La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche su istruzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche su istruzione."— Transcript della presentazione:

1 Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche su istruzione Politiche su stili di vita

2 Bambini e ragazzi 0-14 anni a Torino Mortalità per incidenti stradali Modello Poisson aggiustato per età e area di nascita Fonte: Studio Longitudinale Torinese n ai tre censimenti = Le politiche

3 Bambini e ragazzi 0-14 anni a Torino Mortalità per incidenti stradali Modello Poisson aggiustato per età e area di nascita Fonte: Studio Longitudinale Torinese n ai tre censimenti = Le politiche I figli di famiglie poco istruite sono più vulnerabili agli incidenti stradali

4 Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche di sviluppo Politiche su istruzione Politiche su stili di vita

5 Rischio di morte per comune di residenza in Piemonte

6 Indice di deprivazione comunale Piemonte censimento 1991

7 Indice di deprivazione comunale Piemonte censimento 2001 Il bisogno: indicatori diretti e indiretti Geografia di salute corrisponde in buona parte con geografia di deprivazione? Rischio di morte per comune di residenza in Piemonte

8 Differenze sociali 5 nella salute a Torino tra gli uomini negli anni aggiustato per età, area di nascita, reddito, status, area (Petrelli, 2006) 2 aggiustato per età e reddito (Gnavi, 2007) 3 aggiustato per età e area di nascita (Spadea, 2005) 4 aggiustato per età, qualità della casa, area di nascita, periodo di calendario (Marinacci, 2004) 5 tutte le differenze sono statisticamente significative (p<0,005) La posizione sociale di una persona è il principale determinante di tutte le dimensioni di salute Il bisogno: indicatori diretti e indiretti

9 Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche di sviluppo Politiche di prevenzione degli esiti sanitari Politiche su stili di vita Politiche su istruzione

10 Istruzione Mortalità in cancro del colon Coronarografia in infarto acuto Rivascolarizzaz. In infarto acuto Ricoveri a per condizioni trattabili a livello ambulatoriale Alta 1111 Media1.21 ( )0.93 (0.86 – 1.02)0.93 (0.85 – 1.02)1.12 ( ) Bassa1.33 ( )0.83 (0.76 – 0.90)0.83 (0.76 – 0.91)1.19 ( ) Differenze per istruzione in diversi indicatori di accesso, appropriatezza ed esito dellassistenza sanitaria a Torino Piedmont Region. Health Report 2006 Le politiche

11 Istruzione Mortalità in cancro del colon Coronarografia in infarto acuto Rivascolarizzaz. In infarto acuto Ricoveri a per condizioni trattabili a livello ambulatoriale Alta 1111 Media1.21 ( )0.93 (0.86 – 1.02)0.93 (0.85 – 1.02)1.12 ( ) Bassa1.33 ( )0.83 (0.76 – 0.90)0.83 (0.76 – 0.91)1.19 ( ) Le persone meno istruite sono più vulnerabili allinappropriatezza Piedmont Region. Health Report 2006 Le politiche Differenze per istruzione in diversi indicatori di accesso, appropriatezza ed esito dellassistenza sanitaria a Torino

12 Istruzione Mortalità in cancro del colon Coronarografia in infarto acuto Rivascolarizzaz. In infarto acuto Ricoveri a per condizioni trattabili a livello ambulatoriale Alta 1111 Media1.21 ( )0.93 (0.86 – 1.02)0.93 (0.85 – 1.02)1.12 ( ) Bassa1.33 ( )0.83 (0.76 – 0.90)0.83 (0.76 – 0.91)1.19 ( ) Le persone meno istruite incontrano limitazioni di accesso a procedure efficaci ed appropriate Le politiche Differenze per istruzione in diversi indicatori di accesso, appropriatezza ed esito dellassistenza sanitaria a Torino

13 Istruzione Mortalità in cancro del colon Coronarografia in infarto acuto Rivascolarizzaz. In infarto acuto Ricoveri a per condizioni trattabili a livello ambulatoriale Alta 1111 Media1.21 ( )0.93 (0.86 – 1.02)0.93 (0.85 – 1.02)1.12 ( ) Bassa1.33 ( )0.83 (0.76 – 0.90)0.83 (0.76 – 0.91)1.19 ( ) Le persone meno istruite presentano esiti delle cure più sfavorevoli Le politiche Differenze per istruzione in diversi indicatori di accesso, appropriatezza ed esito dellassistenza sanitaria a Torino

14 Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche di sviluppo Integrazione socio-sanitaria Politiche di prevenzione degli esiti sanitari Politiche su stili di vita Politiche su istruzione

15 556 morti in eccesso nella classe di età 65 ed oltre Impatto delle ondate di calore 2003 sulla mortalità estiva a Torino Tutte le età

16 *modificazione deffetto p<0.06 Decessi nel trimestre estivo nella popolazione torinese femminile, di età >=75 anni, clinicamente suscettibile

17 Anticipabili per tappe (visibilità, concretezza) Target e azioni evidence based Identificate su schema esplicativo condiviso Aperto alla partecipazione (forum) Un percorso per disegnare un piano disegnare un piano per la montagna Co-Responsabilità politiche settoriali (ricalibrare su salute) Leadership di salute (ben-essere?) Con le carte in regola per equità in sanità (offerta, domanda, finanziamento, qualità) Unagenda Verso il PEPS/ piano regolatore sociale(ben-essere)


Scaricare ppt "Politiche del (non) lavoro Le politiche POLITICHEDISETTORE E le pensioni? Politiche ambientali Politiche trasporti e viabilità Politiche su istruzione."

Presentazioni simili


Annunci Google