La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cliccare o premere un tasto per far scorrere il testo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cliccare o premere un tasto per far scorrere il testo."— Transcript della presentazione:

1 cliccare o premere un tasto per far scorrere il testo

2 HACCP Hazard Analysis and Critical Control Points sistema di autocontrollo che consente di prevenire le alterazioni degli alimenti Il sistema HACCP (1) Riferimenti normativi: n Direttiva CEE 43/93 n D.Lgs. 155/97, abrogato e sostituito dal D.Lgs. 193/07 Applicazione obbligatoria per tutte le imprese alimentari

3 Le 7 fasi del sistema: 1. Analisi dei rischi 2. Individuazione dei punti critici di controllo (CCP) 3. Definizione delle soglie critiche 4. Applicazione delle procedure di controllo 5. Definizione delle azioni correttive 6. Definizione delle procedure di verifica 7. Organizzazione del sistema di registrazione Ne è responsabile lHACCP team Il sistema HACCP (2)

4 Documento in cui devono essere illustrati tutti gli elementi su cui si basa il sistema HACCP aziendale Deve inoltre contenere: n la descrizione delle buone norme di prassi igienica n i risultati del monitoraggio dei CCP e delle indagini microbiologiche Deve essere conosciuto e applicato da tutto il personale Va periodicamente verificato e aggiornato La mancata stesura o non applicazione comportano sanzioni amministrative Il sistema HACCP (3) Il piano di autocontrollo

5 Il pacchetto igiene (1) Complesso di norme che hanno armonizzato la legislazione europea in materia di sicurezza alimentare. Tra queste ricordiamo: n il Regolamento CE 178/02 n i Regolamenti CE 852, 853, 854/04 n il Regolamento CE 882/04

6 Il pacchetto igiene (2) Rintracciabilità possibilità di ricostruire il percorso di un alimento o di un suo componente attraverso tutte le fasi della produzione, della trasformazione e della distribuzione (richiede che sia garantita la tracciabilità: ogni operatore della filiera deve sapere da chi ha ricevuto le materie prime e a chi ha ceduto il prodotto della sua lavorazione) Analisi dei rischi procedura finalizzata a valutare i rischi per la sicurezza alimentare, decidere se e come intervenire per ridurli, portarne a conoscenza tutti i soggetti interessati Principio di precauzione ogni operatore deve eliminare o sospendere lutilizzo degli alimenti sospetti di non essere conformi ai requisiti di sicurezza Punti principali della nuova normativa


Scaricare ppt "Cliccare o premere un tasto per far scorrere il testo."

Presentazioni simili


Annunci Google