La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università di Pavia IL PRINCIPIO DI ATTRIBUZIONE E LE RELAZIONI ESTERNE Università di Pavia ART. 216.1 TFUE: LUNIONE PUO CONCLUDERE UN ACCORDO CON UNO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università di Pavia IL PRINCIPIO DI ATTRIBUZIONE E LE RELAZIONI ESTERNE Università di Pavia ART. 216.1 TFUE: LUNIONE PUO CONCLUDERE UN ACCORDO CON UNO."— Transcript della presentazione:

1 Università di Pavia IL PRINCIPIO DI ATTRIBUZIONE E LE RELAZIONI ESTERNE Università di Pavia ART TFUE: LUNIONE PUO CONCLUDERE UN ACCORDO CON UNO O PIU PAESI TERZI O ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI QUALORA I TRATTATI LO PREVEDANO O QUALORA LA CONCLUSIONE DI UN ACCORDO SIA NECESSARIA PER REALIZZARE, NELLAMBITO DELLE POLITICHE DELLUNIONE, UNO DEGLI OBIETTIVI FISSATI DAI TRATTATI, O SIA PREVISTA IN UN ATTO GIURIDICO VINCOLANTE DELLUNIONE, OPPURE POSSA INCIDERE SU NORME COMUNI O ALTERARNE LA PORTATA ESEMPI DI ATTRIBUZIONE ESPRESSA DI COMPETENZA: ACCORDI TARIFFARI E COMMERCIALI (ART TFUE), ACCORDI DI ASSOCIAZIONE (ART. 217 TFUE), ACCORDI IN MATERIA DI POLITICA AMBIENTALE (ART TFUE)

2 Università di Pavia LA TEORIA DEL PARALLELISMO Università di Pavia SENTENZA AETS (CAUSA 22/70): NELLE RELAZIONI ESTERNE, LUNIONE PUO CONCLUDERE ACCORDI CON GLI STATI TERZI IN OGNI MATERIA NELLA QUALE HA COMPETENZA AD ADOTTARE ATTI NORMATIVI AL PROPRIO INTERNO PARALLELISMO TRA COMPETENZE INTERNE E COMPETENZE ESTERNE

3 Università di Pavia COMPETENZA ESCLUSIVA O CONCORRENTE? Università di Pavia MATERIE DI COMPETENZA ESCLUSIVA SUL PIANO INTERNO COMPETENZA ESCLUSIVA SUL PIANO ESTERNO MATERIE DI COMPETENZA CONCORRENTE SUL PIANO INTERNO COMPETENZA CONCORRENTE SUL PIANO ESTERNO (FINCHE LUE NON HA ADOTTATO NORME COMUNI) ECCEZIONE: FINANZIAMENTO DA PARTE DEGLI STATI

4 Università di Pavia COMPETENZA ESCLUSIVA SUL PIANO ESTERNO Università di Pavia DISPOSIZIONE ESPRESSA DEI TRATTATI CHE ATTRIBUISCE COMPETENZA ESCLUSIVA SUL PIANO ESTERNO COMPETENZA ESCLUSIVA SUL PIANO INTERNO (PARALLELISMO) IPOTESI IN CUI, IN MATERIE DI COMPETENZA CONCORREN TE, LUNIONE ABBIA ADOTTATO NORME COMUNI

5 Università di Pavia GLI ACCORDI MISTI Università di Pavia NEGOZIATI E SOTTOSCRITTI DA UNIONE E STATI MEMBRI DECISIONE DELLUNIONE E RATIFICA DA PARTE DEGLI STATI MEMBRI MATERIE DI COMPETENZA CONCORRENTE SUL PIANO INTERNO FINANZIAMENTO A CARICO DEGLI STATI PREVISIONE ESPRESSA DEI TRATTATI INCERTEZZA

6 Università di Pavia GLI ACCORDI ANTERIORI AI TRATTATI Università di Pavia ART. 351 TFUE: LE CONVENZIONI ANTERIORI AL1. GENNAIO 1958 NON SONO PREGIUDICATE DAI TRATTATI. SE INCOMPATIBILI CON I TRATTATI, E NECESSARIO RICORRERE A TUTTI I MEZZI PER ELIMINARE TALE INCOMPATIBILITA ESEMPI DI SUCCESSIONE DELLUNIONE EUROPEA NEI DIRITTI E OBBLIGHI ASSUNTI DAGLI STATI MEMBRI TRAMITE ACCORDI (GATT)

7 Università di Pavia LA PROCEDURA DI STIPULAZIONE DEGLI ACCORDI Università di Pavia ART. 218 TFUE: NEGOZIAZIONE DA PARTE DELLA COMMISSIONE O DELLALTO RAPPRESENTANTE, SU AUTORIZZAZIONE DEL CONSIGLIO (EVENTUALMENTE COMITATO DI RAPPRESENTANTI DEGLI STATI) INTERVENTO EVENTUALE DEL PARLAMENTO EUROPEO (ES. ESCLUSO NELLAMBITO DELLA PESC) CONCLUSIONE DA PARTE DEL CONSIGLIO PARERE EVENTUALE DELLA CORTE


Scaricare ppt "Università di Pavia IL PRINCIPIO DI ATTRIBUZIONE E LE RELAZIONI ESTERNE Università di Pavia ART. 216.1 TFUE: LUNIONE PUO CONCLUDERE UN ACCORDO CON UNO."

Presentazioni simili


Annunci Google