La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROTESI E BINAURALITA Silvano Prosser Dipartimento Disc.Med.Chir. Scienze Comportamento e Comunicazione Sezione Audiologia Università di Ferrara REGGIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROTESI E BINAURALITA Silvano Prosser Dipartimento Disc.Med.Chir. Scienze Comportamento e Comunicazione Sezione Audiologia Università di Ferrara REGGIO."— Transcript della presentazione:

1 PROTESI E BINAURALITA Silvano Prosser Dipartimento Disc.Med.Chir. Scienze Comportamento e Comunicazione Sezione Audiologia Università di Ferrara REGGIO EMILIA 13 FEB 2010

2 PROPRIETA DELLASCOLTO BINAURALE SOMMAZIONE DI LOUDNESS DIREZIONALITA localizzazione RIDUZIONE DEL MASCHERAMENTO BINAURALE (spatial unmasking)

3 UDITO BINAURALE SOMMAZIONE DI LOUDNESS dB SPL dB loudness 6 dB binaurale monoaurale

4 0° 90° 180° mau = 2° LOCALIZZAZIONE, variazioni angolo sorgente ILD…1 dB ITD… μsec-7msec IΦD… °

5 INDICATORI (cues) PER LUDITO BINAURALE differenze interaurali di intensità (ILD- Is/nD) differenze interaurali di tempo (ITD –IΦD-ISpD) copiate in pattern neurali (n.VIII) processate nel tronco (nuclei) elaborate nel cervello (aree uditive, aree associative, aree multimodali, cervelletto) responsabili della localizzazione responsabili del fenomeno di spatial unmasking

6 audiologia ferrara ricerche PERCEZIONE DEL PARLATO NEL RUMORE interazioni fra processamento di una protesi acustica ed udito binaurale 1. effetto della posizione della sorgente 2. effetto di campi rumorosi complessi 3. ascolto con protesi (noise reduction, microfoni direzionali) 4. condizioni acustiche virtuali (direzioni, protesi, riverberi)

7 UDITO BINAURALE- direzionalità

8 -50+5 s/r 100% s/r 100% 60/60 60/55 head shadow effetto head shad+ separazione sorgenti la prestaz dipende dallau con migior s/r predizione EFFETTO OMBRA A B

9 AMBIENTI SONORI COMPLESSI PER TESTARE DISPOSITIVI COMPLESSI MIC. DIREZIONALI, RIDUTTORI DI RUMORE, parlato rumore

10 VALUTAZIONE MICROFONO DIREZIONALE

11 CAMPI SONORI VIRTUALI semplice simulazione di microfoni OO/DD/OD

12 MICROFONI SIMMETRICI E ASIMMETRICI

13 CAMPI SONORI VIRTUALI simulazione di microfoni OO/DD/OD con testa e ambienti/riverberi T60 ~ 0.8 s T60 ~ 0.4 s

14 CAMPI SONORI VIRTUALI simulazione di microfoni OO/DD/OD con testa e ambienti/riverberi dB s/r

15 Bentler, R., Egge, J., Tubbs, J., Dittberner, A. & Flamme, G Quantification of directional benefit across different polar response patterns. J Am Acad Audiol, 15(9), Flynn, M Maintaining the directional advantage in open fittings. Hear Rev, 11(11), 32, 36. Ricketts, T. 2000a. The impact of head angle on monaural and bilateral performance with directional and omnidirectional hearing aids. Ear Hear, 21, Ricketts, T. 2000b. Impact of noise source configuration on directional hearing aid benefit and performance. Ear Hear, 21, Ricketts, T., Lindley, G. & Henry, P Impact of compression and hearing aid style on directional hearing aid benefit and performance. Ear Hear, 22, Valente M. Mispagel KM 2008 Unaided and aided performance with a directional open-fit hearing aid. Int J Audiol, 47, Limitazioni dei MIC dd. rumori frontali sorgenti distanti più di 1-2 m. sistemi adattivi poco precisi ambienti riverberanti


Scaricare ppt "PROTESI E BINAURALITA Silvano Prosser Dipartimento Disc.Med.Chir. Scienze Comportamento e Comunicazione Sezione Audiologia Università di Ferrara REGGIO."

Presentazioni simili


Annunci Google