La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LO STATO LEZIONE 3. Prima dello Stato Le istituzioni del Medioevo –Collettività chiuse Economia curtense –Autoproduzione / Autoconsumo Ciclo commerciale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LO STATO LEZIONE 3. Prima dello Stato Le istituzioni del Medioevo –Collettività chiuse Economia curtense –Autoproduzione / Autoconsumo Ciclo commerciale."— Transcript della presentazione:

1 LO STATO LEZIONE 3

2 Prima dello Stato Le istituzioni del Medioevo –Collettività chiuse Economia curtense –Autoproduzione / Autoconsumo Ciclo commerciale –Cose/denaro/cose Modello giuridico –Strati, gerarchia, controllo del territorio

3 Ordinamento feudale Relazioni di dominio assoluto Legittimazione del potere: homaticum Diritto feudale = diritto privato del feudatario Ordinamento ma non Stato Mancano gli elementi strutturali –Territorio vasto –Esercito stabile –Pubblica amministrazione Non esiste il diritto pubblico

4 Diritto feudale Modello giuridico concreto Libertà particolari Soggettività giuridica concreta –è lidentità del soggetto concreto che determina la legge a lui applicabile, – nel diritto moderno è la legge che determina il soggetto (astratto) e i suoi poteri. Diritto feudale = diseguale Frammentazione delle sovranità territoriali Legittimazione da parte della forma economica

5 Declino del feudalesimo Rivoluzione commerciale e industriale Ciclo = denaro-merce-denaro Borghesia = interesse generale Globalizzazione Esigenze vitali della nuova economia –Centralizzazione –Uniformità giuridica Crisi di razionalità e legittimazione degli ordinamenti feudali

6 Nascita dello Stato. Espansione economica / Accentramento politico Assolutismo –Rivoluzione nel diritto –Stato Controllo uniforme del territorio Imposizione fiscale –Procedure standardizzate

7 Accentramento e amministrazione Struttura centralizzata e permanente –Regolazione e controllo delle attività –Gestione di aziende regie Nasce la Pubblica Amministrazione (PA) Osmosi tra burocrazia e borghesia –Afferma A. de Tocqueville –Burocrate non è quasi mai un nobile –La nobiltà disdegna la burocrazia … –…Funzionari preposti agli affari dei borghesi

8 Amministrazione e mercato Trattamento giuridico omogeneo delle situazioni economiche Abolizione dei privilegi feudali Uniformità amministrativa –Genera una rivoluzione del diritto –Dal diritto feudale (concreto) al diritto moderno (astratto) Costruzione giuridica del mercato nazionale

9 Un nuovo potere militare Controllo del territorio Monopolio della forza e potere militare Dallarmata ad hoc … … allesercito permanente –Reclutamento e carriera militare –Nuove tecniche organizzative Politica militare = business economico –Spesa militare

10 Teoria giuridica dellAssolutismo Immagine in negativo –Assenza di controlli sul potere, di libertà, di certezza del diritto … –Sovrano legibus solutus Immagine storicamente insostenibile Stato assoluto = prototipo dello stato liberale –La differenza principale attiene al diverso ruolo politico della borghesia

11 Ordinamento giuridico Assurda la personalizzazione del potere –Esistono meccanismi di consenso/stabilità Concentrazione del potere: è condizione delle nuove forme economiche Uniformità = substrato del diritto moderno –Legge generale e astratta –Prevedibilità dei vincoli –Certezza del diritto

12 Limiti del potere fiscale Non può essere arbitrario Limite della riproducibilità della ricchezza –Limposta è stabile, cioè ripetibile –Per essere ripetibile non può essere elevata …. –… al punto da impoverire la società, altrimenti … –… distrugge le stesse basi del dominio fiscale

13 Classi sociali e riforme fiscali Irrazionalità fiscale / rivoluzione Riforme fiscali in Francia Contrôle général des finances –Armonia con il Terzo stato –Tassazione delle classi feudali Fallimento della riforma –Opposizione dei parlements –Potere bloccato –Rivoluzione dell89

14 Crisi dellAssolutismo Rivoluzione = difesa strutture esistenti Passaggio storico processuale Dentro lo Stato assoluto esistono già gli ingredienti dello Stato liberale Un giudizio di valore sullAssolutismo è antiscientifico Legibus solutus descrive un fatto: che il controllo sul diritto non era dominio esclusivo della borghesia.

15 Transizione Avvento dello Stato liberale / la borghesia prende il posto delle classi feudali … – … ma dai nuovi Parlamenti borghesi resterà a lungo emarginato il quarto stato Le strutture chiave (amministrazione ed esercito) transitano nello Stato liberale Giudizio storico sullAssolutismo –Salto verso il diritto moderno –Esaurita la sua funzione storica, lAssolutismo scompare dalla faccia del pianeta


Scaricare ppt "LO STATO LEZIONE 3. Prima dello Stato Le istituzioni del Medioevo –Collettività chiuse Economia curtense –Autoproduzione / Autoconsumo Ciclo commerciale."

Presentazioni simili


Annunci Google