La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE SPONSORIZZAZIONI a cura di

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE SPONSORIZZAZIONI a cura di"— Transcript della presentazione:

1 LE SPONSORIZZAZIONI a cura di

2 ALCUNE IDEE-FORZA DELLA RIFORMA DELLA PA LA DISTINZIONE DELLA POLITICA DALLA GESTIONE IL FEDERALISMO POSSIBILE LA CENTRALITA DEL CITTADINO LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE.

3 LE AZIONI E I PRINCIPI INNOVATIVI LA POTESTA REGOLAMENTARE E STATUTARIA IL PRIMATO DELLA PROGRAMMAZIONE LAUTONOMIA GESTIONALE LAZIENDALIZZAZIONE DELLENTE DA ENTE EROGATORE AD ENTE REGOLATORE DAI CONTROLLI ESTERNI AI CONTROLLI INTERNI LA REPUBBLICA ORIZZONTALE IL FEDERALISMO COMPLESSO IL RAPPORTO PARITETICO CON IL CITTADINO LA CERTEZZA DEL DIRITTO LA PRIVATIZZAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO IL DIRIGENTE DATORE DI LAVORO IL PROCESSO DI SEMPLIFICAZIONE LA CARRIERA INTERNA LA CULTURA DEL RISULTATO LINCENTIVAZIONE MERITOCRATICA LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI LA FORMAZIONE DI SUPPORTO DALLA SPECIALIZZAZIONE ALLA MANAGERIALITA IL PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO TRA CUI …LE SPONSORIZZAZIONI.

4 LE SPONSORIZZAZIONI POSSIBILI CHE RICHIAMANO IL RAPPORTO CON IL PRIVATO LAUTONOMIA REGOLAMENTARE INCENTIVAZIONE DEL PERSONALE LAUTOREVOLEZZA DELLENTE ………

5 I RIFERIMENTI NORMATIVI ART 43 LEGGE N. 449 DEL 1997 ART.119 DEL D.LGS N. 267 DEL 2000 ART. 4 DEL CCNL DEL ART.32, COMMA 3, DEL CCNL DEL (risorse decentrate variabili) RDV NEI RECENTI CONTRATTI ART. 26 DEL CODICE DEI CONTRATTI.

6 CHE COSA E LA SPONSORIZZAZIONE PROMOZIONE DI UN LOGO E DI UNIMMAGINE DI UNA AZIENDA IN PREDEFINITI SPAZI DIETRO FORNITURA DI UN SERVIZIO.

7 COSA NON E LA SPONSORIZZAZIONE CHIEDERE SOLDI O SERVIZI A QUALCUNO.

8 PERCHE LE SPONSORIZZAZIONI PER OTTENERE RISORSE E REALIZZARE IL PROGRAMMA RISPONDERE AI BISOGNI ED ALLE ESIGENZE DEGLI UTENTI PER PROMUOVERE GLI SPONSOR PER VALORIZZARE IL PERSONALE ………

9 I PRINCIPALI PRESUPPOSTI TECNICI IL RISPETTO DELLA PROGRAMMAZIONE DELLENTE LAPPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO LA PREVISIONE NEL BILANCIO LA DEFINIZIONE DEI RAPPORTI INTERNI LATTENZIONE ALLE RELAZIONI SINDACALI.

10 I FONDAMENTALI PRESUPPOSTI NON TECNICI LA CONSAPEVOLEZZA DI APPARTENERE AD UN ENTE AUTOREVOLE IL LAVORO PREPARATORIO LINDAGINE DI MERCATO UN PROGETTO CREDIBILE UNA POLITICA PER IL PERSONALE.

11 IL FORTE VALORE AGGIUNTO DELLENTE LE POTENZIALITA ESTERNE: - arte, storia, monumenti, … -ambiente, natura, … LE POTENZIALITA INTERNE: - tutti i veicoli di informazione.

12 PERCHE NON DECOLLANO PER IGNORANZA PER DIFFIDENZA RECIPROCA PER INCOMPETENZA PER MANCANZA DI ESPERIENZA E DI STORIA PER VOLONTA POLITICA PER INDIFFERENZA PER LA FATICA CHE COMPORTA PERCHE I CAMBIAMENTI COSTANO.

13 PROCEDURA GENERALE DI SPONSORIZZAZIONE PREVISIONE IN BILANCIO DETERMINAZIONE PER LAVVISO PROCEDURA DI GARA VALUTAZIONE DELLE OFFERTE ASSEGNAZIONE DELLA SPONSORIZZAZIONE FIRMA DEL CONTRATTO FATTURAZIONE RECIPROCA AI FINI IVA DETERMINAZIONE PER PRESA ATTO DEI RISULTATI VARIAZIONE DI BILANCIO ASSEGNAZIONE DEGLI INCENTIVI.

14 PARERI E SENTENZE IL PARERE DELLAGENZIA DELLENTRATA PER LIVA IL PARERE DELLAUTORITA DI VIGILANZA PER I LL.PP. LA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO PER IL SERVIZIO TESORERIA.

15 ESEMPIO DI SPONSORIZZAZIONE PER LA MANUTENZIONE DI AREE VERDI CAPITOLATO SPECIALE E PROGETTO DETERMINAZIONE DI AVVIO DELLA PROCEDURA RELAZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARA DETERMINAZIONE PER LAFFIDAMENTO DELLA SPONSORIZZAZIONE FIRMA DEL CONTRATTO PAGAMENTO OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E FATTURAZIONE A TITOLO GRATUITO DEL SOLO SPONSOR.

16 ESEMPIO DI SPONSORIZZAZIONE PER FORNITURA STAMPATI CAPITOLATO SPECIALE DETERMINAZIONE DI AVVIO DELLA PROCEDURA RELAZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARA DETERMINAZIONE PER LAFFIDAMENTO DELLA SPONSORIZZAZIONE FIRMA DEL CONTRATTO LA FATTURAZIONE RECIPROCA AI FINI DELLIVA.

17 I PRINCIPI-CHIAVE PER LINCENTIVAZIONE LA PREVISIONE IN BILANCIO LAPPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE IL RISPETTO DELLA MERITOCRAZIA IL COINVOLGIMENTO DELLE PERSONE LA CHIAREZZA DEI RUOLI.

18 LE TAPPE PER LINCENTIVAZIONE LE SPONSORIZZAZIONI NELLE RISORSE DECENTRATE VARIABILI IL RUOLO DELLA CONTRATTAZIONE DECENTRATA INTEGRATIVA LA DETERMINAZIONE DI RIPARTIZIONE DI RUOLI E COMPENSI LA DETERMINAZIONE DI PRESA ATTO DEI RISULTATI LA DELIBERA DI VARIAZIONE DI BILANCIO DETERMINAZIONE DI ASSEGNAZIONE DEGLI INCENTIVI (LALTERNATIVA DELLE SOCIETA DI SUPPORTO).

19 ALTRI ESEMPI DI INCENTIVAZIONI LEGGE N. 47 DEL 1985 condono edilizio LEGGE N. 109 DEL 1994 progettazione lavori pubblici LEGGE N. 556 DEL 1996 contenzioso tributario LEGGE N. 662 DEL 1996 aumento gettito fiscale CODICE DELLA STRADA previdenza ed assistenza D. LGS. N. 446 DEL 1997 recupero ICI PREMIO PER LEFFICIENZA decreto Brunetta. PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE Manovra estiva 2011.

20 I VANTAGGI DELLE SPONSORIZZAZIONI PERCENTUALI LIBERE FUORI DALLE SPESE DEL PERSONALE FUORI DAL TRATTAMENTO ACCESSORIO COMPLESSIVO IMPORTI DELLE INCENTIVAZIONI RILEVANTI UTILIZZAZIONE PER LAVORI, FORNITURE E SERVIZI FAR DARE ALLENTE UN FORTE VALORE AGGIUNTO.

21 ESEMPI DI SPONSORIZZAZIONI IL RESTAURO DI UN MONUMENTO LE PIAZZE-SALOTTO DELLA CITTA LA CITTA TRA I FIORI LE ROTATORIE ADOTTATE LE MOSTRE – EVENTO LA FESTA DELLA CITTA LA FORNITURA DI STAMPATI IL TEATRO RECUPERATO GLI SPAZI PER LO SPORT GLI SPAZI PRESSO LURP IL SERVIZIO TESORERIA CON LO SPONSOR I PC PER LINFORMAGIOVANI IL PANNELLO MURALE.

22 CONTENUTI DEL LIBRO E DEL SITO RIFERIMENTI NORMATIVI REGOLAMENTO-QUADRO REGOLAMENTO-STRALCIO SPECIFICO O DETERMINAZIONE PARERE DELLAGENZIA DELLE ENTRATE PARERE DELLAUTORITA DI VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO ESEMPIO DI CALCOLO DELLE RISORSE DECENTRATE VARIABILI DELIBERA DI INDIRIZZO AI DIRIGENTI GRADUAZIONE DELLA PUBBLICITA.

23 LE POTENZIALITA PER I LAVORI FORNITURE E SERVIZI LART. 26 DEL CODICE DEI CONTRATTI UNA PROCEDURA PIU FLESSIBILE: - I REQUISITI DA VERIFICARE - I PRINCIPI DA RISPETTARE - MENO CONTENZIOSO I VANTAGGI DELLENTE LA SOLUZIONE DEI CONTRATTI MISTI LA POSSIBILITA DI UTILIZZARE UNO SPECIALISTA.

24 CONSIDERAZIONI FINALI IL RUOLO DECISIVO DELLA POLITICA IL RUOLO DEI DIRIGENTI IMPRENDITORI IL NUOVO RAPPORTO CON IL SINDACATO IL VALORE AGGIUNTO CHE SOLO LENTE PUO DARE IL COINVOLGIMENTO DEL PERSONALE IN SENSO MERITOCRATICO LENTE-AZIENDA E LAUTONOMIA GESTIONALE LA CONSAPEVOLEZZA DI UNO STRUMENTO FLESSIBILE UN IMPEGNO DIVERSO DI TUTTI IN UN NUOVO ENTE...


Scaricare ppt "LE SPONSORIZZAZIONI a cura di"

Presentazioni simili


Annunci Google