati congiuntamente da PE e Consiglio, del Consiglio, della."

Presentazioni simili


Annunci Google