La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Limportanza del LCA per le PMI Il progetto eLCA. Indice della presentazione Il ruolo delle Politiche Integrate di Prodotto (IPP) Valutazione del Ciclo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Limportanza del LCA per le PMI Il progetto eLCA. Indice della presentazione Il ruolo delle Politiche Integrate di Prodotto (IPP) Valutazione del Ciclo."— Transcript della presentazione:

1 Limportanza del LCA per le PMI Il progetto eLCA

2 Indice della presentazione Il ruolo delle Politiche Integrate di Prodotto (IPP) Valutazione del Ciclo di Vita Ambiente e PMI IPP/LCA/ICT e PMI Il progetto eLCA

3 I nuovi fondamenti delle politiche ambientali comunitarie I prodotti responsabili di una quota rilevante del consumo di risorse e dellinquinamento diffuso Approccio olistico per evitare i rischi di un approccio settoriale che trasferisca solamente i problemi da uno stadio allaltro.

4 La Politica Integrata di Prodotto La IPP come nuovo approccio per lintegrazione dei temi ambientali nella progettazione la protezione dellambiente viene considerato un valore dellimpresa allo stesso modo del profitto, della qualità, della sicurezza. Questo approccio intende promuovere una generale innovazione dellindustria europea e aumentarne la competitività attraverso nuovi prodotti, nuovi mezzi di produzione, un maggior ruolo per i consumatori ed un più stretto legame tra territorio e politiche industriali.

5 Caratteristiche e contenuti delle IPP Sviluppo di prodotti verdi e promozione di uno specifico mercato per essi, con interventi sia sul lato della domanda che dellofferta. Chiusura dei cicli materiali attraverso il riuso, il riciclo e la gestione dei rifiuti Coinvolgimento, mediante disseminazione dellinformazione ambientale, di tutti gli attori lungo la catena di produzione del valore Allocazione della responsabilità lungo il ciclo di vita del prodotto attraverso concetti come la responsabilità estesa del produttore Internalizzazione dei costi ambientali esterni: giusto prezzo

6 Società dellInformazione e Politiche Integrate di Prodotto Soc. Info. IPP Aumentare il contenuto di informazione dei prodotti Agevolare lo scambio di informazione tra i protagonisti della vita del prodotto (materie prime, semilavorati, prodotto, distribuzione, consumo, fine vita)

7 IPP e LCA LIPP utilizza sia strumenti di politica industriale (tasse, incentivi, normative, ecc) sia strumenti tecnici per valutare se e quanto un prodotto è verde, quali: etichette e dichiarazioni (ISO 14020), LCA (ISO 14040), SGA (EMAS, ISO 14000), LCC, ecc. La Valutazione del Ciclo di Vita, Life Cycle Assessment, è lo strumento tecnico principale delle IPP

8 LCA: definizioni dello standard ISO LCA studia gli aspetti ambientali e gli impatti potenziali lungo tutta la vita del prodotto (dalla culla alla tomba), dallacquisizione delle materie prime, attraverso la fabbricazione e lutilizzazione, fino allo smaltimento. Principali categorie di impatto ambientale da tenere in considerazione riguardano lutilizzo di risorse, la salute delluomo e le conseguenze ecologiche.

9 LCA

10 Definizioni dello standard ISO La metodologia LCA permette di valutare gli impatti ambientali associati a un prodotto, mediante: la compilazione di un inventario di ciò che di rilevante entra ed esce da un sistema di prodotto; la valutazione dei potenziali impatti ambientali associati a ciò che entra e a ciò che esce; linterpretazione dei risultati riguardanti le fasi di analisi dellinventario e di stima degli impatti in relazione agli obiettivi dello studio.

11 LCA - Fasi della metodologia (ISO 14040) Inquadramento della valutazione del ciclo di vita Analisi dellinventario Valutazione dellimpatto Definizione dellobiettivo e del campo di applicazione Interpretazione

12 Ambiente e PMI Ambiente percepito come obblighi e costi Lambiente deve essere integrato con altri aspetti di innovazione e mediante un approccio graduale I costi ambientali sono spesso nascosti, non attribuiti e non monitorati Gli aspetti ambientali sono spesso gestiti inoutsourcing (consulenti)

13 Ambiente e PMI Il mercato dei prodotti verdi non esiste ancora, tranne alcune eccezioni di nicchia Esiste una discreta conoscenza dei Sistemi di Gestione Ambientale, poca conoscenza degli strumenti, una carenza di cultura e di know-how Scarsa propensione agli investimenti economici e di personale

14 IPP e PMI Barriere Scarsa sensibilità del mercato ai prodotti verdi Costi e mancanza di competenze interne Incapacità di influenzare gli stadi del ciclo di vita esterni allazienda Indisponibilità dei dati di ciclo di vita esterni allazienda Alto numero dei prodotti e loro variabilità

15 Ambiente e PMI Bisogni espressi: Procedure e strumenti adattati alle caratteristiche delle PMI Conoscenza, informazioni e addestramento allinterno delle imprese Guida a scegliere la soluzione più adatta Misure di supporto pubbliche Supporto da parte dei consulenti o altri mediatori durante la fase di implementazione

16 Ambiente e PMI Grande interesse per: Sito Web Accesso facile a dati generali e specifici (messo in evidenza dalle imprese con esperienza di LCA) Esempi e migliori pratiche Consulenza on-line e off-line

17 IPP e PMI Punti critici Applicabilità Integrazione Misure daccompagnamento, esperti, soluzioni amichevoli Breve tempo di ritorno degli investimenti Networking

18 LCA e PMI Minimizzare il lavoro per le PMI: Metodologia specializzata e procedura guidata passo passo per ridurre i problemi metodologici Banche dati specializzate per gli stadi di ciclo di vita esterni ai cancelli Banche dati e guide tecniche per focalizzarsi sugli aspetti più rilevanti Supporto di esperti a richiesta

19 ICT e PMI WEB molto importante per raccogliere le informazioni, interagire con la catena di fornitura, ma non per vendere. Tecnologia WEB già diffusa Scarsa diffusione di strumenti più complessi (EDI, ERP, groupware) che richiedono una visione strategica e-commerce è stato provato ma considerato non idoneo (la competitività basata sulle relazioni con i clienti)

20 ICT e PMI Downsizing delle soluzioni sviluppate per grandi aziende non è idoneo Necessità di: Soluzioni personalizzate e predefinite Piattaforme di servizi per uso collettivo (settori e distretti) Supporto pubblico per creare standard e procedure certificative

21 Il progetto eLCA: intersezione tra Società dellInformazione, Politiche Integrate di Prodotto e PMI Soc. Info. IPP PMI Aumentare il contenuto di informazione dei prodotti Agevolare lo scambio di informazione tra i protagonisti della vita del prodotto (materie prime, semilavorati, prodotto, distribuzione, consumo, fine vita) Superare le barriere delle PMI rispetto IPP e ICT

22 Perché eLCA Le IPP sono in fase di decollo ed un sito WEB, integrato con altre misure, può essere uno strumento molto utile di promozione. Un mercato di servizi IPP per le PMI non esiste ancora, ma può essere gradualmente sviluppato tramite attività di sperimentazione- dimostrazione, in stretto rapporto con altre misure di promozione IPP e con i mediatori pubblici/privati già operanti nel mercato dei servizi per linnovazione.

23 Progetto eLCA: Obiettivi generali Realizzazione e sperimentazione di un sito WEB dotato di banche dati ed altre informazioni e strumenti finalizzato a favorire ladozione delle IPP da parte di PMI. Sperimentazione e dimostrazione di modelli innovativi di gestione pubblico-privata del sito WEB e dei servizi collegati.

24 Come superare le barriere delle PMI rispetto IPP e ICT Un sito WEB per essere utile ad imprese e mediatori deve avere precise caratteristiche: Luogo dove le PMI possono trovare raccolti tutti gli elementi di informazione e di formazione utili a comprendere e avviare interventi di IPP Punto di accesso a servizi più sofisticati per limplementazione di interventi di IPP (consulenza on-line ed off-line) Integrato con altri servizi ICT, ambientali e dinnovazione e allinterno di strutture già operanti verso le PMI Inserito in un sistema di relazioni verticale: Europa, Paesi, Territorio

25

26 FREE PATH GUIDED PATH Firm data Self-eval. System Routes contacts LANGUAGE COUNTRY TOOLS TRAINING INFORMATION General Service Context IPP IPP e SMES Supportive policies Market Tools Env. Man. Systems Analysis e design Methods LCA Ecodesign LCI Data Base General Sector specific Examples-other supports Guidelines Case studies On line cons Inf. System to manage env. Data ECO PRODUCTS SHOW ROOM La struttura del sito

27 Progetto eLCA: Settori prodotti e servizi EEE Legno Metallo Tessile Costruzioni Hotel

28 Modello di gestione con due tipi di servizio A carattere generale con accesso libero ed informazioni di livello europeo e nazionale, formazione e strumenti per PMI Partners: Agenzie e Autorità pubbliche nazionali e regionali A carattere specialistico e settoriale, con gestione pubblica-privata e politiche di accesso differenziate (gratuite-pagamento) Partners: Reti locali di servizi alle imprese Consulenti, associazioni Imprese di gestione rifiuti Operatori IT


Scaricare ppt "Limportanza del LCA per le PMI Il progetto eLCA. Indice della presentazione Il ruolo delle Politiche Integrate di Prodotto (IPP) Valutazione del Ciclo."

Presentazioni simili


Annunci Google