La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La missione secondo il Vaticano II appunti. Linvito al dialogo Le triadi conciliari: Le triadi conciliari: a) riconoscere/conservare/promuo vere (NA 2)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La missione secondo il Vaticano II appunti. Linvito al dialogo Le triadi conciliari: Le triadi conciliari: a) riconoscere/conservare/promuo vere (NA 2)"— Transcript della presentazione:

1 La missione secondo il Vaticano II appunti

2 Linvito al dialogo Le triadi conciliari: Le triadi conciliari: a) riconoscere/conservare/promuo vere (NA 2) b) accettare/portare a compimento/cooperare (GS 2) c) illuminare/liberare/ricondurre (AG 11) d) sanare, perfezionare, elevare (AG 9)

3 Rivisitazione dei fondamenti - La natura della chiesa - La relazione con le altre religioni - La natura della missione

4 Pre e post concilio - Dalla chiesa come societas perfecta alla chiesa popolo di Dio (LG) - Dalla bibbia come libro proibito alla bibbia come testo confessante (DV) - Dallaltro infedele agli altri di buona volontà (GS e NA) - Dalla liturgia come atto sacro alla comunità liturgica (SC)

5 Lumen Gentium subsistit in (n. 8) subsistit in (n. 8) Dio…come Salvatore vuole che tutti gli uomini si salvino (…). Poiché tutto ciò che di buono e di vero si trova in loro, è ritenuto dalla Chiesa come una preparazione ad accogliere il Vangelo… (n. 16) Dio…come Salvatore vuole che tutti gli uomini si salvino (…). Poiché tutto ciò che di buono e di vero si trova in loro, è ritenuto dalla Chiesa come una preparazione ad accogliere il Vangelo… (n. 16) …fa in modo che ogni germe di bene non solo non vada perduto, ma sia purificato, elevato e perfezionato (n. 17) …fa in modo che ogni germe di bene non solo non vada perduto, ma sia purificato, elevato e perfezionato (n. 17)

6 Contributi per la missione - Dal sospetto/rifiuto allapprezzamento/valorizzazion e - Aiuto di Dio assicurato per tutti coloro che operano per una vita retta

7 Sacrosanctum Concilium Pluralità dei riti liturgici riconosciuti uguali in diritto e dignità al rito romano (n. 3-4) Pluralità dei riti liturgici riconosciuti uguali in diritto e dignità al rito romano (n. 3-4) Dio il quale vuole che tutti gli uomini si salvino e arrivino alla conoscenza della verità (n. 5) Dio il quale vuole che tutti gli uomini si salvino e arrivino alla conoscenza della verità (n. 5) Liturgia per la santificazione delluomo (n. 7) Liturgia per la santificazione delluomo (n. 7) Centralità della Scrittura nella liturgia Centralità della Scrittura nella liturgia

8 Contributi per la missione Riconoscimento del pluralismo liturgico Riconoscimento del pluralismo liturgico La verità (e non solo la salvezza) è per tutti La verità (e non solo la salvezza) è per tutti Apertura alla sensibilità altre (orientale e protestante) Apertura alla sensibilità altre (orientale e protestante)

9 Dei Verbum Dio nella Sacra Scrittura ha parlato in modo umano tramite esseri umani (n.12) Dio nella Sacra Scrittura ha parlato in modo umano tramite esseri umani (n.12) …è necessario che i fedeli cristiani abbiano largo accesso alla Sacra Scrittura (n ) …è necessario che i fedeli cristiani abbiano largo accesso alla Sacra Scrittura (n )

10 Contribuiti per la missione Dalla logica biblica: Dalla logica biblica: - Il valore del frammento - La bellezza della multiformità - La positività della differenza Dal ritorno alla Scrittura: Dal ritorno alla Scrittura: - Rimessa in discussione delle certezze - Riscoperta dellidentità occidentale in chiave giudaico-cristiana

11 Gaudium et Spes Cristo è morto per tutti e la vocazione ultima dell'uomo è effettivamente una sola, quella divina: perciò dobbiamo ritenere che lo Spirito Santo dia a tutti la possibilità di venire a contatto, nel modo che Dio conosce, con il mistero pasquale" (n.22) Cristo è morto per tutti e la vocazione ultima dell'uomo è effettivamente una sola, quella divina: perciò dobbiamo ritenere che lo Spirito Santo dia a tutti la possibilità di venire a contatto, nel modo che Dio conosce, con il mistero pasquale" (n.22)

12 Contributi per la missione Superamento della teologia del sospetto verso la società moderna Superamento della teologia del sospetto verso la società moderna Collaborazione con gli uomini di buona volontà Collaborazione con gli uomini di buona volontà

13 Ad Gentes Cristo inviò da parte del Padre lo Spirito Santo perché compisse dal di dentro la sua opera di salvezza (n. 4) Cristo inviò da parte del Padre lo Spirito Santo perché compisse dal di dentro la sua opera di salvezza (n. 4)

14 Contributi per la missione fondamento trinitario: la Chiesa è in missione perché è assunta nella missio Dei, missione stessa di Dio nella creazione (Padre), nella redenzione (Figlio) e nella continua santificazione (Spirito) fondamento trinitario: la Chiesa è in missione perché è assunta nella missio Dei, missione stessa di Dio nella creazione (Padre), nella redenzione (Figlio) e nella continua santificazione (Spirito)

15 Contributi per la missione - Non la chiesa fa la missione, ma la missione fa la chiesa - Il rapporto tra missione, culture e religioni: il piano di Dio si realizza segretamente….


Scaricare ppt "La missione secondo il Vaticano II appunti. Linvito al dialogo Le triadi conciliari: Le triadi conciliari: a) riconoscere/conservare/promuo vere (NA 2)"

Presentazioni simili


Annunci Google