La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written."— Transcript della presentazione:

1 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Modello per lerogazione di Servizi di e-government attraverso CNS maggio 2003 Regione CampaniaSocietà dellInformazione Unione EuropeaCittà di San Giorgio a Cremano

2 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities I piani di e-government Il Piano di Azione di e-government, Nazionale e Regionale, rappresenta una proposta concreta per il sostegno ai processi di innovazione realizzati dalle Pubbliche Amministrazioni mediante l'utilizzo delle nuove tecnologie: viene indicato un obiettivo primario: facilitare la vita ai cittadini ed alle imprese nei loro rapporti con la pubblica amministrazione viene privilegiata la disponibilità di servizi pubblici offerti in modalità multicanale, cioè attraverso punti di distribuzione fisici e virtuali, ai cittadini e alle imprese deve essere garantita la immediata possibilità di accesso telematico ai servizi da parte di cittadini ed imprese

3 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities La soluzione proposta Interpretando le indicazioni contenute nei piani di e-government Nazionali e Regionali, il Comune di San Giorgio a Cremano presentata una soluzione basata sulladozione di una infrastruttura per lerogazione di servizi attraverso Carta Nazionale dei Servizi (CNS). La proposta riguarda la realizzazione di una infrastruttura integrata per lerogazione dei servizi di e-government che consenta agli utenti di San Giorgio a Cremano – cittadini ed imprese – di accedere ai servizi per via telematica, attraverso un portale accessibile via Internet e rete GSM. La Carta Nazionale dei Servizi (o la Carta dIdentità Elettronica CIE) sarà lo strumento adottato per la autenticazione dei cittadini e delle imprese

4 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Gli elementi La soluzione si compone di tre macro-blocchi: Infrastruttura in ASP per lautenticazione, Front-Office e Back-Office Il Portale multicanale come modello di distribuzione dei servizi pubblici Linfrastruttura in ASP per lautenticazione basata su PKI a supporto della CNS Il sistema di Back-Office Comunale integrato con il portale di Front-Office per lerogazione dei Servizi Utente Portale Canali Portale Comune Autenticazione

5 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Le caratteristiche Accesso sicuro e autenticato al portale la soluzione consente lutilizzo della Carta Nazionale dei Servizi dai totem, da casa/ufficio tramite il lettore di carte, dagli sportelli pubblici per le relazioni con il cittadino Utilizzo semplice ed intuitivo dei servizi la soluzione si basa sul modello dellAssistente Virtuale che gestisce le operazioni per conto del cittadino e dellimpresa in relazione a tutti gli eventi che ne caratterizzano la vita Livelli 3 e 4 definiti dalla Comunità Europea per i servizi pubblici la soluzione consente di sperimentare un livello di interazione completo su un insieme di servizi, integrato con i procedimenti di lavorazione interni agli enti.

6 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities I numeri 1 Portale multicanale di Front-Office integrato con la PKI Almeno carte CNS, da distribuire ad altrettanti cittadini, imprese ed enti Almeno utenti supportati sui canali Internet (web, ), punti informativi (totem) e cellulari GSM (messaggi SMS) 1 sistema di Back-office integrato 1 Certification Authority n Registration Authority 1 Sistema di Gestione delle Carte

7 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities I servizi pilota implementati La soluzione prevede limplementazione di un insieme di servizi pilota, tra quelli prioritari individuati per i cittadini e le imprese, che verranno scelti tra quelli inerenti agli eventi della vita di seguito riportati: Imprese: Aprire una uova attività Sviluppare una attività Finanziare una attività Possedere un immobile Cittadini: Essere cittadino Studiare Lavorare Vivere il tempo libero e la cultura Usare un mezzo di trasporto Fare sport

8 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Overview della soluzione WebMobileAltroTotem Infrastruttura in ASP per lautenticazione Altre PA Sistemi Comunali UTENTE FRONT-OFFICE BACK-OFFICE Operatore Comunale Portale dei Servizi CNS: Autenticazione Firma digitale CANALI PKI

9 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities FASE 1.1 Analisi infrastruttura PKI 5 MESI 7 MESI FASE 1.2 Realizzazione dei Servizi PKI FASE 2 Realizzazione dei Servizi pilota 3 MESI Piano di lavoro Il progetto ha una durata complessiva di 15 mesi ed è suddiviso in 2 fasi. Il termine di ciascuna fase è rappresentativo di una milestone di progetto. Studio convenzioni terze parti Identificazione target primo lotto Analisi PKI Installazione PKI Rilascio primo lotto carte Rilascio carte Personalizzazione back end Training Rollout servizi PKI Analisi dei Servizi pilota Training Implementazione

10 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Obiettivi: realizzare una architettura di riferimento per la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e definire un modello erogativo per i servizi basati su autenticazione FASE 1 Infrastruttura in ASP per lautenticazione basata su PKI

11 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Centro Servizi di Autenticazione Centro Servizi di Autenticazione Fornitori dei servizi applicativi Fornitori dei servizi applicativi Ente Certificatore Accesso al servizio di identificazione $ $ $ Accesso Registration Authority Emettitore Registration Authority Emettitore Emissione carta Emissione PIN Gestione della CA Registrazione Autorizzazione Acquisizione dati Autenticazioni pending Identificazione Verifica dati Archivi Identificativi Liste di revoca e sospensioni Fase 1 Architettura

12 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities Centro Servizi di Autenticazione (CSA): back-end, espone tre interfacce, verso la RA, verso il fornitore del servizio applicativo e verso lente certificatore Fornitore del Servizio Applicativo: front-end degli utenti CNS per la fase di erogazione del servizio applicativo con autenticazione basata su CNS, accede al servizio di autenticazione on-line del CSA per la verifica della validità del certificato dellutente Registration Authority (RA) ed Emettitore: front-end degli utenti CNS per la fase di emissione, acquisisce i dati dellutente, emette un richiesta di certificato alla CA del Centro Servizi di Autenticazione (CSA) e, off-line, consegna carta e PIN allutente Ente Certificatore: interagisce con il CSA in modalità off-line per gestire le procedure della Certification Authority Fase 1 Ruoli e Funzioni

13 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities E lelemento centrale che coordina le differenti funzioni. Svolge la funzione di Certification Authority (CA) per conto degli Enti Certificatori mediante un sistema web-based che realizza le procedure amministrative della CA. Accetta le richieste di registrazione proveniente dalle stazioni di RA e le processa. Fornisce un accesso online alle richieste di autenticazione provenienti dai Fornitori di Servizi Applicativi. Mantiene larchivio degli ID carta e le liste di recova e sospensione. Fase 1 CSA - Centro Servizi di Autenticazione

14 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities E lente o lazienda privata che offre servizi applicativi di tipo standard o non qualificato basati sulla CNS e che utilizza linfrastruttura per le operazioni di identificazione certa dellutente possessore di CNS. Può comprendere il ruolo di RA ed emettitore mediante propri punti di emissione CNS. Si interfaccia al CSA in due modalità: Fat-client, quando è già presente una PKI e la CSA svolge solo il ruolo di Certification Authority Slim-client, quando non è presente una PKI ed il processo di identificazione deve essere interamente svolto presso il CSA Fase 1 FSA – Fornitore dei Servizi Applicativi

15 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities E lente o la funzione interna che interfaccia lutente finale e sviluppa lintero processo di emissione della carta. Svolge le seguenti attività: 1) acquisisce i dati dellutente, 2) inoltra la richiesta di certificato al CSA che la rende disponibile per lapprovazione allEnte Certificatore corrispondente, 3) inserisce il certificato nella carta, esegue la stampa termografica del supporto plastificato, stampa il codice PIN, 4) distribuisce, eventualmente attraverso canale postale, la carta CNS e la busta PIN allutente. Le funzioni descritte possono essere realizzate, per grossi volumi di richieste, in modalità batch. In tal caso la formazione elettrica e la stampa termografica della carta possono essere realizzate dallo stesso fornitore di smart-card. Fase 1 ARE – Autorità di Registrazione ed Emissione

16 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities E lEnte che certifica lassociazione tra utente e certificato digitale di autenticazione. Utilizza il sistema web-based del CSA per gestire tutte le funzioni proprie di una Certification Authority: accettazione delle richieste di certificato provenienti dalle ARE, revoca, sospensione e rinnovo dei certificati, ecc… Fase 1 EC – Ente Certificatore

17 This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written consent. Piano di e-government del Comune di San Giorgio a Cremano progetto e-cities RuoloSoggetti inizialiSoggetti a tendere CSACittà Solidali S.p.A. (*)Città Solidali S.p.A. FSAComune di San Giorgio a Cremano Comuni campani, Regione Campania, Aziende private ARECittà Solidali S.p.A.Città Solidali, Uffici comunali, Sportelli ASL ECComune di San Giorgio a Cremano Comuni Campani (*) Città Solidali S.p.A. è una controllata del Comune di San Giorgio a Cremano Fase 1 Ruoli e Soggetti


Scaricare ppt "This information is confidential and is intended for the use for which has been produced; any other use is not permitted without the authors prior written."

Presentazioni simili


Annunci Google