La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La formazione del common law (XII-XVIII s.). Premessa Con lavvento dei Normanni in Inghilterra (1066) si viene costituendo un grandioso sistema di diritto,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La formazione del common law (XII-XVIII s.). Premessa Con lavvento dei Normanni in Inghilterra (1066) si viene costituendo un grandioso sistema di diritto,"— Transcript della presentazione:

1 La formazione del common law (XII-XVIII s.)

2 Premessa Con lavvento dei Normanni in Inghilterra (1066) si viene costituendo un grandioso sistema di diritto, il common law Con lavvento dei Normanni in Inghilterra (1066) si viene costituendo un grandioso sistema di diritto, il common law Un diritto comune, contrapposto alla varietà dei diritti locali e consuetudinari Un diritto comune, contrapposto alla varietà dei diritti locali e consuetudinari Un diritto comune, creato e gestito unitariamente dai giudici regi soprattutto tramite writs Un diritto comune, creato e gestito unitariamente dai giudici regi soprattutto tramite writs Un diritto comune di applicazione generale, a fronte dei privilegi, delle norme speciali e dei diritti di ceto Un diritto comune di applicazione generale, a fronte dei privilegi, delle norme speciali e dei diritti di ceto Gestito dalle corti secolari Gestito dalle corti secolari Distinto e contrapposto al complementare sistema di equity, creato ad opera della Cancelleria (Chancery) Distinto e contrapposto al complementare sistema di equity, creato ad opera della Cancelleria (Chancery)

3 common law Diritto frutto della creatività dei giudici, che lo formano tramite una serie ininterrotta di decisioni su casi specifici Diritto frutto della creatività dei giudici, che lo formano tramite una serie ininterrotta di decisioni su casi specifici diritto giurisprudenziale con ruolo marginale della legislazione diritto giurisprudenziale con ruolo marginale della legislazione La nostra tradizione romanistica, che si sviluppa in contemporanea alletà creativa del common law, appare sostanzialmente estranea a tale processo genetico, pure se gli intrecci e le influenze appaiono oggi documentati La nostra tradizione romanistica, che si sviluppa in contemporanea alletà creativa del common law, appare sostanzialmente estranea a tale processo genetico, pure se gli intrecci e le influenze appaiono oggi documentati

4 common law Il ruolo della dottrina giuridica è molto limitato Il ruolo della dottrina giuridica è molto limitato La formazione del giurista ha taglio pratico: la professionalità si acquisisce attraverso percorsi differenti rispetto al continente La formazione del giurista ha taglio pratico: la professionalità si acquisisce attraverso percorsi differenti rispetto al continente Larea geografica di influenza del sistema si estende dallInghilterra agli Stati Uniti, dal Canada allAustralia e allIndia, al Sudafrica Larea geografica di influenza del sistema si estende dallInghilterra agli Stati Uniti, dal Canada allAustralia e allIndia, al Sudafrica Il diritto inglese ha esercitato in alcuni momenti storici influenza sulle istituzioni continentali, dalla teoria della separazione dei poteri, alla giuria penale, al diritto commerciale. Il diritto inglese ha esercitato in alcuni momenti storici influenza sulle istituzioni continentali, dalla teoria della separazione dei poteri, alla giuria penale, al diritto commerciale.

5

6

7 I writs Writ of right (breve de recto), a difesa del possesso feudale contestato, riguarda il titolo di validità di un possesso immobiliare Writ of right (breve de recto), a difesa del possesso feudale contestato, riguarda il titolo di validità di un possesso immobiliare Writ praecipe quod reddat (ordine di restituzione) a difesa del possesso feudale contestato di terre ricevute direttamente dal re dai tenants in chief, poi esteso nellapplicazione Writ praecipe quod reddat (ordine di restituzione) a difesa del possesso feudale contestato di terre ricevute direttamente dal re dai tenants in chief, poi esteso nellapplicazione Writ of trespass per ottenere soddisfazione da chi ha commesso un illecito civile, presuppone un atto di violenza contro la persona, le cose mobili o immobili: sulla base della prova dellillecito (tramite giuria) si poteva ottenere il risarcimento del danno arrecato Writ of trespass per ottenere soddisfazione da chi ha commesso un illecito civile, presuppone un atto di violenza contro la persona, le cose mobili o immobili: sulla base della prova dellillecito (tramite giuria) si poteva ottenere il risarcimento del danno arrecato

8 I writs Writ of debt per la restituzione di una somma di denaro Writ of debt per la restituzione di una somma di denaro Writ of covenant (XIII sec.) riguardo ad un contratto attestato da un atto scritto formale munito di sigillo (deed) Writ of covenant (XIII sec.) riguardo ad un contratto attestato da un atto scritto formale munito di sigillo (deed) La Cancelleria regia crea progressivamente nuovi writs La Cancelleria regia crea progressivamente nuovi writs Il secondo statuto di Westminster (1285), dietro le istanze dei baroni, timorosi di perdere ulteriori diritti sul terreno giurisdizionale, determina la serrata dei writs, ma i brevia de cursu potevano essere applicati in consimili casu: altrimenti si doveva ricorrere al Parlamento Il secondo statuto di Westminster (1285), dietro le istanze dei baroni, timorosi di perdere ulteriori diritti sul terreno giurisdizionale, determina la serrata dei writs, ma i brevia de cursu potevano essere applicati in consimili casu: altrimenti si doveva ricorrere al Parlamento

9 La nascita della giuria Nelle controversie terriere al duello si sostituisce il mezzo di prova della testimonianza giurata di dodici knights (milites appartenenti allesercito del re) scelti da quattro cavalieri nominati dalle parti, che pronunciano un verdict (vere dictum) (Grand Assize: alle origini della giuria, del trial by jury ) pure se il giudizio verte sulla sussistenza di un diritto, non su una questione di fatto Nelle controversie terriere al duello si sostituisce il mezzo di prova della testimonianza giurata di dodici knights (milites appartenenti allesercito del re) scelti da quattro cavalieri nominati dalle parti, che pronunciano un verdict (vere dictum) (Grand Assize: alle origini della giuria, del trial by jury ) pure se il giudizio verte sulla sussistenza di un diritto, non su una questione di fatto Petty Jury: testimonianza giurata di un gruppo di dodici probi vicini del luogo nelle controversie possessorie (Assize of novel disseisin, writ of novel disseisin) Petty Jury: testimonianza giurata di un gruppo di dodici probi vicini del luogo nelle controversie possessorie (Assize of novel disseisin, writ of novel disseisin)

10 Le corti regie e le decisioni giudiziarie Il sistema si sviluppa grazie alliniziativa regia negli anni del regno di Enrico II ( ) Il sistema si sviluppa grazie alliniziativa regia negli anni del regno di Enrico II ( ) Il Re è il supremo tutore della giustizia e della pace (Kings peace) Il Re è il supremo tutore della giustizia e della pace (Kings peace) Il Re è anche giudice: Kings Council Il Re è anche giudice: Kings Council

11 Le corti regie e le decisioni giudiziarie Dal Kings Council si ramificano le tre Corti centrali Dal Kings Council si ramificano le tre Corti centrali Court of Common Pleas per le liti tra privati Court of Common Pleas per le liti tra privati Exchequer (Scacchiere: la più antica), con funzioni di giustizia fiscale estesa di seguito alle controversie tra privati sulla base di una finzione Exchequer (Scacchiere: la più antica), con funzioni di giustizia fiscale estesa di seguito alle controversie tra privati sulla base di una finzione Kings Bench, con funzioni di giustizia criminale, civile e feudale, così chiamata perché le udienze dovevano tenersi alla presenza del re, che fu comunque frequente Kings Bench, con funzioni di giustizia criminale, civile e feudale, così chiamata perché le udienze dovevano tenersi alla presenza del re, che fu comunque frequente

12 Glanvill e Bracton Sono due gli autori, pratici del diritto, che scrivono opere significative sul nuovo sistema Sono due gli autori, pratici del diritto, che scrivono opere significative sul nuovo sistema Ranulf di Glanvill, Chief Justice di Enrico II, scrive il trattato sui writs dal titolo De legibus et consuetudinibus Angliae (ca. 1187) Ranulf di Glanvill, Chief Justice di Enrico II, scrive il trattato sui writs dal titolo De legibus et consuetudinibus Angliae (ca. 1187) Henry Bracton scrive il trattato dal titolo De legibus et consuetudinibus Angliae (ca. 1250) sul le principali regole di common law desunte da circa 500 decisioni giudiziarie: è percepible linfluenza del sistema continentale, della sistematica delle Istituzioni e dellinsegnamento azzoniano Henry Bracton scrive il trattato dal titolo De legibus et consuetudinibus Angliae (ca. 1250) sul le principali regole di common law desunte da circa 500 decisioni giudiziarie: è percepible linfluenza del sistema continentale, della sistematica delle Istituzioni e dellinsegnamento azzoniano

13 Lequity Dopo la serrata dei writs si determina una situazione di obiettiva insufficienza del common law; si diffonde perciò Trecento lusanza di rivolgersi al re e al Kings Council per avere giustizia nei casi non previsti dal common law. Dopo la serrata dei writs si determina una situazione di obiettiva insufficienza del common law; si diffonde perciò dal Trecento lusanza di rivolgersi al re e al Kings Council per avere giustizia nei casi non previsti dal common law. Il Cancelliere, primo funzionario del Regno, di solito un grande ecclesiastico confessore del re, deliba le suppliche e le trasmette al Kings Council, in seguito le decide personalmente su delega rilasciando, se le ritiene meritevoli di tutela, un writ sub poena (di pagare una dura ammenda) per assicurare la comparsa della persona citata davanti alla sua Corte e rendere efficaci le sue injunctions Il Cancelliere, primo funzionario del Regno, di solito un grande ecclesiastico confessore del re, deliba le suppliche e le trasmette al Kings Council, in seguito le decide personalmente su delega rilasciando, se le ritiene meritevoli di tutela, un writ sub poena (di pagare una dura ammenda) per assicurare la comparsa della persona citata davanti alla sua Corte e rendere efficaci le sue injunctions

14 Lequity Dal Quattrocento la giurisdizione della Corte di cancelleria è giurisdizione complementare rispetto a quella delle Corti di common law Dal Quattrocento la giurisdizione della Corte di cancelleria è giurisdizione complementare rispetto a quella delle Corti di common law Opera con regole prima fluide poi fissate dai precedenti Opera con regole prima fluide poi fissate dai precedenti Grandi Cancellieri difensori del ruolo di supplenza dellequity: Grandi Cancellieri difensori del ruolo di supplenza dellequity: Thomas Moore ( ), umanista, giurista, allievo di Erasmo da Rotterdam Thomas Moore ( ), umanista, giurista, allievo di Erasmo da Rotterdam Francis Bacon ( ), filosofo, giurista Francis Bacon ( ), filosofo, giurista

15

16 Lequity Equity acts in personam: lequità agisce sulla persona costringendola ad osservare un determinato comportamento con minacciate sanzioni personali: mediante linjunction il giudice ordina al soggetto di cessare un comportamento contro coscienza ; se il convenuto persevera, il Cancelliere lo fa imprigionare Equity acts in personam: lequità agisce sulla persona costringendola ad osservare un determinato comportamento con minacciate sanzioni personali: mediante linjunction il giudice ordina al soggetto di cessare un comportamento contro coscienza ; se il convenuto persevera, il Cancelliere lo fa imprigionare

17 Lequity Esempi di istituto creato dallequity il trust, il decree of specific performance (per ottenere lesecuzione in forma specifica dei contratti), mentre il common law concede, in caso di inadempimento, il solo rimedio del risarcimento del danno Esempi di istituto creato dallequity il trust, il decree of specific performance (per ottenere lesecuzione in forma specifica dei contratti), mentre il common law concede, in caso di inadempimento, il solo rimedio del risarcimento del danno

18 Lequity Il Cancelliere non può formalmente interferire nella sfera dazione del common law, ma può: Il Cancelliere non può formalmente interferire nella sfera dazione del common law, ma può: Provvedere sui casi privi di tutela nel sistema di common law Provvedere sui casi privi di tutela nel sistema di common law Sospendere la procedura di common law nella prospettiva del suo esitoreputato iniquo o difettoso Sospendere la procedura di common law nella prospettiva del suo esitoreputato iniquo o difettoso Sottrarre la causa alle tre Corti ordinando alle parti di non rivolgersi ad esse Sottrarre la causa alle tre Corti ordinando alle parti di non rivolgersi ad esse Bloccare lesecutività di una sentenza pregiudizievole di common law e sostituire la propria decisione Bloccare lesecutività di una sentenza pregiudizievole di common law e sostituire la propria decisione

19 Le professioni legali Nei primi tempi (I metà del XII sec.) difesa assunta personalmente dalla parte o da un parente, poi da un responsalis, amico, parente della parte o funzionario del re Nei primi tempi (I metà del XII sec.) difesa assunta personalmente dalla parte o da un parente, poi da un responsalis, amico, parente della parte o funzionario del re Attorneys (sec. XIII) con poteri di rappresentanza processuale della parte Attorneys (sec. XIII) con poteri di rappresentanza processuale della parte Narratores (counters) espongono in giudizio per la parte il caso controverso e la fattispecie allorigine dellazione Narratores (counters) espongono in giudizio per la parte il caso controverso e la fattispecie allorigine dellazione Narratores assumono la qualifica di Narratores assumono la qualifica di Serjeants (il termine sembra indicare un rapporto di servizio col re) Serjeants (il termine sembra indicare un rapporto di servizio col re)

20 Le professioni legali Nascono i due rami della professione, ben distinti anche dopo: Attorneys (poi solicitors), che sono rappresentanti processuali della parte, Narratores- serjeants, difensori. Accanto figure minori Nascono i due rami della professione, ben distinti anche dopo: Attorneys (poi solicitors), che sono rappresentanti processuali della parte, Narratores- serjeants, difensori. Accanto figure minori Ordine della cuffia (XIV sec.): corporazione di serjeants selezionati annualmente dal re Ordine della cuffia (XIV sec.): corporazione di serjeants selezionati annualmente dal re I giudici vengono scelti dal re tra i serjeants dell I giudici vengono scelti dal re tra i serjeants dell Ordine della cuffia, avvocati anziani ed autorevoli Ordine della cuffia, avvocati anziani ed autorevoli Compattezza di ceto, prestigio e rispetto reciproco tra giudici (Justices) ed avvocati (barristers) Compattezza di ceto, prestigio e rispetto reciproco tra giudici (Justices) ed avvocati (barristers)

21 La giuria Le origini sono nel XII secolo Le origini sono nel XII secolo Per la materia civile: Per la materia civile: Grand Assize (sec. XII) sotto Enrico II Grand Assize (sec. XII) sotto Enrico II Assize of novel disseisin (sec. XII) sotto Enrico II Assize of novel disseisin (sec. XII) sotto Enrico II Per la materia penale: Per la materia penale: Assise di Clarendon e di Northampton (1166) resero normale la procedura per indictment, cioè attraverso linterrogazione da parte dei giudici itineranti di un gruppo di uomini del luogo circa i reati commessi sul territorio, da perseguire o meno: origini del Grand Jury (giuria daccusa inglese distinta dalla giuria di giudizio) Assise di Clarendon e di Northampton (1166) resero normale la procedura per indictment, cioè attraverso linterrogazione da parte dei giudici itineranti di un gruppo di uomini del luogo circa i reati commessi sul territorio, da perseguire o meno: origini del Grand Jury (giuria daccusa inglese distinta dalla giuria di giudizio)

22 La Magna Charta La Magna Carta ( ) documento fondamentale disciplinante i rapporti tra il sovrano ed i baroni, che ottengono il riconoscimento di una serie di diritti e poteri, compresi i giudiziari (verso i sottoposti, liberi e coloni) La Magna Carta ( ) documento fondamentale disciplinante i rapporti tra il sovrano ed i baroni, che ottengono il riconoscimento di una serie di diritti e poteri, compresi i giudiziari (verso i sottoposti, liberi e coloni) «Nessun libero può essere imprigionato o privato del suo possesso o esiliato… se non attraverso il legale giudizio dei suoi pari o il diritto del luogo» (cap. 29) (curia parium) «Nessun libero può essere imprigionato o privato del suo possesso o esiliato… se non attraverso il legale giudizio dei suoi pari o il diritto del luogo» (cap. 29) (curia parium)

23 La Magna Charta Ancora nel Seicento Edward Coke la qualifica la fonte di tutte le leggi fondamentali del Regno, pure se le formule in essa contenute vengono gradualmente aggiornate Ancora nel Seicento Edward Coke la qualifica la fonte di tutte le leggi fondamentali del Regno, pure se le formule in essa contenute vengono gradualmente aggiornate Evoluzione parallela nella rappresentanza politica via via allargata: si passa da unassemblea feudale (Parlamento), composta dai baroni e dai grandi del Regno, ad unassemblea integrata dai rappresentanti delle città e dei borghi con potere di rappresentanza pieno: le disposizioni approvate sono gli statutes differenti dagli statuti italiani Evoluzione parallela nella rappresentanza politica via via allargata: si passa da unassemblea feudale (Parlamento), composta dai baroni e dai grandi del Regno, ad unassemblea integrata dai rappresentanti delle città e dei borghi con potere di rappresentanza pieno: le disposizioni approvate sono gli statutes differenti dagli statuti italiani

24 Il Diritto Inglese (secoli XVI-XVIII) Il Common Law si sviluppa ampiamente sul versante della dottrina, che conserva tuttavia un ruolo sempre marginale, toccando ogni campo del diritto pubblico e privato, oltre che essere oggetto di alcune ricostruzioni storiche: Il Common Law si sviluppa ampiamente sul versante della dottrina, che conserva tuttavia un ruolo sempre marginale, toccando ogni campo del diritto pubblico e privato, oltre che essere oggetto di alcune ricostruzioni storiche: Sir Thomas de Littleton (1407 –1481), giudice della Common Pleas sotto Enrico VII, disegna in 3 libri la struttura della proprietà e del possesso inglese, fondamentale nella genesi del common law, nel Treatise on Tenures Sir Thomas de Littleton (1407 –1481), giudice della Common Pleas sotto Enrico VII, disegna in 3 libri la struttura della proprietà e del possesso inglese, fondamentale nella genesi del common law, nel Treatise on Tenures

25 Il Diritto Inglese (secoli XVI-XVIII) Sir John Fortescue (c c. 1476), esule in Francia al seguito della regina Marguerite d'Anjou, consorte di Enrico VI, capo della fazione perdente dei Lancaster nella guerra delle due Rose, scrive De laudibus legis Angliae (1470), di ispirazione politica, sebbene destinato allistruzione del giovane principe Edoardo. Sir John Fortescue (c c. 1476), esule in Francia al seguito della regina Marguerite d'Anjou, consorte di Enrico VI, capo della fazione perdente dei Lancaster nella guerra delle due Rose, scrive De laudibus legis Angliae (1470), di ispirazione politica, sebbene destinato allistruzione del giovane principe Edoardo. John Selden ( ), giurista e politico (non giudice) studioso di istituti del diritto ebraico John Selden ( ), giurista e politico (non giudice) studioso di istituti del diritto ebraico

26 Il Diritto Inglese (secoli XVI-XVIII) Nel Seicento è coltivata particolarmente anche la dimensione storica del diritto: Nel Seicento è coltivata particolarmente anche la dimensione storica del diritto: Sir Matthew Hale ( ), anchegli giudice della Common Pleas e poi a fine carriera Chief Justice del Kings Bench, ricostruisce la History of the Common Law (1713) ed la storia dei placiti della corona (History of the Pleas of the Crown, 1736) entrambe pubblicate postume, ma influenti per secoli per i giuristi di Common law Sir Matthew Hale ( ), anchegli giudice della Common Pleas e poi a fine carriera Chief Justice del Kings Bench, ricostruisce la History of the Common Law (1713) ed la storia dei placiti della corona (History of the Pleas of the Crown, 1736) entrambe pubblicate postume, ma influenti per secoli per i giuristi di Common law

27 Il dissidio fra Common law ed Equity (500) Il contrasto tra Common Law ed Equity è la conseguenza della lotta fra la Corona (Tudor e Stuart) e le prerogative courts contro le Corti di Common Law ed il Parlamento. Il contrasto tra Common Law ed Equity è la conseguenza della lotta fra la Corona (Tudor e Stuart) e le prerogative courts contro le Corti di Common Law ed il Parlamento. I sovrani Tudor cercano di migliorare il diritto penale tramite un sistema di nuove ed efficienti Corti, che derivano l'autorità dalla Corona. I sovrani Tudor cercano di migliorare il diritto penale tramite un sistema di nuove ed efficienti Corti, che derivano l'autorità dalla Corona. Parlamento e Corti di Common Law cercano invece di mantenere lo status quo. Parlamento e Corti di Common Law cercano invece di mantenere lo status quo. Con gli Stuarts il conflitto si aggrava a causa dell'uso politico di una in particolare delle Prerogative courts: la Star Chamber Con gli Stuarts il conflitto si aggrava a causa dell'uso politico di una in particolare delle Prerogative courts: la Star Chamber Protagonisti di questa lotta, sotto Giacomo I Stuart, Sir Edward Coke ( ), Chief Justice del King's Bench e Lord Ellesmere, Cancelliere di Giacomo I. Protagonisti di questa lotta, sotto Giacomo I Stuart, Sir Edward Coke ( ), Chief Justice del King's Bench e Lord Ellesmere, Cancelliere di Giacomo I.Giacomo IChief JusticeKing's BenchGiacomo IChief JusticeKing's Bench

28 Edward Coke ( ) Sir Edward Coke, conoscitore esemplare del common law, è noto per i suoi Sir Edward Coke, conoscitore esemplare del common law, è noto per i suoi The Reports in thirteen parts, che ricostruiscono il sistema di common law attraverso migliaia di casi decisi dal medioevo al primo Seicento: saranno citatissimi attraverso i secoli The Reports in thirteen parts, che ricostruiscono il sistema di common law attraverso migliaia di casi decisi dal medioevo al primo Seicento: saranno citatissimi attraverso i secoli The Institutes of the Laws of England, ricostruzione sistematica del diritto immobiliare, criminale, dei principali statutes e del sistema delle Corti di giustizia The Institutes of the Laws of England, ricostruzione sistematica del diritto immobiliare, criminale, dei principali statutes e del sistema delle Corti di giustizia

29 Il XVI secolo: dissidio fra Common law ed Equity Coke sostiene la sovranità delle Corti di Common Law, garanti delle libertà dei cittadini. Coke sostiene la sovranità delle Corti di Common Law, garanti delle libertà dei cittadini. Lord Ellesmere abitualmente interferisce con le Corti di Common Law tramite Injunction e riapre casi già giudicati. Lord Ellesmere abitualmente interferisce con le Corti di Common Law tramite Injunction e riapre casi già giudicati. Sir Coke considera illecite le interferenze ed istiga i litiganti a resistere alle decisioni di Lord Ellesmere, che giunge ad incarcerarli per oltraggio alla Corte. Sir Coke considera illecite le interferenze ed istiga i litiganti a resistere alle decisioni di Lord Ellesmere, che giunge ad incarcerarli per oltraggio alla Corte. Coke li libera con il Writ of Habeas Corpus. Coke li libera con il Writ of Habeas Corpus. Lord Ellesmere e Frances Bacon (futuro Cancelliere) ottengono nel 1616 dal Re Giacomo I un provvedimento di legittimazione della prevalenza della decisione d'Equity su quella at law. Lord Ellesmere e Frances Bacon (futuro Cancelliere) ottengono nel 1616 dal Re Giacomo I un provvedimento di legittimazione della prevalenza della decisione d'Equity su quella at law.

30 Il XVI secolo: dissidio fra Common law ed Equity Coke, sconfitto, è costretto a lasciare il suo ruolo di Chief of Justice Coke, sconfitto, è costretto a lasciare il suo ruolo di Chief of Justice Il contrasto arriva quasi alla guerra civile Il contrasto arriva quasi alla guerra civile Giacomo II Stuart, che in nome della religione pretende di dispensare i sudditi dallobbedienza alle leggi, è anchegli costretto ad abdicare a favore della figlia protestante Maria e del marito Guglielmo dOrange Giacomo II Stuart, che in nome della religione pretende di dispensare i sudditi dallobbedienza alle leggi, è anchegli costretto ad abdicare a favore della figlia protestante Maria e del marito Guglielmo dOrange Il nuovo sovrano sale al trono nel 1689 Il nuovo sovrano sale al trono nel 1689 Nello stesso anno il nuovo corso è esplicitato dal Bill of Rights Nello stesso anno il nuovo corso è esplicitato dal Bill of Rights

31 Giacomo II Stuart

32 Bill of rights (1689) Act of habeas corpus (1679): strumento formale per impedire arresti illegali da parte del potere esecutivo: ogni suddito può ottenere un writ di habeas corpus per essere sottoposto ad un regolare processo con giurati Act of habeas corpus (1679): strumento formale per impedire arresti illegali da parte del potere esecutivo: ogni suddito può ottenere un writ di habeas corpus per essere sottoposto ad un regolare processo con giurati Bill of Rights (1689): Dichiarato illegal Bill of Rights (1689): Dichiarato illegal ogni ordine regio sospensivo dellapplicazione di una legge ogni ordine regio sospensivo dellapplicazione di una legge ogni imposizione tributaria non votata dal Parlamento ogni imposizione tributaria non votata dal Parlamento il mantenimento dellesercito in tempo di pace senza lautorizzazione del Parlamento il mantenimento dellesercito in tempo di pace senza lautorizzazione del Parlamento Si stabilisce Si stabilisce libera elezione dei membri del Parlamento libera elezione dei membri del Parlamento libertà di parola libertà di parola necessità di convocazione regolare delle sessioni parlamentari necessità di convocazione regolare delle sessioni parlamentari

33

34 I Reports

35

36 Stare decisis : il precedente giudiziario Vincolatività del precedente giudiziario uno dei cardini del diritto inglese Vincolatività del precedente giudiziario uno dei cardini del diritto inglese Si costruisce gradualmente Si costruisce gradualmente Il giudice Hale usa la formula, poi divenuta tradizionale, di stare decisis verso il 1670 Il giudice Hale usa la formula, poi divenuta tradizionale, di stare decisis verso il 1670 Non basta però una sola decisione, solo un orientamento giudiziale consolidato è reputato vincolante (Vaughan: ca. 1670) Non basta però una sola decisione, solo un orientamento giudiziale consolidato è reputato vincolante (Vaughan: ca. 1670) Tra Cinque e Seicento si afferma il criterio di ritenere vincolanti le decisioni assunte dalla Exchequer Chamber, che per casi di particolare rilievo riuniva i giudici regi delle tre Corti dellExchequer, del Kings Bench, della Court of Common Pleas. Tra Cinque e Seicento si afferma il criterio di ritenere vincolanti le decisioni assunte dalla Exchequer Chamber, che per casi di particolare rilievo riuniva i giudici regi delle tre Corti dellExchequer, del Kings Bench, della Court of Common Pleas.

37 Stare decisis : il precedente giudiziario A fine Seicento la vincolatività delle decisioni dellExchequer Chamber è pacifica A fine Seicento la vincolatività delle decisioni dellExchequer Chamber è pacifica Così pure la vincolatività delle decisioni di Equity Così pure la vincolatività delle decisioni di Equity Regole rigide saranno poi fissate nellOttocento, in particolare con i Judicature Acts del : il precedente ha valore vincolante inderogabile per il giudice di livello inferiore Regole rigide saranno poi fissate nellOttocento, in particolare con i Judicature Acts del : il precedente ha valore vincolante inderogabile per il giudice di livello inferiore Pareri tuttora discordanti sulla vincolatività di precedente singolo per la Corte stessa che lo ha enunciato Pareri tuttora discordanti sulla vincolatività di precedente singolo per la Corte stessa che lo ha enunciato Nasce il moderno principio dello stare decisis Nasce il moderno principio dello stare decisis

38 William Blackstone ( ) Professore di diritto ad Oxford è autore dei notissimi ed autorevoli Commentaries on the Laws of England destinati allinsegnamento Professore di diritto ad Oxford è autore dei notissimi ed autorevoli Commentaries on the Laws of England destinati allinsegnamento trattato in 4 volumi, culturalmente aggiornato, dedicato al common law, ricostruito attingendo alle fonti normative e giurisprudenziali: si dimostra che il sistema giuridico inglese è espressione di superiore razionalità, di diritto naturale trattato in 4 volumi, culturalmente aggiornato, dedicato al common law, ricostruito attingendo alle fonti normative e giurisprudenziali: si dimostra che il sistema giuridico inglese è espressione di superiore razionalità, di diritto naturale Lopera ha fortuna ed è diffusa anche nelle colonie americane Lopera ha fortuna ed è diffusa anche nelle colonie americane

39 Il diritto della Scozia In Scozia si sviluppa una tradizione giuridica differente, fondata su norme consuetudinarie distinte In Scozia si sviluppa una tradizione giuridica differente, fondata su norme consuetudinarie distinte Acquista forte peso la giurisdizione ecclesiastica, esercitata secondo le regole del processo romano- canonico Acquista forte peso la giurisdizione ecclesiastica, esercitata secondo le regole del processo romano- canonico Per questa via il diritto romano penetra ampiamente nelle consuetudini locali Per questa via il diritto romano penetra ampiamente nelle consuetudini locali James Dalrymple, visconte di Stair ( ), pubblica gli Institutes of the Laws of Scotland (1681), sintesi del diritto scozzese alla luce della dottrina giusnaturalistica (influsso di Grozio e della scuola olandese) James Dalrymple, visconte di Stair ( ), pubblica gli Institutes of the Laws of Scotland (1681), sintesi del diritto scozzese alla luce della dottrina giusnaturalistica (influsso di Grozio e della scuola olandese) Nel Settecento luniversità di Glasgow si sviluppa con esiti fortunati: vi insegna Nel Settecento luniversità di Glasgow si sviluppa con esiti fortunati: vi insegna Francis Hutcheson, economista e giurista, autore di cicli di lezioni di Jurisprudence (filosofia del diritto), maestro di Adam Smith e fonte ispiratrice del pensiero di David Hume Francis Hutcheson, economista e giurista, autore di cicli di lezioni di Jurisprudence (filosofia del diritto), maestro di Adam Smith e fonte ispiratrice del pensiero di David Hume


Scaricare ppt "La formazione del common law (XII-XVIII s.). Premessa Con lavvento dei Normanni in Inghilterra (1066) si viene costituendo un grandioso sistema di diritto,"

Presentazioni simili


Annunci Google