La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MIGLIORARE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA RIFIUTI - Installazione isole interrate - COMUNE DI ST AMBROGIO ACSEL s.p.a.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MIGLIORARE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA RIFIUTI - Installazione isole interrate - COMUNE DI ST AMBROGIO ACSEL s.p.a."— Transcript della presentazione:

1 MIGLIORARE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA RIFIUTI - Installazione isole interrate - COMUNE DI ST AMBROGIO ACSEL s.p.a.

2 CRONISTORIA Nel 2006 si era attivata la raccolta porta a porta dei rifiuti sul territorio comunale con la quale ogni numero civico era stato dotato dei suoi cassonetti della raccolta rifiuti, che dovevano essere tenuti allinterno della proprietà ed esposti nei giorni e negli orari stabiliti. Già allepoca era stato necessario posizionare delle isole di prossimità chiuse con serratura a servizio dei civici in cui non cera spazio per internalizzare i cassonetti. Il porta a porta era stato attivato in seguito ad un bando di finanziamento emesso dalla Provincia di Torino, con il quale il Comune aveva ottenuto un contributo di quasi euro che copriva in quota parte i maggiori costi dovuti allintroduzione del nuovo sistema di raccolta rifiuti.

3 RISULTATI OTTENUTI La raccolta porta a porta ha permesso di passare da un 19,78% del 2005 ad una percentuale del 61,57% di raccolta differenziata. Rispetto al 2005 abbiamo ottenuto nel 2010: -Diminuzione della produzione totale dei rifiuti pari al 5% -Diminuzione del rifiuto indifferenziato in discarica pari al 58,7% -Incremento della raccolta differenziata del 194% -Incremento della raccolta carta pari al 121% -Incremento della raccolta plastica pari al 376% -Incremento della raccolta organico pari al 2300% (in pratica nel 2005 non si raccoglieva ed andava a finire tutto nel bidone dellindifferenziato!) Elementi fondamentali che hanno permesso il prolungamento della vita della discarica di Mattie fino al 2013.

4 LE ISOLE INTERRATE A dicembre 2009 la Regione Piemonte ha emesso un bando per finanziare SISTEMI INNOVATIVI DI RACCOLTA RIFIUTI, con il quale si finanziavano LE ISOLE INTERRATE. Il Comune ha quindi ritenuto opportuno e vantaggioso sfruttare tale possibilità di finanziamento, soprattutto per facilitare la raccolta rifiuti nelle zone critiche del Comune – in particolar modo, quindi, nel centro storico, caratterizzato da viabilità difficoltosa e cortili con spazi anche esigui. Nel 2010 la Regione ha comunicato lammissibilità a finanziamento del progetto presentato per il Comune di SantAmbrogio. Si sono così potute installare 4 postazioni con contenitori interrati. Gli indirizzi in cui queste sono state installate sono: -Piazza Abbadia -Via Giaveno – parcheggio campo di calcetto -Via Bertassi – presso civici 3/5 -Via Torino – presso civici 4/6

5 LE ISOLE INTERRATE Ogni installazione è costituita dai seguenti contenitori: - Rifiuto indifferenziato: contenitore di volumetria pari a 5 mc - Carta e tetrapak: contenitore di volumetria pari a 5 mc - Imballaggi in plastica e lattine: contenitori di volumetria pari a 5 mc - Vetro: contenitore di volumetria pari a 3 mc Lorganico continuerà ad essere raccolto porta a porta con i giorni e le frequenze attuali (non si modifica il servizio)

6 LE ISOLE INTERRATE Vantaggi -Maggiore decoro urbano - Risoluzione dei problemi di spazio nei cortili -Linstallazione di tali strutture non comporta aumenti di costo della raccolta, in quanto il loro acquisto è compensato parte dal finanziamento regionale e parte dai minori costi di raccolta

7 LE ISOLE INTERRATE MODALITA DI UTILIZZO 1. PREMERE IL PULSANTE 2. APPOGGIARE LA TESSERA SUL LETTORE 3. APRIRE IL TAMBURO ED INSERIRE IL RIFIUTO 4. CHIUDERE IL TAMBURO Come utilizzare le isole interrate in modo ottimale -Introdurre il materiale pulito -Introdurre sacchi non superiori alla bocca di conferimento -Cartone: rompere le scatole o piegarle prima di inserirle, in modo che non si incastrino nella bocca del contenitore -È assolutamente vietato abbandonare i rifiuti vicino alle isole interrate

8 LE ISOLE INTERRATE TESSERE DI ACCESSO Per poter utilizzare i contenitori interrati è necessario ritirare in Comune le tessere magnetiche. Queste saranno distribuite nei seguenti giorni, presso la sala consigliare (con lingresso lato Bar Il Cappuccino) nei seguenti giorni: Lunedì 13/06/2011 e 20/06/2011, dalle ore alle Martedì 14/06/2011, dalle ore 9.00 alle ore Giovedì 16/06/2011 e 23/06/2011 dalle ore alle ore Venerdì 17/06/2011, dalle ore 9.00 alle ore Sabato 18/06/2011, dalle ore 9.00 alle ore Per ritirare la tessera dovrà presentarsi lintestatario della bolletta rifiuti o soggetto da Lui delegato con il modulo di delega presente nella lettera di invito alle serate, debitamente compilato.

9 ALCUNE NOTIZIE SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

10

11

12 MaterialeSINO Carta e tetrapak Carta, cartone e cartoncino, sacchetti di carta Libri, giornali, riviste, depliant, tetrapak Carta sporca, oleata, copiativa, sacchetti di plastica Imballaggi in Plastica e lattine bottiglie in plastica, flaconi delle creme, vasetti yogurt, confezioni rigide per dolciumi, buste e sacchetti per alimenti, vaschette portauova, vaschette per alimenti, vaschette per gelati, reti per frutta e verdura, film e pellicole, cassette per prodotti ortofrutticoli ed alimentari, LATTINE DELLE BIBITE, VASCHETTE DI ALLUMINIO, SCATOLETTE DEL TONNO, DEI PELATI oggetti in plastica come piatti bicchieri giocattoli, paraurti delle auto, retro delle tv, gomme per bagnare, tubi elettrici, materiale isolante, pezzi degli elettrodomestici Solo vetrobottiglie e bottigliette in vetro (togliere il tappo) flaconi, barattoli, vasi in vetro (togliere il coperchio) bicchieri e vasi vetri in genere anche se rotti OGGETTI DI CERAMICA, LAMPADE E LAMPADINE, SPECCHI, CRISTALLI AL PIOMBO, BARATTOLI CON RESTI DI VERNICI Organicoscarti di frutta e verdura, scarti di cibo, bucce, torsoli, noccioli, verdure, carne, pesce, ossa, lische, riso, pasta, pane, biscotti, formaggi, gusci d'uovo, alimenti avariati fondi di caffè, filtri di té, camomilla ed altre bevande ad infusione tovagliolini o fazzoletti di carta tutto quello che non è di origine organica lettiere per cani e gatti mozziconi di sigaretta polvere, sacchetti dell'aspirapolvere COME DIFFERENZIARE I NOSTRI RIFIUTI

13 Come utilizzare il Numero Verde : Richiesta di intervento per ritiro degli ingombranti e del verde Richiesta di informazioni Invio segnalazioni (cassonetti pieni/rotti…) Miglioramento del servizio


Scaricare ppt "MIGLIORARE IL SISTEMA DELLA RACCOLTA RIFIUTI - Installazione isole interrate - COMUNE DI ST AMBROGIO ACSEL s.p.a."

Presentazioni simili


Annunci Google