La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE STELLE E IL SISTEMA SOLARE. Per iniziare Le stelle sono tutte alla stessa distanza dalla Terra? Perché appaiono più o meno brillanti? Sono più fredde.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE STELLE E IL SISTEMA SOLARE. Per iniziare Le stelle sono tutte alla stessa distanza dalla Terra? Perché appaiono più o meno brillanti? Sono più fredde."— Transcript della presentazione:

1 LE STELLE E IL SISTEMA SOLARE

2 Per iniziare Le stelle sono tutte alla stessa distanza dalla Terra? Perché appaiono più o meno brillanti? Sono più fredde o più calde del Sole?

3 I principali corpi celesti Stelle Pianeti Nebulose Galassie Satelliti

4 Le galassie Le galassie sono enormi ammassi costituiti da milioni o miliardi di stelle e da una grande quantità di gas e polveri. Vengono classificate in base alla loro forma in: Visualizza lanimazione

5 La nostra casa Quasi tutti gli oggetti luminosi che vediamo nel cielo notturno fanno parte della nostra galassia, la Via Lattea. La Via Lattea è una galassia a spirale.

6 Le nebulose Le nebulose sono immense nubi di gas e polveri. Possono essere illuminate dallesterno o dallinterno. Questa si chiama Occhio di gatto.

7 Le stelle Le stelle sono corpi che producono energia e la liberano nello spazio, anche sotto forma di luce.

8 Come è fatta una stella Le stelle sono in genere corpi molto grandi, formati da gas, soprattutto idrogeno ed elio. Nella regione centrale di ogni stella avvengono reazioni di fusione che trasformano i nuclei di idrogeno in nuclei di elio.

9 Stelle colorate Le stelle emettono energia sotto forma di luce e di altre radiazioni elettromagnetiche. Le stelle più calde emanano una luce che ci appare blu. Le stelle meno calde emanano una luce che tende al rosso. A seconda della temperatura che hanno in superficie, si possono osservare stelle di diverso colore.

10 Come nasce una stella Allinterno delle nebulose, la materia può addensarsi formando protostelle. Queste si contraggono e si riscaldano, fino a che si innescano i processi di fusione nucleare che danno origine alla stella.

11 La stella diventa adulta Lenergia prodotta dalle reazioni di fusione bilancia la forza di gravità che farebbe contrarre la stella. A questo punto la stella diventa stabile ed entra in una fase di maturità.

12 Come muore una stella Quando il suo carburante è esaurito, il destino della stella dipende dalla sua massa. Stelle di piccola massa: diventano nane bianche. Stelle di grande massa: esplodono come Supernovae, diventando alla fine stelle di neutroni o buchi neri.

13 La nostra buona stella: il Sole Il Sole è la stella più vicina alla Terra; è nata circa 5 miliardi di anni fa, in una nube interstellare di gas e polvere. La sua distanza media dalla Terra è circa 150 milioni di km, e la sua temperatura superficiale media è circa 5500 °C.

14 Una immensa fonte di energia Il Sole è formato per il 75% di idrogeno e per il 25% di elio; sono presenti inoltre tracce di ossigeno, carbonio e azoto. Nella parte più interna del Sole è racchiuso il nucleo, dove avvengono le reazioni di fusione.

15 Che cosa vediamo del Sole Lenergia prodotta allinterno del nucleo si trasmette attraverso una zona intermedia per irraggiamento e per convezione fino a raggiungere quella parte del Sole che è visibile dalla Terra: la fotosfera.

16 Come è nato il Sistema Solare 4 miliardi e mezzo di anni fa una nube di gas inizia a ruotare e condensarsi. Il gas si addensa verso il centro e la forma della nube diventa discoidale. Al centro la temperatura è altissima: nasce il Sole. Nelle zone più lontane si formano i pianeti.

17 Come è fatto il Sistema Solare Il Sistema Solare è linsieme dei corpi celesti che ruotano attorno al Sole.

18 Altri corpi celesti Le comete sono costituite da un nucleo formato da ghiaccio, sostanze congelate, polveri e frammenti di roccia. Le meteore sono frammenti di roccia vaganti, possono essere singoli oppure raccolti in gruppi.

19 I nostri vicini di casa I pianeti sono corpi celesti opachi; non emettono luce di per sé, ma ci appaiono luminosi perché riflettono una parte di luce che ricevono dal Sole. Sono otto e vengono divisi in due gruppi: i pianeti terrestri i pianeti gioviani Mercurio, Venere, Terra e Marte Giove, Saturno, Urano e Nettuno

20 Terra I pianeti terrestri Mercurio Marte Venere

21 Giove I pianeti gioviani Nettuno Saturno Urano

22 Quali sono le caratteristiche del Sole? Come è fatta la nostra galassia? Riflettiamo insieme


Scaricare ppt "LE STELLE E IL SISTEMA SOLARE. Per iniziare Le stelle sono tutte alla stessa distanza dalla Terra? Perché appaiono più o meno brillanti? Sono più fredde."

Presentazioni simili


Annunci Google