La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

WEB: Progetto: www.videolan.org Documentazione: www.ce.unipr.it/~chiari/VideoLAN/index.html Soluzioni per video streaming.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "WEB: Progetto: www.videolan.org Documentazione: www.ce.unipr.it/~chiari/VideoLAN/index.html Soluzioni per video streaming."— Transcript della presentazione:

1 WEB: Progetto: Documentazione: Soluzioni per video streaming

2 VideoLAN – Sommario Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 2 di 14 Introduzione al sistema VideoLAN Architettura VLS Introduzione Modalita di streaming Installazione Caratteristiche supportate Struttura Controllo dello streaming Conclusioni

3 VideoLAN - Introduzione Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 3 di 14 VideoLAN e un sistema di streaming video su reti locali, preferibilmente a larga banda. Col supporto multicast si estende il suo campo di utilizzo a reti MAN e WAN. Sviluppato dall Universita Ecole Centrale di Parigi, riconosciuto dal progetto General Public License (GPL). Costituito principalmente da: un client (VLC) e un server (VLS),anche se ultimamente i progettisti stanno inglobando tutte le funzione del server nel VLC.

4 VideoLAN - Architettura Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 4 di 14

5 VLS - Introduzione Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 5 di 14 Attualmente disponibile nella versione Progettato per girare su piattaforme Unix-like; Poco avido di risorse HW: - Pentium 100 MHz => 1 stream porta ad un utilizzo di CPU pari al 50% - Pentium III 800 MHz => CPU 1% Allaumentare degli stream la limitazione non e la CPU ma lHard Disk, specie se di tipo IDE. Requistiti di rete: 10 Mbit/s per trasmettere MPEG1/2; 100 Mbit/s per DVD (necessita di ca. 11Mbit/s)

6 VLS – Modalita di streaming (1) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 6 di 14 Unicast IP source (vls) IP dest (vlc) Net Comoda applicazione per il VOD (Video On Demand); lo stream puo attraversare diversi routers senza problemi; saturazione del server quando piu clients richiedono lo stesso stream;

7 VLS – Modalita di streaming (2) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 7 di 14 Broadcast IP source (vls) Net i pacchetti raggiungono tutti i clients; le macchine non interessate allo stream lo ricevono ugualmente; => Flooding della rete IP broadcast

8 VLS – Modalita di streaming (3) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 8 di 14 Multicast IP source (vls) Net i pacchetti raggiungono solo i clients interessati; i gruppi multicast sono dinamici: si puo entrare ed uscire inviando una richiesta alla rete (join request / leave request); un client puo appartenere a diversi gruppi. IP multicast

9 VLS – Installazione Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 9 di 14 Linstallazione puo essere effettuata nelle seguenti modalita: con i pacchetti precompilati (RPM); compilando i sorgenti. Il files si trovano allindirizzo: La seconda modalita da la possibilita di configurare il VLS secondo le proprie esigenze, grazie allo script configure. Nel nostro caso e stato utile per configurare il supporto DVB.

10 VLS – Caratteristiche supportate Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 10 di 14 LinuxMacOS X

11 VLS – Struttura (1) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 11 di 14 Dal punto di vista dellutente il VLS puo essere suddiviso nei seguenti blocchi. InputConverterChannel Manager Network File DVD DVB … Administration Interface

12 VLS – Struttura (2) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 12 di 14 Input: legge lo stream da una sorgente assegnata inviandolo poi al convertitore; Converter: converte lo stream in ingresso in formato MPEG-TS, adatto per la trasmissione sulla rete; Channel: invia lo stream verso una specifica destinazione (rete, file); Manager: gestisce la comunicazione. Sa quali sono i programmi disponibili, gli indirizzi IP dei clients … (file vls.cfg) Administration Interface: interfaccia verso il manager del sistema. linea di comando; telnet

13 VLS – Controllo dello streaming (TelNet) Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 13 di 14 P6 (vls) Parma01 … File: -Jeremy - acoustic DVB: - RAI - MediaSet … p Login:pippo Pwd: **** … udp: … unicast RaiNews24 parma01 rai parma01

14 VLS – Conclusioni Sistemi di Elaborazione – a.a. 2002/2003 Chiari Carlo 14 di 14 poco avido di risorse (memoria + CPU); interfaccia telnet intuitiva; problemi di sovrapposizione degli stream; server telnet con problemi di bufferizzazione dellinput da tastiera.


Scaricare ppt "WEB: Progetto: www.videolan.org Documentazione: www.ce.unipr.it/~chiari/VideoLAN/index.html Soluzioni per video streaming."

Presentazioni simili


Annunci Google