La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il ruolo degli intermediari della conoscenza a supporto delle PMI Fabio Maria Montagnino Consorzio ARCA Seminario regionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il ruolo degli intermediari della conoscenza a supporto delle PMI Fabio Maria Montagnino Consorzio ARCA Seminario regionale."— Transcript della presentazione:

1 Il ruolo degli intermediari della conoscenza a supporto delle PMI Fabio Maria Montagnino Consorzio ARCA Seminario regionale La Sicilia verso la specializzazione intelligente. Il ruolo dellinnovazione nello scenario Palermo 13 marzo 2013

2 senza una strategia…

3 cosa serve per generare idee e trasformarle in valore economico? Valore economico

4 1.la ricerca produce conoscenza 2.linnovazione consuma conoscenza 1.la ricerca consuma denaro 2.linnovazione produce denaro Imprese Enti di ricerca...research is the transformation of money into knowledge and innovation is the transformation of knowledge into money... Department of Chemistry Centenary Lecture on Innovation, 22 February 2007 Innovation: A Survival Issue Dr Geoff Nicholson come spesso di dice bisogna integrare ricerca e innovazione, collegare università e imprese…sembra facile!

5 Opportunità di mercato Bisogni incrementali insoddisfatti Condizioni tecnologiche e finanziarie favorevoli Contesto ambientale e territoriale favorevole Talento individuale Creatività, istinto, capacità visionaria, coraggio, senso pratico, determinazione, umiltà e disponibilità allascolto Passione per linnovazione e per le sfide Leadership Risorse e competenze tecnologiche, materiali e finanziarie Capacità di attivare la conoscenza tecnologica necessaria Capacità di attivare le risorse manageriali necessarie Capacità di attivare le risorse finanziarie necessarie THE SWEET SPOT la via è molto stretta e si trova allincrocio di …

6 opportunità: i cicli dellinnovazione… Social innovation Creative&experience industries

7 …le tecnologie abilitanti e i settori industriali

8 dallinnovazione chiusa…

9 …allinnovazione aperta Adattamento da Chesbrough, 2008

10 ma, in uno scenario così complesso chi crea il valore? sono sempre le imprese: individui e organizzazioni capaci di identificare e sviluppare le opportunità… …limprenditore identifica e persegue soluzioni tra i problemi, possibilità tra i bisogni e opportunità nelle sfide. SERVE UNA POTENTE E INTEGRATA AZIONE DI SVILUPPO DELLIMPRENDITORIALITA INNOVATIVA. PER GENERARE IMPRESE NUOVE, LOCALI NEGLI INTERESSI E NELLE RICADUTE, GLOBALI NELLA CULTURA E NELLE COMPETENZE…

11 …infatti, negli USA

12

13 Pianificazione strategica Introduzione sul mercato Sviluppo del mercato Generazione di valore Attività imprenditoriale Riduzione del rischio Tecnologie proprietarie Piattaforme tecnologiche Integrazione tecnologica Ricerca di base Pianificazione congiunta governo/industria Assistenza alla pianificazione del mercato Traferimento tecnologico Sviluppo delle risorse umane Laboratori di test e verifica della corrispondenza agli standard Finanziamento diretto di laboratori e università Finanziamento diretto di laboratori, industrie, consorzi Accesso a laboratori pubblici, finanziamento di aziende, consorzi, università Proprietà intellettuale, incentivi fiscali, incubatori Rifinanziamento del sistema Sistemi di interfaccia Adattamento da Tassey, 2007 un modello sistemico

14 Formazione imprenditoriale Università EPR Open Science Laboratori di sviluppo industriale Incubatore PMI esistenti e loro reti Servizi a rete (sviluppo proprietà intellettuale, fund raising, ricerca partnership, analisi strategica, marketing…) Servizi a rete (sviluppo proprietà intellettuale, fund raising, ricerca partnership, analisi strategica, marketing…) spin-off conoscenza formazione conoscenza formazione spin-off conoscenza prodotti e servizi servizi formazione il modello ARCA: anatomia di un sistema in progress di intermediazione della conoscenza start-up

15 start-cup xdroni xtest x sensori x seedlab x minieolico xsolare enea x materiali x termini imerese x

16 da dove partire?…dallaccelerazione e dal riorientamento della programmazione attuale! ma - soprattutto - RAPIDITA Formazione cultura imprenditoriale visione globale dei mercati emergenti tecnologie abilitanti creatività Infastrutture incubatori laboratori a rete distretti tecnologici cluster Finanza seed & venture capital pacchetti di voucher di ricerca programmi di internazionalizzazione partecipazione a network europei (ERA) Procurement innovativo green smart social

17 grazie per lattenzione Seminario regionale La Sicilia verso la specializzazione intelligente. Il ruolo dellinnovazione nello scenario Palermo 13 marzo 2013


Scaricare ppt "Il ruolo degli intermediari della conoscenza a supporto delle PMI Fabio Maria Montagnino Consorzio ARCA Seminario regionale."

Presentazioni simili


Annunci Google