La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Workshop Apollo Milano, 18 dicembre 2012 Agenda: 10:30 - Stato del Main Converter, aspetti tecnici e organizzazione del lavoro per il 2013 (30 Milano);

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Workshop Apollo Milano, 18 dicembre 2012 Agenda: 10:30 - Stato del Main Converter, aspetti tecnici e organizzazione del lavoro per il 2013 (30 Milano);"— Transcript della presentazione:

1 Workshop Apollo Milano, 18 dicembre 2012 Agenda: 10:30 - Stato del Main Converter, aspetti tecnici e organizzazione del lavoro per il 2013 (30 Milano); 11:00 – Simulazioni termo-fluidodinamiche per la progettazione del nuovo dissipatore ad acqua per il Main Converter (10 Paolo); 11:10 – Risultati delle caratterizzazioni termiche di luglio 2012 sul Main Converter (10 Nicola); 11:20 – Analisi numerica e setup sperimentale per la valutazione del degrado delle saldature da stress termo-meccanici (10 Nicola); 11:30 – 12:00 Discussione sul Main Converter; 12:00 - Misure sui GaN e ridisegno del POL da 20A con GaN (40 Padova); 12:30 - Stato della produzione e caratterizzazione di nuclei per alto B (30 Enrica Ghisolfi per FN S.p.A.); 13:00 – 14:00 Pranzo; 14:00 – 14:30 Visita ai laboratori del Main Converter e del nuovo trasformatore planare (per chi non cera al mattino); 14:30 - Risultati degli irraggiamenti combinati del 2012 (30 Roma); 15:00 - Risultati degli irraggiamenti con neutroni e protoni nel 2012 (30 Roma); 15:30 – 16:00 Discussione sulle prossime campagne di irraggiamento; 16:00 – 17:00 Discussione su altri argomenti (p.e. parallelizzazione dei DC/DC di Faccio), pianificazione dellattivita 2013 (test di POL in B, test di radiazione per POL, test di radiazione del Main Converter, …) e riassunto del workshop

2 Main Converter: Eliminazione del trasformatore ausiliario: nessun problema per I POL, da verificare che il Main Converter non abbia problemi di sincronizzazione delle tensioni interne. Uso di una scheda di valutazione di Texas da 600W per provare il trasformatore nuovo Per la primavera 2013 si dovrebbe poter irraggiare il controllore ibrido sulla scheda di valutazione e avere il traformatore pronto da installare sul MC. Le misure in B sul trasformatore saranno da rifare quando sara pronto quello nuovo. Da capire lincremento di corrente sul primario senza carico sul secondario quando aumenta B che si e visto nelle prime misure del Simulazioni termiche Misurato un dissipatore simile a quello poi disegnato con 600W generati con resistenze di potenza. Simulazione usata per progettare il nuovo dissipatore. Raffinare le misure sul nuovo trasformatore con strumentazione migliore. Simulazioni di affidabilita delle saldature in corso, da comparare con le misure che si faranno con le schede ora ordinate da Milano. POL Problemi di tenuta con irraggiamento di protoni al CN (10^34/cm^2), ce uno shift della polarizzazione drain-source. POL ad alta corrente con GaN saranno testati con schede di valutazione, una gia in possesso di Padova e unaltra da acquistare.

3 Materiali magnetici Problema dellossidazione della polvere Hoganas anche sotto azoto durante la deceratura. Migliorare la prestazione in B almeno fino al T con miglior deceratura e sinterizzazione. Irraggiamenti combinati Problema dela pendenza anomala di una curva di corrente di drain per una famiglia irraggiata e sottoposta ad annealing. Anomalia della corrente di drain di MOS da 40V dopo annealing e tre mesi di attesa che con polarizzazione di drain-source mostrano una corrente di gate superiore di un ordine di grandezza rispetto ai dati misurati prima dellirraggiamento. Irraggiamenti con protoni


Scaricare ppt "Workshop Apollo Milano, 18 dicembre 2012 Agenda: 10:30 - Stato del Main Converter, aspetti tecnici e organizzazione del lavoro per il 2013 (30 Milano);"

Presentazioni simili


Annunci Google