La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INSIEME PER UN AMBIENTE MIGLIORE Come si fa la Raccolta Differenziata SERVIZI AMBIENTALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INSIEME PER UN AMBIENTE MIGLIORE Come si fa la Raccolta Differenziata SERVIZI AMBIENTALI."— Transcript della presentazione:

1 INSIEME PER UN AMBIENTE MIGLIORE Come si fa la Raccolta Differenziata SERVIZI AMBIENTALI

2 OBIETTIVI DEL PIANO SERVIZI AMBIENTALI L AMMINISTRAZIONE COMUNALE E LA DITTA SAN.ECO,OPERERANNO PER PERSEGUIRE GLI OBIETTIVI CONCORDATI SENZA NUOVI COSTI PER I CITTADINI, RICERCANDO IL RAPPORTO OTTIMALE TRA I RISULTATI ED I COSTI SOSTENUTI UTILIZZANDO IL METODO DI RACCOLTA PORTA A PORTA ll beneficio ambientale e quello economico per la collettività si raggiunge quando: si riduce il rifiuto urbano indifferenziato avviato a discarica; si mette a disposizione sul mercato materiale di recupero di qualità; si adotta un modello gestionale che permette unottimizzazione dei sistemi di raccolta e trasporto che massimizza il rapporto tra risultati qualitativi/quantitativi di raccolta differenziata e costi del servizio

3 OBIETTIVI DEL PIANO SERVIZI AMBIENTALI Sviluppo della Raccolta Differenziata Porta a Porta in parte del territorio del Comune di Giugliano con la Raccolta Domiciliare delle seguenti tipologie di rifiuti ; Umido o Frazione Organica ; Lattine /Barattolame; Plastica; Carta e Cartone; Secco Indifferenziato. Estensione del servizio di raccolta Porta a Porta anche alle attività commerciali e produttive della zona concordata.

4 Sapete quali sono i tempi di decomposizione dei materiali che noi usiamo quotidianamente ? Sapete quali sono i tempi di decomposizione dei materiali che noi usiamo quotidianamente ? Torsolo di mela: da 15 giorni a 3 mesi; Torsolo di mela: da 15 giorni a 3 mesi; Filtro di sigaretta : 2 anni; Filtro di sigaretta : 2 anni; Fazzoletto di carta: da 3 a 6 mesi; Fazzoletto di carta: da 3 a 6 mesi; Giornale: da 4 a 12 mesi; Giornale: da 4 a 12 mesi; Gomma da masticare: 5 anni; Gomma da masticare: 5 anni; Bottiglia di vetro: anni; Bottiglia di vetro: anni; Bottiglia di plastica: da 100 a anni; Bottiglia di plastica: da 100 a anni; Lattina di alluminio; da 20 a 100 anni. Lattina di alluminio; da 20 a 100 anni. LA DURATA DELLE COSE SERVIZI AMBIENTALI

5 RIUSO: QUANTE COSE SI BUTTANO E INVECE POTREBBERO ESSERE ANCORA UTILI RECUPERO : INCOMINCIARE AD AGIRE DALLA PROPRIA CASA INCOMINCIARE AD AGIRE DALLA PROPRIA CASA RICICLO: GARANTIRE LA QUALITA DELLA SEPARAZIONE PER AVERE BUONI MATERIALI RICICLATI GARANTIRE LA QUALITA DELLA SEPARAZIONE PER AVERE BUONI MATERIALI RICICLATI RISPARMIO: MATERIE PRIME VERGINI E IMPIANTISTICA MATERIE PRIME VERGINI E IMPIANTISTICA LE 4R SERVIZI AMBIENTALI

6 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI Umido o Frazione organica BIO SECCHIELLO AREATO DA 10 lt; bidoni di colore MARRONE DA 240 lt COSA CONFERIRE : qualsiasi scarto di cucina: pane – pasta – riso – carne – ossi -lische – gusci di conchiglie, crostacei, di molluschi – gusci di uova – frutta – verdura – formaggi - fondi di te, caffe, Tisane ecc. - piante e fiori di dimensioni adeguate ad essere contenute nei sacchetti di carta - piante e bicchieri di bio-plastica,tovaglioli di carta usati, cenere spenta di caminetti. COSA NON BISOGNA METTERE: PLASTICA, METALLO, CARTA, PELLICOLE SOSTANZE CALDE O LIQUIDE.

7 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI VETRO Campane stradali di colore VERDE COSA CONFERIRE: bottiglie di vetro sia bianche che colorate – vasetti di vetro di qualsiasi forma vasetti per creme o cosmetici – bicchieri rotti – piccoli oggetti di vetro rotti. SUGGERIMENTO PER MOTIVI DI IGIENE SI RACCOMANDA DI SVUOTARE E SCIACQUARE LE BOTTIGLIE EDI VASETTI PRIMA DI DEPOSITARLI. COSA NON BISOGNA METTERE: oggetti di ceramica, di porcellana o di terracotta, piatti rotti se non di vetro oggetti di plastica - la paglia dei fiaschi oggetti metallici - tappi metallici o in plastica - neon e lampadine.

8 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI CONTENITORI METALLICI / LATTINE Sacchi Multiraccolta trasparenti da 100 lt. COSA CONFERIRE: lattine per bibite o bevande in genere - bombolette spray per profumi - deodoranti, lacche o panna - scatolette per tonno, carne, pesce, legumi, creme - vaschette per alimenti - tubetti per conserve - tubetti per creme o cosmetici - capsule e tappi per bottiglie di olio, vino, liquori - foglio sottile per cioccolati - coperchi di yogurt, pellicola di alluminio. SUGGERIMENTO PER MOTIVI DI IGIENE SI RACCOMANDA DI SVUOTARE E SCIACQUARE I VARI CONTENITORI PRIMADI DEPOSITARLI. COSA NON BISOGNA METTERE: oggetti metallici ingombranti, stendibiancheria, elettrodomestici, contenitori anche in ferro che abbiano contenuto prodotti chimici tossici, latte di vernice, vetro.

9 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI PLASTICA Sacchi Multiraccolta trasparenti da100 lt. COSA CONFERIRE: bottiglie in plastica per acque minerali, bibite, oli alimentari, succhi, latte vaschette porta uova – vaschette per salumi – vaschette in polistirolo - reti per frutta e verdura – film e pellicole – barattoli e coperchi per alimenti flaconi per detersivi e saponi – prodotti per ligiene personale o della casa – barattoli vari per cosmetici, per salviette umide – scatole o buste per il confezionamento degli abiti - sacchi, sacchetti o buste per la spesa. COSA NON BISOGNA METTERE: piatti, bicchieri e posate di plastica usati giocattoli, elettrodomestici. Non vanno inseriti imballaggi che abbiano contenuto Lubrificanti.

10 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI CARTA / CARTONE Posizionare la carta / cartone fuori dalla propria abitazione. COSA CONFERIRE: giornali - riviste - scatole – imballaggi contenitori in tetrapak: cartoni del latte, succhi di frutta acqua e vino, carta per ufficio; COSA NON BISOGNA METTERE: carta sporca, unta, bagnata, carta autoricalcante, carta oleata o poliaccoppiata con altri materiali, carta plastificata, carta stagnola, polistirolo, pellicola, pinze di cartellette, raccoglitori

11 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI SECCO INDIFFERENZIATO Cassonetti di colore GRIGIO da 1100 lt. COSA CONFERIRE: tutti i rifiuti non riciclabili – carta oleata – carta sporca imballaggio dei dolcetti monoporzione - piatti posate e bicchieri in plastica – pannolini – stracci sporchi – calze di nylon - giocattoli in plastica – lettiere di cani e gatti. COSA NON BISOGNA METTERE: rifiuti recuperabili - prodotti chimici, piatti rotti di ceramica - terracotta o di porcellana, prodotti chimici rifiuti ingombranti, oggetti taglienti liquidi.

12 COME SI FA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SERVIZI AMBIENTALI PILE LA RACCOLTA DELLE PILE ESAUTE AVVIENE MEDIANTE CONTENITORI DA BANCO POSIZIONATI PRESSO NEGOZI DI FERRAMENTA, ELETTRODOMESTICI, CARTOLERIE, MARKET E TABACCHERIE. FARMACI SCADUTI LA RACCOLTA DEI MEDICINALE SCADUTI AVVIENE MEDIANTE CONTENITORI POSIZIONATI PRESSO FARMACIA, PARAFARMACIE E AMBULATORI MEDICI. CONTENITORI T e/o F LA RACCOLTA DEI CONTENITORI T e/o F AVVIENE MENDIANTE CONTENITORE POSIZIONATO PRESSO ECOPIAZZOLA.

13 DOVE FINISCONO I RIFIUTI CHE RACCOGLIAMO SERVIZI AMBIENTALI UMIDO/VERDE: UMIDO/VERDE: Impianto di compostaggio

14 DOVE FINISCONO I RIFIUTI CHE RACCOGLIAMO SERVIZI AMBIENTALI RIFIUTO INDIFFERENZIATO : IMPIANTO DI SELEZIONE DISCARICA CONTROLLATA

15 DOVE FINISCONO I RIFIUTI CHE RACCOGLIAMO SERVIZI AMBIENTALI CARTA – PLASTICA – LATTINE : IMPIANTI DI SELEZIONE MULTIMATERIALE

16 LA SECONDA VITA DELLE COSE SERVIZI AMBIENTALI Alcuni esempi pratici di cosa si può fare coi rifiuti: Con 500 lattine si costruisce una bicicletta Con 15 bottiglie di plastica si fa un maglione Con 13 scatolette in acciaio si fabbrica una pentola

17 CO.NA.I. CONSORZIO NAZIONALE IMBALLAGGI SERVIZI AMBIENTALI Il Consorzio Nazionale Imballaggi, oltre a riconoscere un contributo economico a quei Comuni che fanno la raccolta differenziata attraverso una convenzione sottoscritta dalle parti, rappresenta tutte le filiere di recupero dei materiali raccolti in maniera differenziata: Il Consorzio Nazionale Imballaggi, oltre a riconoscere un contributo economico a quei Comuni che fanno la raccolta differenziata attraverso una convenzione sottoscritta dalle parti, rappresenta tutte le filiere di recupero dei materiali raccolti in maniera differenziata: COMIECO opera per il recupero di carta e cartone; COMIECO opera per il recupero di carta e cartone; COREPLA opera per il recupero della plastica; COREPLA opera per il recupero della plastica; COREVE opera per la raccolta del vetro ; COREVE opera per la raccolta del vetro ; CNA – CIAL operano per lalluminio e lacciaio; CNA – CIAL operano per lalluminio e lacciaio; RILEGNO opera per il recupero del legno. RILEGNO opera per il recupero del legno.

18 OBIETTIVI NORMATIVI SERVIZI AMBIENTALI Il decreto ronchi, oltre ad avere introdotto per la prima volta nel panorama legislativo nazionale il concetto di raccolta differenziata, ha fissato anche degli obiettivi minimi di tale raccolta, il 35% del totale dei rifiuti. la legge n° 152 del 2006 ha programmato degli obiettivi di raccolta differenziata fino al 2012 data entro la quale si dovrebbe raggiungere almeno il 65%. La precisazione importante e : LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E UN OBBLIGO DI LEGGE.


Scaricare ppt "INSIEME PER UN AMBIENTE MIGLIORE Come si fa la Raccolta Differenziata SERVIZI AMBIENTALI."

Presentazioni simili


Annunci Google