La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tribunali settoriali. Alcuni si pronunciano su controversie tra Stati Altri anche rispetto ad individui Competenza relativa ad interpretazione ed applicazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tribunali settoriali. Alcuni si pronunciano su controversie tra Stati Altri anche rispetto ad individui Competenza relativa ad interpretazione ed applicazione."— Transcript della presentazione:

1 Tribunali settoriali

2 Alcuni si pronunciano su controversie tra Stati Altri anche rispetto ad individui Competenza relativa ad interpretazione ed applicazione di un determinato trattato (clausola giurisdizionale)

3 Tribunali internazionali settoriali Organo per la soluzione controversie WTO – 2 gradi di giudizio Panels – 3/5 esperti nominati di volta in volta Organo di appello – 7 giudici – Camere di 3 membri – Previa fase conciliativa; se fallisce, soluzione secondo diritto (accordi e dig) – Organo di soluzione delle controversie adotta I rapporti Organo politico: consenso negativo per respingere I rapporti

4 Esecuzione rapporti entro determinato termine In caso di inadempienza, nuova controversia e autorizzazione a misure unilaterali di compensazione (contromisure) Misure tendono a riequilibrio rapporto e cessazione violazione

5 Tribunale internazionale del mare – Istituito da UNCLOS – Comprende Camera per le controversie fondi marini – Competenza a misure provvisorie concernenti fermo di navi

6 Corte giustizia Unione Europea Tribunale Corte internazionale? – Competenze analoghe a corte statale Ricorso per infrazione Controllo di legittimità sugli atti vincolanti Competenza in via pregiudiziale

7 Tribunali competenti rispetto a diritti e obblighi nei confronti di individui Competenza attribuita dagli Stati con accordo 2 aree: diritti umani ….diritto internazionale penale

8 CEDU 47 giudici Giudice unico - ricevibilità Comitati – 3 giudici Camere-Sezioni – 7 giudici Grande camera – 17 giudici Ricorsi statali – ricorsi individuali Sentenza di accertamento Può prevedere equa soddisfazione monetaria (art. 41) Controllo esecuzione delle sentenze da parte Comitato Ministri

9 Altre istanze diritti umani Corte interamericana dei diritti delluomo e Commissione Corte africana diritti umani e Commissione Comitato per i diritti umani – ICCPR – Reclami statali – Comunicazion individuali – Esito: constatazioni non vincolanti

10 Tribunali penali ad hoc Antecendenti: Tribunali di Norimberga e di Tokyo ICTY – ris. CS 827/1993 – Crimini di guerra, contro la pace e contro lumanità – Primato rispetto giurisdizione statale ICTR – ris. CS 955/1994 – Anche genocidio Tribunali misti

11 Corte penale internazionale Statuto di Roma 1998 In vigore dal 2002 Giurisdizione complementare rispetto a quella statale Crimini di guerra, contro lumanità, genocidio, aggressione – Definizione su aggressione emendamento Kampala 2010 Necessaria ratifica 30 Stati + decisione dopo 2017

12 Giurisdizione Solo per fatti successivi al 1° luglio 2002 Solo su cittadini di Stati parte o di Stati che abbiano accettato nel caso concreto giurisdizione CPI O se il crimine è stato commesso sul territorio di Stati parte O di Stati che abbiano accettato nel caso concreto giurisdizione CPI Oppure su rinvio del Consiglio di Sicurezza – Es.: Darfur, Libia CS può anche bloccare per 12 mesi CPI

13 Considerazioni conclusive Moltiplicazione tribunali internazionali Possibilità decisioni contrastanti – Es.: criterio del controllo per la riconducibilità di condotte di privati allo Stato: CIG e ICTY Frammentazione diritto internazionale in base ai diversi trattati Cannizzaro: soluzione: ricorso a diritto internazionale quale unico corpus; sentenza internazionale già intercorsa come regola applicabile Litispendenza internazionale


Scaricare ppt "Tribunali settoriali. Alcuni si pronunciano su controversie tra Stati Altri anche rispetto ad individui Competenza relativa ad interpretazione ed applicazione."

Presentazioni simili


Annunci Google