La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Esame Tipo sarà annullato per chi non ne ha diritto, o rinuncia in corso di prova Intestare il foglio di risposta con Matricola, Anno di Corso, Nome,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Esame Tipo sarà annullato per chi non ne ha diritto, o rinuncia in corso di prova Intestare il foglio di risposta con Matricola, Anno di Corso, Nome,"— Transcript della presentazione:

1

2 1 Esame Tipo sarà annullato per chi non ne ha diritto, o rinuncia in corso di prova Intestare il foglio di risposta con Matricola, Anno di Corso, Nome, Cognome (nellordine) Ogni quadro ha un suo numero, in basso a destra, in rosso. Saranno proiettati 48 quadri, ognuno con 5 domande. Leggerle di seguito, e rispondere subito, nelle caselle della griglia di risposta. Ogni quadro compare per 50 secondi, poi viene sostituito dal successivo

3 2 Della cellula procariotica, diresti che: aSintetizza gli steroli? bHa un genoma nudo? cHa i centrioli? dHa ribosomi di 80S? eHa una forte pressione osmotica ?

4 3 Riguardo ai caratteri degli schizomiceti, diresti che: aQuelli microscopici hanno rilievo funzionale? bLa forma è un carattere intrinseco? cLe spore sono simili alle cellule vegetative? dDipendono tutti dalle strutture essenziali? eComprendono quelli coloniali?

5 4 Della mureina, diresti che: aÈ un costituente esclusivo dei miceti? bContiene dei peptidi? cÈ attaccata dalle lipasi? dE un grosso polimero? eHa dei legami glicosidici?

6 5 A proposito dei Gram positivi, diresti che: aResistono al lisozima? bAl Gram, appaiono violetti? cSono acido-alcool resistenti? dSintetizzano lLPS? eSono tutti sensibili alla penicillina?

7 6 Riguardo alla virulenza, diresti che: aE correlata con la patogenicità? bÈ alta nelle Legionelle? cÈ una caratteristica intrinseca di certe entità biologiche? dÈ la caratteristica più importante degli agenti di infezione? eÈ una caratteristica costante di certi agenti?

8 7 Con riferimento ai microrganismi, diresti che: aIn maggioranza sono dannosi? bLo sono tutti i miceti? cVe ne sono di eucarioti? dVe ne sono che infettano senza causare malattia? eErano noti a Fleming?

9 8 Con riferimento ai rapporti vitali, diresti che: aUna siringa può essere infettata? bUn virus può essere infettato? cUno stesso micete può fungere da parassita o da ospite? dUna tossina può infettare un ospite? eL'associazione con la flora residente è di tipo parassitario?

10 9 Delle tossine batteriche, ritieni che: aLe endotossine sono le più labili? bLe endotossine provocano la sindrome da shock tossico? cLe esotossine resistono alla sterilizzazione? dI monomeri di tossine binarie sono tossici? eLa tossina della pertosse agisce anche per ingestione?

11 10 Della streptolisina S, diresti che: aE prodotta da tutti gli streptococchi? bAgisce solo se ingerita? cAgisce inibendo le proteosintesi? dE stabile allossigeno? eConcorre alla formazione di pus?

12 11 A proposito degli schizomiceti, aSono tutti osmiotrofici? bQuelli patogeni sono per lo più autotrotrofi? cRitieni che tutti abbiano delle adesine? dNe esistono alcuni privi di mureina? eVe ne sono di eucarioti?

13 12 Riguardo alla virulenza, diresti che: aHa senso parlarne a proposito della tossina colerica? bRiconosce nelle endotossine i suoi fattori tipici? cE di solito monofattoriale? dÈ la caratteristica che qualifica gli agenti di infezione? eÈ una caratteristica tipica dei germi mutualisti?

14 13 Della parete, diresti che: aE propria degli schizomiceti, dei vegetali e dei miceti? bQuella delle piante ha come componente strutturale la mureina? cPuò formarsi ex novo? dNei Gram-positivi è dotata di una membrana esterna? eLa sua biosintesi costituisce il bersaglio degli aminoglicosidi?

15 14 Delle endotossine, diresti che: aSono proprie dei clostridi? bHanno profili di azione diversi da una specie allaltra? cReagiscono con gli anticorpi anti O? dSi identificano col pirogeno endogeno? eCoagulano il lisato di amebociti di Limulus poliphemus?

16 15 A proposito della virulenza, diresti che: aQuella del Vibrio cholerae dipende dalla capsula? bE alta in Rickettsia prowazekii? cE bassa negli stafilococchi coagulasi positivi? dQuella di Streptococcus pyogenes dipende anche dalle streptolisine? eIn gonococco dipende dalle ciglia?

17 16 Riguardo ai metodi batteriologici, diresti che: aQuelli ultrastrutturali risalgono al 19° secolo? bRichiedono luso di materiali sterili? cSi basano molto sulla coltivazione? dQuelli biomolecolari rientrano fra quelli classici? eLisolamento dalle feci si attua di solito su terreni liquidi?

18 17 Riguardo alla distribuzione dei microrganismi, pensi che: aSono molto abbondanti in certi alimenti? bCerti sono stabilmente associati con luomo? cSe ne trovano normalmente nella vescica? dSe ne trovano sospesi nellaria? eSono tollerati nellacqua potabile?

19 18 Riguardo alla patogenesi, diresti che: aNella colite pseudomembranosa è endotossica? bNel croup difterico è infiammatoria? cNel carbonchio è esotossica? dLo shock endotossico è mediato da anticorpi? eNel botulismo il danno è mediato da citochine?

20 19 A proposito degli anticorpi, ritieni che: aQuelli che passano la placenta sono in grado di fissare il complemento? bQuelli che passano nei secreti sono opsonizzanti? cSe ne trovano di IgM nel sangue cordale? dÈ normale trovarne nel sangue degli adulti? eVe ne sono che non attivano il complemento?

21 20 Delle infezioni, diresti che: aQuelle esogene iniziano quando arriva lagente? bIl carbonchio è a trasmissione interumana? cQuelle streptococciche sono croniche? dLe acute possono esaurirsi lasciando esiti invalidanti? eQuelle zoonotiche sono esogene?

22 21 Riguardo alle zoonosi: aCoxiella burneti ha come serbatoio i cani? bVi rientra il tifo esantematico? cVi rientra la rabbia? dSono tali alcune tigne? eVi rientra il tracoma?

23 22 Dei fattori dellimmunità innata: aLa fagocitosi è efficace per proteggere dalla difterite? bIl complemento contribuisce a difendere dalla meningite epidemica? cLa flora intestinale difende dal botulismo infettivo? dIl lisozima vi rientra? eI fagociti difendono dal pneumococco nel soggetto immune?

24 23 Richiamando gli schemi patogenetici: aIn corso di reumatismo articolare acuto si ha batteriemia? bNel colera si ha penetrazione del germe? cNella sifilide secondaria le lesioni sono localizzate? dLa diarrea del coleroso è mediata da esotossine? eNel tetano si ha diplopia?

25 24 Per la diagnosi di uninfezione: aLa batterioscopia è adatta per diagnosticare la gonorrea? bLa emocoltura per diagnosticare il tifo addominale va fatta nei primi giorni? cIl reperto di flora microbica mista nelle urine è significativo? dLemocoltura è adatta per diagnosticare la sifilide? eIl reperto di Neisserie nel rinofaringe è significativo?

26 25 Riguardo alla eziologia, diresti che: aLa malattia di Lyme è dovuta a una Rickettsia? bStreptococcus agalactiae provoca sepsi neonatali? cPer lo scolo è virale? dPer il carbonchio è batterica? eChlamydia trachomatis provoca infezioni per via sessuale?

27 26 A proposito dei virus diresti che: a Per visualizzarli occorre il microscopio elettronico b Al microscopio elettronico se ne determinano forma e dimensioni c Possiedono un solo tipo di acido nucleico d Sono rapidamente distrutti dai solventi dei lipidi e Sono di dimensioni dellordine dei nm

28 27 Diresti che le dimensioni di un virus : a Sono determinate geneticamente b Variano a seconda della fase di crescita c Variano a seconda delle cellule in cui si moltiplica d Hanno un valore tassonomico e Si possono determinare al ME per confronto con particelle di dimensioni note

29 28 Ai fini dellinstaurarsi di un rapporto virus-cellula diresti che è necessario: a la presenza sulla membrana cellulare di un recettore specifico per il virus b lingresso del virus nella cellula per fusione o per endocitosi c la spoliazione del genoma virale d il blocco delle sintesi macromolecolari cellulari e lintegrazione del genoma virale in quello cellulare

30 29 A proposito del rapporto HIV- linfociti Th diresti che: a inizia con il legame della gp 120 alla molecola CD4 b procede con il legame della stessa gp120 ad un corecettore c prosegue con lingresso per fusione, mediato dalla gp41 d si conclude con la morte del linfocita Th per lisi cellulare e è un rapporto altamente produttivo

31 30 A proposito dellinfezione da HIV diresti che: a è una infezione lenta b è uninfezione latente c è uninfezione persistente d poiché causa una grave immunodepressione non vengono prodotti anticorpi verso il virus e è trasmissibile solo alla fine della latenza clinica

32 31 A proposito di infezioni virali, diresti che : a Esempio tipico di infezione latente è quello da virus della varicella-zoster b Esempio di infezione persistente può essere quella da HBV c Le infezioni latenti si instaurano perché il genoma virale va ad integrarsi in quello cellulare d le riattivazioni di virus latenti causano sempre la stessa malattia causata dallinfezione primaria e la sede della latenza può essere molto diversa da quella dellinfezione attiva

33 32 A proposito di trasformazione cellulare da virus, diresti che: a è causata solo da virus a DNA b comporta la perdita dellinibizione da contatto c comporta la comparsa di nuovi antigeni nella cellula trasformata d è sinonimo di immortalizzazione e comporta una minor esigenza di fattori di crescita

34 33 A proposito di virus oncogeni, diresti che: a Lo sono molti papillomavirus bLo sono diversi virus erpetici c Alcuni codificano per delle proteine che legano/inattivano p53 e/o la proteina Rb d Le proteine virali trasformanti appartengono di solito alle proteine tardive e HTLV I e II sono retrovirus oncogeni per luomo

35 34 A proposito di farmaci antivirali diresti che: a Sono stati individuati bersagli selettivi abbastanza numerosi b Generalmente non danno luogo a fenomeni di resistenza. c Non sono attivi nei confronti dei virus latenti d Molti interferiscono con la sintesi degli acidi nucleici virali e Il loro spettro di azione è generalmente abbastanza ristretto

36 35 A proposito di farmaci antiretrovirali, diresti che: a Interferiscono con la sintesi della trascrittasi inversa bGeneralmente non danno luogo a fenomeni di resistenza. c Il primo ad essere impiegato fu AZT d Includono anche inibitori della proteasi virale e Comprendono anche inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa

37 36 A proposito di virus dellepatite B diresti che: a ha un genoma a DNA a doppio filamento, circolare, con un filamento incompleto più corto bÈ rivestito allesterno dallantigene di superficie (HBsAg) c HBsAg è prodotto in eccesso e si trova anche libero in circolo d Anche HBeAg è un antigene solubile che si trova in circolo nelle fasi di attiva moltiplicazione del virus e Anticorpi verso HBcAg compaiono abbastanza precocemente nel corso dellinfezione

38 37 A proposito di virus dellepatite B diresti che: a Può dare una infezione persistente bPuò causare epatocarcinoma c La lamivudina è un inibitore della trascrittasi inversa che interferisce anche con la replicazione di HBV d Per prevenire linfezione si usa un vaccino a virus attenuato e Per prevenire linfezione si usa un vaccino ricombinante

39 38 A proposito della variabilità dei virus diresti che a E spesso causata da errori delle polimerasi virali bE legata anche alla selezione immunitaria esercitata dallospite c Può essere dovuta a fenomeni di ricombinazione e riassortimento genico d La variabilità può riguardare non soltanto i caratteri antigeni e Può favorire fenomeni di persistenza delle infezioni virali

40 39 Tra i meccanismi di difesa immunitaria più spiccatamente antivirali includeresti: a Lattività delle cellule NK b Lattività citotossica dei linfociti CD8+ c La citotossicità anticorpo dipendente d Linterferon e Le barriere meccaniche

41 40 A proposito di interferon diresti che: a Può essere prodotto da cellule diverse in seguito ad un infezione virale bIl migliore induttore di IFN è rappresentato da dsRNA c La sua azione antivirale è rivolta prevalentemente al blocco delle sintesi proteiche d Ha una azione antivirale diretta e E specie-specifico, cioè è attivo sui virus della stessa specie di quello che lo ha indotto

42 41 A proposito di vaccini antivirali diresti che a Possono essere prodotti coltivando i virus nei substrati cellulari adatti e inattivandoli bI vaccini antinfluenzali sono fatti coltivando i virus nelle uova embrionate c Vi sono anche vaccini a subunità che contengono gli antigeni protettivi d I vaccini a virus vivi-attenuati sono di solito ottenuti selezionando le varianti attenuate dopo ripetuti passaggi in ospiti diversi e Lattenuazione consiste nella perdita della capacità di moltiplicarsi nellospite

43 42 A proposito dei miceti, diresti che: aAppartengono al regno vegetale? bSi moltiplicano prevalentemente per scissione binaria? cSono anaerobi obbligati? dSono organismi fotosintetici? eEsistono dei funghi unicellulari?

44 43 A proposito delle patologie da miceti, diresti che: aLe aspergillosi sono delle patologie prevalentemente opportuniste? bLe criptococcosi sono delle patologie prevalentemente contagiose? cLe dermatofitosi sono delle patologie contagiose? dLe aflatossine sono state messe in relazione con epatocarcinomi? eLe micosi sono patologie infettive?

45 44 A proposito di dermatofitosi, diresti che: aSono patologie causate da lieviti? bPossono essere delle zoonosi? cNelle dermatofitosi da T.rubrum abbiamo un contagio interumano? dSono delle micosi superficiali? eNelle lesioni sono presenti i macroconidi?

46 45 A proposito di C. neoformans, diresti che: aSi conoscono 4 sierotipi in relazione alla diversa struttura antigene della capsula? bC.neoformans var neoformans è un micete ambientale ubiquitario? cC.neoformans var gattii è un micete ambientale ubiquitario? dLinfezione avviene prevalentemente per via aerogena? ePuò essere causa di meningo-encefaliti?

47 46 A proposito della morfologia dei protozoi, diresti che: ail glicocalice è una struttura con funzione antigene? bil conoide ha funzione riproduttiva? cLa pellicola è un componente di tutti i protozoi? dil cinetoplasto è costituito da RNA? eLe roptries sono strutture fibrillari?

48 47 A proposito della fisiologia dei protozoi, diresti che: aLe roptries hanno funzione trofica? bGli sporozoiti sono elementi di penetrazione? cLe oocisti derivano da una riproduzione sessuata? dGli idrogenosomi presiedono alla respirazione anaerobia? eLendoduogenia è una riproduzione di tipo multiplo?

49 48 A proposito dei protozoi studiati, diresti che: aNella zanzara Anopheles avviene il fenomeno dellescistazione del Plasmodium? bI merozoiti di Plasmodium falciparum infettano gli eritrociti? cNaegleria fowleri è causa di una grave encefalite? dEncephalytozoon bieneusi fa parte dei microsporidi? eLe cisti tissutali del Toxoplasma gondii possono passare dalla madre al feto?

50 49 A proposito dei protozoi studiati, diresti che: aUn alto titolo di IgE specifiche è suggestivo di uninfezione in atto da Toxoplasma? bLa criptosporidiosi è una patologia anche di interesse veterinario? cLe oocisti rilasciate nellambiente dal C.parvum hanno parete monostratificata? dLa leishmaniosi canina è esclusivamente di tipo viscerale? eIl gatto è lospite definitivo della Leishmania infantum?


Scaricare ppt "1 Esame Tipo sarà annullato per chi non ne ha diritto, o rinuncia in corso di prova Intestare il foglio di risposta con Matricola, Anno di Corso, Nome,"

Presentazioni simili


Annunci Google