La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Team building in cucina 17 Maggio 2013 Cral Comune di Ponte San Nicolò

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Team building in cucina 17 Maggio 2013 Cral Comune di Ponte San Nicolò"— Transcript della presentazione:

1 Team building in cucina 17 Maggio 2013 Cral Comune di Ponte San Nicolò

2 Team building in cucina Incrementare lefficienza di un gruppo di lavoro tra i fornelli.

3 Team building in cucina Invece di computer scrivania …… …pentole e fornelli. I dipendenti pubblici entrano in cucina.

4 Cral del Comune di Ponte San Nicolò, lancia una Originalissima Sfida tra Colleghi dando lopportunità di abbandonare per un attimo lufficio e immergersi in un ambiente accogliente e stimolante come solo una vera e propria cucina sa essere.

5 Il team building diventa loccasione giusta per stimolare, premiare, gratificare o mettere alla prova i propri dipendenti. Lavorare insieme per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: Una originalissima cena con i partecipanti che si trasformano in protagonisti,cucinando e sfidandosi a colpi di………forchetta in cucina. Obiettivi del team building in cucina

6 Far emergere nel gruppo sentimenti di coesione, appartenenza e coinvolgimento. Potenziare competenze utili alle persone per raggiungere un obiettivo comune. Sviluppare la creatività che è insita in ciascuno di noi.

7 Una bellissima e divertente opportunità di vero gioco di squadra. Attenzione, Passione, Raggiungimento dellObbiettivo Finale:mangiare (bene)

8 I team building saranno assistiti ed organizzati per tutto il periodo da uno Chef protagonista che avrà il ruolo di facilitarela creazione del Menù.

9 Moduli proposti 3 Team 8 Giurati 4 Candidati 3 Menu 4 Portate

10 3 TEAM [Selezionati tra i dipendenti] 8 GIURATI [Amministratori] Presentazione:

11 4 CANDIDATI ogni Team 3 MENU Con 4 PORTATE

12 Periodo svolgimento Giovedì 17 Maggio 2013 Tempo per gli aspiranti chef per superare la prova : 4 ore (indicativamente h ) Tempo per i Giurati per la degustazione e giudicare il prodotto finito: 2 ore (indicativamente h )

13 Serata Antipasto Primo piatto Secondo Dolce 1° team 2° team 2° team Preparazione 3° team Giuria composta di 6 personalità candidati Preparazione Antipasto Primo piatto Secondo Dolce Antipasto Primo piatto Secondo Dolce 7 7 Sindaco

14 Svolgimento Briefing, in cui vengono spiegate le modalità di esecuzione dellesercitazione e assegnati i ruoli da parte dello chef Cooking, in cui i partecipanti eseguono lesercitazione Debriefing, durante il quale verranno analizzate da parte della giuria il raggiungimento dellobbiettivo finale nei tempi stabiliti.

15 Tenere viva lattenzione un ricordo positivo per far si che gli invitati ricordinoche cè bisogno di energia. Un Team di persone che ha bisogno di vivere emozioni, di star bene insieme.

16 VERRA COMUNICATA SUCCESSIVAMENTE LOCATION

17 Badget Concorrenti: Quota partecipazione: Piccolo contributo (circa 10 euro a candidato) Giuria. Quota partecipazione (circa 15 euro a persona per ogni Giurato) Pubblico Quota partecipazione (Circa 5 euro a persona ) E possibile la partecipazioni di Sponsor per finanziare ulteriormente levento per dare maggior enfasi. [Seguirà regolamento]

18 Cral Comune di Ponte San Nicolò REFERENTE SIG. MOSCHIN FRANCO TEL FAX CELLULARE SITO WEB Per informazioni:


Scaricare ppt "Team building in cucina 17 Maggio 2013 Cral Comune di Ponte San Nicolò"

Presentazioni simili


Annunci Google