La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Biologia dello scarafaggio. Gli scarafaggi esistono da circa 350 milioni di anni Insetti dellordine dei Blattodea –Più di 4000 specie –Solo 9 specie sono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Biologia dello scarafaggio. Gli scarafaggi esistono da circa 350 milioni di anni Insetti dellordine dei Blattodea –Più di 4000 specie –Solo 9 specie sono."— Transcript della presentazione:

1 Biologia dello scarafaggio

2 Gli scarafaggi esistono da circa 350 milioni di anni Insetti dellordine dei Blattodea –Più di 4000 specie –Solo 9 specie sono infestanti in edifici e case Forma del corpo –Ovale –Appiattita

3 Biologia dello scarafaggio Testa –Punta verso il basso –2 occhi compositi –2 lunghe antenne Torace –6 zampe –Possono avere ali più o meno sviluppate

4 Biologia dello scarafaggio Addome –E il segmento più ampio –Peli e cerci Percepiscono i movimenti dellaria Danno limpulso per la fuga

5 Biologia dello scarafaggio Metamorfosi incompleta Uova –Dopo la fecondazione si forma un contenitore detto ooteca –Prima della deposizione delle uova la femmina gravida sta in isolamento e si muove pochissimo. –Durante la gravidanza si muove per rifornirsi di cibo e acqua

6 Biologia dello scarafaggio Ninfe –Mutano da 5 a 7 volte –Hanno movimenti limitati Adulti –Passano il 75% del tempo al riparo nei rifugi –Si alimentano di notte –Continuano a nutrirsi nelle stesse aree –Non possono individuare il cibo oltre pochi centimetri –Preferiscono i carboidrati ma necessitano di proteine per la crescita

7 Biologia dello scarafaggio Vive in gruppi –Necessita di ambienti caldi e umidi e con disponibilità di cibo –In queste condizioni si mantiene nei rifugi –Quando vi è sovrappopolazione lascia i rifugi –Grande prolificità Le generazioni si sovrappongono Il 75% della popolazione è costituito da ninfe –Se si mostrano durante le ore diurne significa che la popolazione è aumentata a dismisura

8 Biologia dello scarafaggio Gli scarafaggi possono trasmettere malattie alluomo Le ricerche hanno dimostrato che gli scarafaggi inducono asma allergica

9 Blattella germanica Color cappuccino Due strisce longitudinali nere sul dorso Ciclo di vita di 75 giorni La femmina produce –Da 4 a 8 ooteche –Ciascuna contiene da 30 a 40 uova Predilige cucine e bagni domestici

10 Blatta orientalis Generalmente nero con ali che non coprono laddome Ciclo di vita di 500 giorni Le femmine producono –8 ooteche –ciascuna con 14 – 16 uova Predilige sotterranei umidi e fogne da dove raggiunge le abitazioni

11 Periplaneta americana Ali rossastre che coprono completamente laddome Banda gialla intorno al pronoto Ciclo di vita di 450 giorni Le femmine producono –60 ooteche –ciascuna con 12 – 16 uova Predilige ambienti sotterranei, fogne, porti

12 Supella Longipalpa Rossastro con corona gialla intorno al pronoto Due bande chiare, giallo – brune lungo il corpo Ciclo di vita di 161 giorni La femmina produce –da 10 a 14 ooteche –ciascuna con 10 – 18 uova Preferisce camere da letto, mobili

13 Periplaneta australasiae Poco frequente in Italia Rossastro con una corona gialla intorno al pronoto Strisce gialle sulle ali esterne Ciclo di vita di 250 giorni La femmina produce –da 20 a 30 ooteche –ciascuna con 14 – 16 uova Predilige gli spazi aperti, le serre

14 Possibili luoghi infestati dagli scarafaggi

15 Sotterranei

16 Sotteranei

17 Spogliatoi

18 Mense

19 Ingressi

20 Zone frigorifere

21 Zone di preparazione dei cibi


Scaricare ppt "Biologia dello scarafaggio. Gli scarafaggi esistono da circa 350 milioni di anni Insetti dellordine dei Blattodea –Più di 4000 specie –Solo 9 specie sono."

Presentazioni simili


Annunci Google