La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROCARIOTI A questo Regno appartengono organismi unicellulari con cellula procariote di dimensioni microscopiche caratterizzati dallassenza di un nucleo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROCARIOTI A questo Regno appartengono organismi unicellulari con cellula procariote di dimensioni microscopiche caratterizzati dallassenza di un nucleo."— Transcript della presentazione:

1 PROCARIOTI A questo Regno appartengono organismi unicellulari con cellula procariote di dimensioni microscopiche caratterizzati dallassenza di un nucleo morfologicamente definito

2 I procarioti sono i viventi di maggior successo in tutto il pianeta, data la loro capacità di adattamento ai nuovi ambienti e ai cambiamenti degli habitat. Sono dovunque intorno a noi, in un numero inimmaginabile. Sono gli organismi viventi più abbondanti, ma anche i più diffusi,infatti abitano praticamente ogni ambiente della Terra.

3 Comprendono Batteri e Alghe azzurre I Batteri possiedono una parete batterica che ricopre la membrana plasmatica; allesterno di essa si trova spesso una sottile capsula composta da polisaccaridi. Il citoplasma ha caratteristiche analoghe a quello degli altri organismi viventi Sono sprovvisti di un nucleo separato dal citoplasma per mezzo di membrana: il cromosoma batterico è circolare e costituito da un'unica molecola di DNA, spesso sono presenti dei plasmidi

4

5 Hanno colonizzato i fondali marini, a profondità di oltre 2 km sotto le rocce della crosta oceanica, le nuvole, addirittura gli altri organismi (tra cui il nostro corpo, che ospita milioni di cellule batteriche). Alcuni vivono in presenza di molto ossigeno, altri dove non ce nè del tutto.

6 Ruolo I batteri possono essere innocui, utili, patogeni, anche parassiti. Batteri utili sono ad esempio quelli presenti nellintestino umano, che si nutrono dei prodotti della digestione; tali batteri non solo sintetizzano sostanze quali vitamine utili allorganismo umano, ma ostacolano lattecchimento delle specie patogene. Batteri patogeni quelli che causano numerose malattie infettive.

7 I procarioti e lambiente Molti procarioti hanno effetti benefici sulle nostre vite. Molti batteri vivono insieme ad altri organismi e sono strettamente correlati alla vita degli eucarioti (come i batteri azotofissatori sulle radici delle piante). 7

8 Metabolismo I procarioti utilizzano processi metabolici assai diversificati. I procarioti si procurano energia e nutrimento in quattro modi diversi: alcuni batteri infatti sono fotoautòtrofi come le piante, cioè usano la luce come fonte di energia e ricavano il carbonio dal diossido di carbonio atmosferico; altri sono chemioeteròtrofi come gli animali e i funghi, cioè ottengono energia e carbonio consumando parti di altri organismi.

9 Vi sono inoltre due tipi di procarioti che utilizzano forme di nutrimento che non si osservano negli eucarioti: i procarioti fotoeteròtrofi utilizzano la luce come fonte di energia, ma assumono il carbonio da composti organici prodotti da altri organismi i chemioautòtrofi usano invece il diossido di carbonio per sintetizzare biomolecole, ma ricavano lenergia da reazioni chimiche che coinvolgono composti inorganici come il solfuro di idrogeno (H 2 S), lammoniaca (NH 3 ), lo ione nitrito (NO 2 - ) o lo ione ferroso (Fe 2+ ). Spesso questi organismi abitano ambienti estremi, come larcheo Sulfolobus che vive nelle bocche vulcaniche, come vedremo alla fine del paragrafo.

10 Per il tipo di metabolismo del glucosio possono essere: Aerobi Anaerobi obbligati Anaerobi facoltativi

11 Classificazione di Gram Fra i criteri utilizzati per classificare i Batteri vi è la reazione alla colorazione di Gram, che divide i batteri in Gram + (assumono colore blu) e Gram – (assumono colore rosa) a seconda del colore trattenuto dalle molecole di peptidoglicano presenti nella parete

12 Morfologia I procarioti presentano una grande varietà di forme. Sono organismi unicellulari, anche se alcune specie possono formare associazioni (come catene o masserelle). Si presentano in quattro forme principali : sferici (cocchi) a bastoncello (bacilli) elicoidali (spirilli) a virgola (vibrioni) I cocchi possono essere cellule singole oppure associate in catene lineari (streptococchi) o ammassi cellulari (stafilococchi).

13 Alcuni batteri in certe condizioni ambientali possono formare spore. Le spore sono forme di resistenza che consentono la sopravvivenza in ambienti sfavorevoli.

14 Batteri Gram + Batteri Gram

15


Scaricare ppt "PROCARIOTI A questo Regno appartengono organismi unicellulari con cellula procariote di dimensioni microscopiche caratterizzati dallassenza di un nucleo."

Presentazioni simili


Annunci Google