La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Contrattualismo. Come deve essere organizzato uno Stato legittimo? Costruzione di unipotesi controfattuale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Contrattualismo. Come deve essere organizzato uno Stato legittimo? Costruzione di unipotesi controfattuale."— Transcript della presentazione:

1 Contrattualismo

2 Come deve essere organizzato uno Stato legittimo? Costruzione di unipotesi controfattuale

3 Contrattualismo Stato di natura 1) uomini tutti uguali 2) diritto di tutti su tutto 3) necessità di un potere che garantisca sicurezza, pace, benessere 4) patto o contratto Stato politico

4 Contrattualismo Hobbes Stato di natura: conflittuale 1) diffidenza e paura 2) desiderio di primeggiare 3) diritto di tutti su tutto: genera conflitto

5 Contrattualismo Hobbes Stato politico: alienazione di tutti i diritti al sovrano; potere assoluto 1) il contratto è tra i sudditi, non tra sovrano e sudditi 2) la legge di natura è sostituita da leggi positive 3) evitare regresso allinfinito

6 Contrattualismo Hobbes: che cosa rimane Libertà negativa: assenza di coercizione Libertà di comprare, di vendere e di fare altri contratti luno con laltro, di scegliere la propria dimora, il proprio cibo, il proprio modo di vita, di istruire i figli nel modo che pensano sia idoneo.

7 Contrattualismo Spinoza Diritti inalienabili: libertà di pensiero, di parola e di insegnamento Stato politico: democrazia (rispetta maggiormente la libertà di natura)

8 Contrattualismo Locke Stato di natura 1) la legge di natura (non ledere gli altri) è vincolante (vs Hobbes) 2) diritto di punire chi trasgredisce la legge di natura (vs Hobbes) 3) è pacifico (vs Hobbes) 4) tuttavia instabile

9 Contrattualismo Locke Stato politico: 1) in continuità con lo stato di natura 2) garantisce i diritti inalienabili (tra cui la proprietà) 3) governa attraverso leggi generali 4) articolazione dei poteri 5) diritto di resistenza

10 Contrattualismo Locke: che cosa rimane Diritti inalienabili Divisione dei poteri Proprietà: generata dal lavoro, teoria del valore-lavoro, possibilità dellaccumulazione attraverso il denaro

11 Contrattualismo Rousseau Stato di natura: inizialmente non conflittuale (isolamento, assenza di amor proprio) Fattori di disgregamento: socialità, amor proprio, proprietà Conflitto

12 Contrattualismo Rousseau Stato politico: 1) nasce da un doppio patto (unione e poi soggezione) 2) alienazione totale (come in Hobbes) ma alla collettività (volontà generale) 3) deve garantire il bene comune (uguaglianza: obbedire a leggi e nessuno deve poter comprare un altro)

13 Contrattualismo Rousseau: che cosa rimane Tema delluguaglianza e della democrazia (sovranità popolare)

14 Contrattualismo Kant Stato di natura 1) insocievole socievolezza 2) stato di guerra 3) ma stato in qualche modo giuridico (contratti privati, basati sulla legge di natura) 4) dovere di passare a uno stato politico

15 Contrattualismo Kant Stato politico 1) deve garantire lo stato giuridico provvisorio dello stato di natura 2) la legge positiva si fonda sulla legge naturale 3) garantisce la libertà come assenza di coercizione 4) non cè diritto di ribellione (stato politico come dovere)

16 Contrattualismo Kant Stato politico 1) libertà: di religione, pensiero e opinione; ricerca della felicità; divisione dei poteri 2) uguaglianza giuridica (contro i privilegi) 3) indipendenza: autonomia; condizioni per il diritto al voto

17 Contrattualismo Eredità: liberalismo 1) libertà come assenza di coercizione 2) diritti inalienabili (libertà di religione, pensiero, opinione e proprietà) 3) uguaglianza giuridica 3) divisione dei poteri

18 Contrattualismo Eredità: democrazia 1) sovranità popolare 2) autonomia e uguaglianza politica 3) uguaglianza delle condizioni


Scaricare ppt "Contrattualismo. Come deve essere organizzato uno Stato legittimo? Costruzione di unipotesi controfattuale."

Presentazioni simili


Annunci Google