La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Promozione delle vaccinazioni BOIN Federica Servizio Igiene e Sanità Pubblica ULSS 13 27 maggio – 8 giugno 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Promozione delle vaccinazioni BOIN Federica Servizio Igiene e Sanità Pubblica ULSS 13 27 maggio – 8 giugno 2009."— Transcript della presentazione:

1 1 Promozione delle vaccinazioni BOIN Federica Servizio Igiene e Sanità Pubblica ULSS maggio – 8 giugno 2009

2 2 …molti pensano… … nella mia pratica professionale potrei parlare delle varie azioni dei GENITORI PIÚ… … ma le vaccinazioni… sono un argomento un po spinoso e se proprio devo parlarne … farò giusto un accenno… … quando mi chiedono informazioni sulle vaccinazioni preferisco indirizzare le persone al Distretto dove qualcuno sicuramente dirà qualcosa…

3 3 … alcuni fanno esperienza… … parlare con i genitori convinti che le vaccinazioni siano velenose, è proprio come parlare contro il muro… … alcuni genitori contrari alle vaccinazioni, ne sanno più di me e mi metterebbero in difficoltà se approfondissimo largomento… … anchio non sono proprio convinto che fare le vaccinazioni sia proprio la cosa migliore per un bambino…

4 4 … spesso si sente …

5 5

6 6 Perché promuovere le vaccinazioni?

7 7 VACCINAZIONI efficace, semplice e sicuro per proteggere il tuo bambino contro importanti malattie, Le VACCINAZIONI rappresentano il gesto più efficace, semplice e sicuro per proteggere il tuo bambino contro importanti malattie, che possono essere causa di gravi complicanze o per le quali non esiste una terapia efficace.

8 8 Quali le malattie prevenute con le vaccinazioni dellinfanzia?

9 9 TETANO Sappiamo perché promuoviamo questa vaccinazione? Abbiamo mai messo sulla bilancia gravità della malattia e le reazioni da vaccino?

10 10 TETANO Il tetano si è ridotto notevolmente in Italia a partire dal 1963, anno dell'introduzione della vaccinazione obbligatoria in Italia Nel 2006 in Italia un bambino piemontese di 34 mesi si è ammalato di tetano (Giovanetti, Pellegrino 2007). In precedenza aveva ricevuto una sola dose del vaccino antitetanico contenuto nel vaccino esavalente.

11 11 DIFTERITE Noi abbiamo la fortuna di non averne mai visto…

12 12 - segue difterite- … ma fuori dalle nostre porte… epidemia di difterite nei Paesi dell'ex Unione Sovietica nel , attualmente non è ancora del tutto controllata (World Health Organization 1996) 2 casi sono stati segnalati tra la fine del 2001 e l'inizio del 2002 nell'Europa occidentale: in Finlandia in un neonato, deceduto (non era stato ancora vaccinato); in Olanda in una signora di 59 anni, sopravvissuta.

13 13 POLIO … raccontiamo quante vite umane sono state salvate dalla morte e dalla disabilità ? … raccontiamo come stiamo partecipando allo sforzo mondiale per eradicare questa patologia?

14 14 POLIOMIELITE NELLA REGIONE EUROPEA, dal 1990 al 2001 si sono verificati 8 focolai di poliomielite da virus selvaggio: in Romania (1990), Bulgaria (1991), Tagikistan (1991), Olanda (1992), Uzebkistan (1994), Russia (1995), Albania (1996), Turchia (Kurdistan, 1998), Bulgaria (2001), con parecchie centinaia di casi e decine di morti (Wassilak 1997, World Health Organization 2001 a, 2001 b). NEL MONDO …

15 15 ~800 casi nel casi nel mondo

16 16 EPATITE B La vaccinazione fatta durante linfanzia permette una miglior risposta antigenica… siamo proprio sicuri che non serva?

17 17 Epatite B

18 18 Morbillo Rosolia Parotite

19 19 morbillo parotite rosolia

20 20 Complicanze delle 3 malattie MPR Rischi da vaccino MPR I piatti della bilancia non sono vuoti ma I PESI SONO DIVERSI

21 21 Peso della malattia VS vaccino Casi per milione Malattie: MORBILLO PAROTITE ROSOLIA Vaccinazione MORBILLO PAROTITE ROSOLIA ENCEFALITE1000 (morbillo)1 (come i non vaccinati) TROMBOCITO PENIA 300 (morbillo rosolia) 30 MENINGITE ASETTICA (parotite) 1 (come i non vaccinati) ANAFILASSI01-2

22 22 Perché tanta attenzione verso il Morbillo? Il morbillo è una malattia molto contagiosa, spesso sottovalutata, che può avere un decorso grave soprattutto nei neonati e nei giovani adulti ~ il 13% dei casi richiedono un ricovero ospedaliero Letalità in Italia ~ 1/ Tra il , in Campania, ha riguardato oltre bambini, con oltre 5000 ricoveri, 80 encefaliti e 4 decessi. copertura vaccinale distribuzione dei casi

23 23 I vaccini oggi disponibili sono sempre più efficaci e sicuri, grazie ai progressi della ricerca medica ed alla complessa serie di controlli di qualità a cui vengono costantemente sottoposti. Oggi i bambini ricevono più vaccinazioni, perché - rispetto al passato - siamo in grado di proteggerli per più malattie gravi o a rischio di gravi complicanze.

24 24 Calendario vaccinale dellinfanzia Vaccino 3° mese 5° mese 13° mese 14° mese 15° mese 6 anni 11 anni 12 anni 15 anni DTPDTaP dTap IPV Epatite BHB Hib MPR VaricellaVar PCV Men C Papilloma virus HPV Offerta gratuita e attiva della REGIONE VENETO

25 25 le vaccinazioni non proteggono soltanto il tuo bambino ma indirettamente proteggono quei bambini che, per particolari problemi non possono essere vaccinati.

26 26 PER ERADICARE E/O CONTROLLARE UNA MALATTIA E IMPORTANTE RAGGIUNGERE ADEGUATE COPERTURE VACCINALI!!!

27 27 Coperture vaccinali Herd Immunity Immunità collettiva Contagiosità della malattia Sacche di suscettibili Tasso critico di copertura vaccinale

28 28 MalattiaTasso di riproduzione (R0) Tasso critico di copertura vaccinale (%) P=1-1/R0 Morbillo Pertosse Parotite Rosolia Difterite Poliomielite Contagiosità Copertura da raggiungere

29 29 Coperture vaccinali a 24 mesi nella Regione Veneto coorte nati nel 2005 rilevata al 31/12/07

30 30 Coperture vaccinali a 24 mesi – ULSS 13 coorte nati nel 2005 rilevata al 31/12/07

31 31 CONCLUSIONI (1) CONTENUTI DELLA PROMOZIONE VACCINALE La prevenzione di malattie molto pericolose e possibilmente invalidanti I rischi di salute per il proprio figlio e la comunità nella scelta di non vaccinare I criteri per vaccinare in modi e tempi appropriati Gli effetti collaterali di ciascuna vaccinazione

32 32 CONCLUSIONI (2) LO STILE DELLA PROMOZIONE VACCINALE PROFESSIONALITÁ COUNSELLING ATTEGGIAMENTO POSITIVO


Scaricare ppt "1 Promozione delle vaccinazioni BOIN Federica Servizio Igiene e Sanità Pubblica ULSS 13 27 maggio – 8 giugno 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google