La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre 2007 www.innovapa.com 1 I vantaggi della Formazione per gli Enti Locali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre 2007 www.innovapa.com 1 I vantaggi della Formazione per gli Enti Locali."— Transcript della presentazione:

1 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre I vantaggi della Formazione per gli Enti Locali Tra i vincoli e le opportunità offerte dal contesto normativo vigente Progetto INNOVA PA: Supporto al processo di innovazione in atto nella P.A Progetto INNOVA PA: Supporto al processo di innovazione in atto nella P.A.

2 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Formazione e gestione del cambiamento (1/5) Lattuale contesto della Pubblica Amministrazione, caratterizzato da un profondo cambiamento legislativo ed organizzativo, richiede: un generale ripensamento dei saperi di ordine concettuale e pratico, lintroduzione di una nuova cultura generalizzata. Capisaldi per poter affrontare con successo le nuove sfide imposte dalla modernizzazione.

3 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Formazione e gestione del cambiamento (2/5) La valorizzazione e lo sviluppo delle risorse umane costituiscono le principali determinanti del successo delle organizzazioni, risulta di valore strategico un appropriato utilizzo della leva formativa

4 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Formazione e gestione del cambiamento (3/5) … coniugando: le esigenze individuali di crescita professionale, di realizzazione della propria personalità e di ritrovamento dellentusiasmo del fare la nuova necessità delle amministrazioni pubbliche di rispettare standard e di raggiungere risultati

5 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Formazione e gestione del cambiamento (4/5) La formazione è uno strumento essenziale per la gestione delle risorse umane degli Enti Pubblici ed è una leva fondamentale nel processo di cambiamento di essi, per cui diventa necessario organizzarla, progettarla e pianificarla.

6 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Formazione e gestione del cambiamento (5/5) La gestione programmata delle attività formative diventa una esigenza imprescindibile, soprattutto in un ambito - quello pubblico - caratterizzato ormai da anni da forti tagli alle spese e alle assunzioni del personale e dal passaggio dalla cultura delladempimento alla cultura del risultato

7 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre La legislazione La direttiva Frattini 2001 sulla Formazione e valorizzazione del personale delle PP.AA. e lart. 4 della legge n. 3/2003 (Disposizioni ordinamentali in materia di Pubblica Amministrazione) hanno sancito lobbligo per tutte le PP.AA., compresi gli Enti Locali e le aziende sanitarie, di predisporre un Piano Annuale di Formazione del personale sia in comando che fuori ruolo

8 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Gli obiettivi legislativi (1/2) assicurare il diritto individuale alla formazione migliorare le competenze professionali del personale considerato come risorsa per il cambiamento organizzativo gestire al meglio il personale a seguito delle limitazioni alle assunzioni, per cui occorre trasformare il personale in organico per altre competenze

9 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Gli obiettivi legislativi (2/2) ottenere risparmi attraverso lazione coordinata della formazione dellEnte (economie di scala nelleffettuazione dei corsi, minori costi di missioni e trasferte, possibilità di coinvolgere più enti) ottemperare alle norme e a quanto previsto nel CCNL

10 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Gli obiettivi della formazione (1/2) migliorare il funzionamento e lefficienza dellorganizzazione creare e rinsaldare un forte spirito di gruppo tra le persone e un senso di appartenenza allEnte

11 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Gli obiettivi della formazione (2/2) migliorare le competenze specialistiche del personale ridefinire ed evolvere limportantissimo ruolo dei dirigenti, veri responsabili dellattuazione delle innovazioni legislative

12 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Il percorso metodologico per il Piano di Formazione (1/3) rilevare il fabbisogno formativo sia specifico che trasversale del personale dipendente conoscere le competenze che occorrono per il raggiungimento degli obiettivi gestionali dellEnte

13 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Il percorso metodologico per il Piano di Formazione (2/3) conoscere le effettive professionalità del personale individuare gli obiettivi formativi specifici specificare le risorse finanziarie necessarie

14 La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre Il percorso metodologico per il Piano di Formazione (3/3) introdurre le innovazioni normative e tecnologiche definire le metodologie formative che tengano conto delle esigenze del personale (aula, laboratorio, multimediale, FaD) soddisfare le esigenze formative delle risorse umane dellAmministrazione


Scaricare ppt "La conoscenza come valore per gli Enti Locali – Piana degli Albanesi, 23 ottobre 2007 www.innovapa.com 1 I vantaggi della Formazione per gli Enti Locali."

Presentazioni simili


Annunci Google