La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL SOLE Relatore: Enrico Ronchi, responsabile tecnico di Arcturus.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL SOLE Relatore: Enrico Ronchi, responsabile tecnico di Arcturus."— Transcript della presentazione:

1 IL SOLE Relatore: Enrico Ronchi, responsabile tecnico di Arcturus.

2 IL SOLE Carta dIdentità: Posizione, Composizione Chimica e Caratteristiche Fisiche. Vita del Sole. Energia e Materia. Curiosità…

3 Struttura del Sole

4 Posizione: Il Sole è uno dei 200 miliardi di astri che popolano la Via Lattea. La Via Lattea è una galassia a forma di spirale. Il Sole occupa una posizione decentrata su uno dei suoi bracci. Ruota attorno al centro galattico con una velocità di circa 225 km/s. Dista dal centro galattico circa a.l.

5 Schematizzazione Via Lattea

6 Sezione della Via Lattea

7 Via Lattea nel visibile

8 Via Lattea nei raggi X

9 Composizione Chimica 73% Idrogeno (H). 25% Elio (He). 2% Metalli (Z). Tra cui: Ossigeno (O), Carbonio (C), Ferro (Fe), Neon (Ne), Azoto (N), Silicio (Si), Magnesio (Mg), Zolfo (S), Argon (Ar), Nichel (Ni), Calcio (Ca)…

10 Caratteristiche Fisiche: Massa ~ 1,98 · g (2 miliardi di miliardi di miliardi di tonnellate). Diametro ~ Km (109 volte quello terrestre). Temperatura interna ~ K. Temperatura superficiale ~ K. Densità media ~ 1.4 g/cm 3 Accelerazione di gravità superficiale ~ 274 m/s 2.

11 Schema del Sistema Solare

12 Unidea delle grandezze in gioco

13 Nascita del Sole Circa 4,6 miliardi di anni fa una nube (forse i resti di una supernova) di H e He autogravitante ha cominciato a collassare sotto la propria gravità. Il collasso ha portato la temperatura e la pressione a crescere fino ad un valore critico. A questo punto, cominciano ad innescarsi delle reazioni di fusione nucleare: nuclei di H si fondono a formare nuclei di 4 He (catena protone- protone) e lenergia sprigionata è in grado di controbilanciare il collasso.

14 Futuro del Sole E nato il Sole. Questo sistema continuerà a bruciare H a He per circa 10 mld di anni. Finito lH del nucleo, il Sole ricomincerà il collasso, bruciando il residuo H a He negli strati più esterni. Nuova pressione critica. Si innesca la seconda fusione. Il sistema brucia He producendo C e O a 100 milioni di gradi K.

15 Morte del Sole Il sistema si riscalda e per raffreddarsi si espande fino allorbita di Marte. Il Sole diventa una Gigante Rossa. Raffreddatosi si contrae… … ma manca la massa per innescare il terzo ciclo di fusione nucleari… Il Sole raffreddato rimpicciolirà fino a diventare una nana bianca.

16 Diagramma H-R (1) In ascissa viene riportata la composizione spettrale (o colore) e in ordinata la magnitudine assoluta.

17 Diagramma H-R (2) Come si può notare sul grafico, un gruppo di stelle segue una curva continua. Questa viene chiamata Sequenza Principale. Attualmente il Sole si trova al centro di questa curva. Fuori dalla S.P. troviamo le: nane bianche (piccola magnitudine e molto calde), le Giganti Rosse (grande magnitudine e poco calde) e le Giganti Blu (grande magnitudine e molto calde).

18 Energia e materia La combustione nucleare interna al nucleo, oltre a controbilanciare il collasso gravitazionale, fornisce energia e materia. Infatti fra i resti delle reazioni nucleari abbiamo protoni, fotoni (da onde radio a raggi gamma, con spettro di corpo nero), neutrini, elettroni e positroni, che vengono irradiati nellUniverso.

19 La catena protone-protone (1) Nello stato iniziale abbiamo due protoni liberi, p-p. Uno dei due in prossimità del partner decade in un neutrone, un neutrino e un positrone (decadimento debole). Neutrone e protone si legano a formare un nucleo di idrogeno (Deutone).

20 La catena protone-protone (2) Il Deutone pesca un protone diventando un nucleo di 3 He. L 3 He incontra un altro nucleo di 3 He che ha seguito la sua medesima storia. Si legano a formare un nucleo di 6 Be, che però è instabile. Il 6 Be decade, quindi, in 4 He e due protoni. Siamo partiti da nuclei di H per arrivare a nuclei di 4 He… ottenendo inoltre varie neutrini, protoni ed energia sottoforma di raggi gamma…

21 Schematizzazione catena p-p (1)

22 Schematizzazione catena p-p (2)

23 Curiosità Curiosità… Il Sole, per via della sua massa, ha unaccelerazione di gravità che è 28 volte quella terrestre. Questo significa che un uomo che sulla Terra pesa 100 kg, sulla superficie solare peserebbe 2,8 tonnellate! La luce impiega 8 minuti per giungere nello spazio vuoto dal Sole alla Terra; ma, a causa della sua alta opacità del Sole, un fotone prodotto nel nucleo solare impiega anni per raggiungere la superficie!!


Scaricare ppt "IL SOLE Relatore: Enrico Ronchi, responsabile tecnico di Arcturus."

Presentazioni simili


Annunci Google